Link utili:  TCP: il sito Italiano più importante dedicato alle motociclette Triumph

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.


Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 45
Like Tree18Likes

Discussione: Parlamento, commissioni congelate. E Grillo: "Siamo al golpe"

  1. #1
    TCP Rider Senior L'avatar di giorgiorox
    Data Registrazione
    15/02/07
    Località
    Moralista del cazzo
    Moto
    ex Speed Triple 1050 2007 khakicoloured
    Messaggi
    48,748

    Post Parlamento, commissioni congelate. E Grillo: "Siamo al golpe"

    Parlamento, commissioni congelate. E Grillo: "Siamo al golpe"

    I parlamentari grillini occuperanno la Camera dei deputati per protestare sul nulla di fatto sulle commissioni permanenti


    Pubblicato il 09/04/13 da Affaritaliani.it in Politica| TAGS: grillo, m5s, occupy, camera


    "Il MoVimento 5 Stelle vuole un Parlamento in pieno esercizio da ora. Il Paese è al collasso e l'attività legislativa e' bloccata. Un suicidio. Commissioni subito o partiti commissariati. Il Parlamento deve ritornare a essere sovrano".

    Cosi' Beppe Grillo, sul suo blog, denuncia quello che definisce un "golpe" dopo la decisione delle camere di non insediare le commissioni permanenti in attesa del nuovo governo. "Il golpe e' iniziato da anni. Un golpe alla luce del sole per delegittimare e svuotare il Parlamento - scrive Grillo in un post -. L'Italia non e' piu' una repubblica parlamentare, come previsto dalla Costituzione, ma una repubblica partitica. I partiti hanno sostituito la democrazia. La volonta' popolare e' diventata una barzelletta".

    Per Grillo "la delegittimazione del Parlamento e' avvenuta in due mosse. Il Governo, che dovrebbe governare, ha di fatto sostituito l'attivita' parlamentare e legifera attraverso i decreti legge, provvedimenti provvisori avente forza di legge, che dovrebbero essere adottati SOLO in casi straordinari di necessita' e urgenza dal Governo, ai sensi dell'art. 77 della Costituzione. La seconda mossa e' stata la nomina diretta dei parlamentari da parte dei segretari di partito grazie al Porcellum. I partiti hanno occupato il Parlamento con delle sagome di cartone e spossessato della sua funzione legislativa". Dunque "Se questo non e' un golpe cosa lo e'? La situazione si e' aggravata dopo la "non sfiducia" a Rigor Montis, che si e' "non dimesso" (in effetti e' ancora in carica...).

    Da meta' dicembre il Parlamento è entrato definitivamente in coma, ormai ha un encefalogramma piatto. Scioglimento delle Camere anticipato (e non necessario), nuove elezioni e dopo quattro mesi non sono ancora state formate le Commissioni parlamentari che hanno il compito di esaminare i disegni di legge. Non c'e' alcun impedimento costituzionale o di altro tipo per istituirle, ma i partiti non le vogliono". "Il motivo - prosegue grillo - e' semplice. In Parlamento c'e' ora un nuovo arrivato, un imprevisto, il M5S che vuole avviare al piu' presto una serie di leggi che per pdl e pdmenoelle sono come l'aglio per i vampiri. Legge sul conflitto di interessi, legge anti corruzione, applicazione della legge sulla ineleggibilita', legge per togliere con effetto retroattivo da questa legislatura il finanziamento pubblico ai partiti, eccetera, eccetera".

    "La ragione (inesistente) per non fare le Commissioni - prosegue Grillo - è che non c'è un Governo. Una balla ad uso pdlpdmenoelle. Grazie a questa fandonia si potrebbero ottenere risultati da Guinnes dei primati. O un Parlamento bloccato fino alla formazione del prossimo Governo a fine maggio (dopo la nomina del presidente della Repubblica) con l'Italia da dicembre 2012 a giugno 2013 senza un Parlamento effettivo. In piu' dopo giugno arriva l'estate con la chiusura di 40 giorni di Camera e Senato per le vacanze. O un'ipotesi ancora peggiore: le elezioni a giugno con un Parlamento in attivita' solo da fine 2013. Un anno di blocco. Il MoVimento 5 Stelle vuole un Parlamento in pieno esercizio da ora. Il Paese e' al collasso e l'attivita' legislativa e' bloccata. Un suicidio. Commissioni subito o partiti commissariati. Il Parlamento deve ritornare a essere sovrano".

    I deputati 5 stelle si preparano a occupare Montecitorio. Non sarà una protesta che bloccherà i lavori parlamentari, assicurano, resta la linea stile 'occupy Montecitorio' per contestare il nulla di fatto sulle commissioni permanenti. I deputati a 5 Stelle, come i loro colleghi senatori, si tratterranno dunque nell'emiciclo sino a mezzanotte e un minuto, come annunciato ieri.

    "Al termine della seduta, come ampiamente annunciato nei giorni scorsi, ci intratterremo all'interno dell'Aula in segno di protesta contro il mancato avvio delle commissioni parlamentari permanenti". Lo conferma la senatrice M5S Ornella Bertorotta. "Qualora questa forma di protesta non sortisca l'effetto sperato - prosegue - ci riserviamo di valutare se metterne in atto di ulteriori nei prossimi giorni"

    La senatrice grillina, dalla sua pagina Fb, ribadisce che "riteniamo che l'atteggiamento di alcuni partiti che, con il loro ostruzionismo bloccano di fatto il Parlamento, tenendolo in ostaggio nel nome di misere logiche spartitorie, non sia piu' tollerabile". "Non e' tollerabile che passi sotto silenzio la colpa di chi negli ultimi 20 anni, e fino a ieri, ha causato immani disastri visibili ad occhio nudo, promulgando o non opponendosi a politiche scellerate che hanno messo il paese in ginocchio; non e' tollerabile sopratutto che oggi si impedisca di lavorare a chi e' entrato in Parlamento - rileva - con lo scopo di provare ad invertire la rotta". "Il Parlamento deve tornare ad essere la casa di tutti i cittadini, non la sede di un gruppetto di oligarchi che fanno prevalere i propri biechi interessi rispetto a quelli di svariate decine di milioni di cittadini", conclude.

    Beppe Grillo aveva affidato alle sue stesse parole, tratte dal libro 'Il grillo canta sempre al tramonto', la replica a chi lo aveva accusato di simpatie con le destre piu' estreme: "Con la crisi, le ideologie son pronte per tornare. Anche il nazismo e il fascismo non scompaiono mai. Io ne sento l'odore da lontano ed e' questo il momento del loro grande ritorno. Quando ci sono pesanti crisi economiche e politiche, la gente rispolvera le parole d'ordine piu' facili e comprensibili, e' sempre stato cosi'". "Oggi se uno dice 'basta con gli immigrati' ha un seguito immediato. In Francia c'e' Le Pen, la destra razzista avanza in Finlandia e non parliamo dell'Ungheria, dove al governo c'e' la destra conservatrice e la destra estrema alle ultime elezioni e' diventata il terzo partito proponendo leggi contro gli ebrei", e' ancora un passaggio del libro.

    "Stanno nascendo in Europa delle destre violentissime che fanno leva sui sentimenti e sui luoghi comuni piu' irrazionali: l'immigrato che arriva e ti ruba il posto di lavoro oppure 'il pane e' nostro e ce lo dividiamo tra noi'. La gente esasperata pensa cosi'. [...] Non bisogna lasciare possibili spiragli a queste forze". "Molti nostri avversari - e' la sottolineatura di Grillo nel libro - non capiscono che il MoVimento 5 Stelle e' un argine democratico contro questi gruppi, se non ci fossimo noi avrebbero senz'altro piu' spazio". "Contrariamente a quanto affermato ieri durante 'Piazza Pulita', nessuno dello staff di Beppe Grillo ha mai avuto contatti con Marine Le Pen, ne' intende averli". E' quanto si legge sul blog di Beppe Grillo.
    XantiaX and nolmar like this.
    spesso un rutto vale più di mille parole

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    TCP Rider Senior L'avatar di flag
    Data Registrazione
    05/07/09
    Località
    cittadino del mondo...domiciliato nell'urbe
    Moto
    Sprint st 1050 my 2009 "Nike" KTM EXC 400 my 2005 "fanta"
    Messaggi
    38,957
    Citazione Originariamente Scritto da giorgiorox Visualizza Messaggio
    Parlamento, commissioni congelate. E Grillo: "Siamo al golpe"

    I parlamentari grillini occuperanno la Camera dei deputati per protestare sul nulla di fatto sulle commissioni permanenti


    Pubblicato il 09/04/13 da Affaritaliani.it in Politica| TAGS: grillo, m5s, occupy, camera


    "Il MoVimento 5 Stelle vuole un Parlamento in pieno esercizio da ora. Il Paese è al collasso e l'attività legislativa e' bloccata. Un suicidio. Commissioni subito o partiti commissariati. Il Parlamento deve ritornare a essere sovrano".

    Cosi' Beppe Grillo, sul suo blog, denuncia quello che definisce un "golpe" dopo la decisione delle camere di non insediare le commissioni permanenti in attesa del nuovo governo. "Il golpe e' iniziato da anni. Un golpe alla luce del sole per delegittimare e svuotare il Parlamento - scrive Grillo in un post -. L'Italia non e' piu' una repubblica parlamentare, come previsto dalla Costituzione, ma una repubblica partitica. I partiti hanno sostituito la democrazia. La volonta' popolare e' diventata una barzelletta".

    Per Grillo "la delegittimazione del Parlamento e' avvenuta in due mosse. Il Governo, che dovrebbe governare, ha di fatto sostituito l'attivita' parlamentare e legifera attraverso i decreti legge, provvedimenti provvisori avente forza di legge, che dovrebbero essere adottati SOLO in casi straordinari di necessita' e urgenza dal Governo, ai sensi dell'art. 77 della Costituzione. La seconda mossa e' stata la nomina diretta dei parlamentari da parte dei segretari di partito grazie al Porcellum. I partiti hanno occupato il Parlamento con delle sagome di cartone e spossessato della sua funzione legislativa". Dunque "Se questo non e' un golpe cosa lo e'? La situazione si e' aggravata dopo la "non sfiducia" a Rigor Montis, che si e' "non dimesso" (in effetti e' ancora in carica...).

    Da meta' dicembre il Parlamento è entrato definitivamente in coma, ormai ha un encefalogramma piatto. Scioglimento delle Camere anticipato (e non necessario), nuove elezioni e dopo quattro mesi non sono ancora state formate le Commissioni parlamentari che hanno il compito di esaminare i disegni di legge. Non c'e' alcun impedimento costituzionale o di altro tipo per istituirle, ma i partiti non le vogliono". "Il motivo - prosegue grillo - e' semplice. In Parlamento c'e' ora un nuovo arrivato, un imprevisto, il M5S che vuole avviare al piu' presto una serie di leggi che per pdl e pdmenoelle sono come l'aglio per i vampiri. Legge sul conflitto di interessi, legge anti corruzione, applicazione della legge sulla ineleggibilita', legge per togliere con effetto retroattivo da questa legislatura il finanziamento pubblico ai partiti, eccetera, eccetera".

    "La ragione (inesistente) per non fare le Commissioni - prosegue Grillo - è che non c'è un Governo. Una balla ad uso pdlpdmenoelle. Grazie a questa fandonia si potrebbero ottenere risultati da Guinnes dei primati. O un Parlamento bloccato fino alla formazione del prossimo Governo a fine maggio (dopo la nomina del presidente della Repubblica) con l'Italia da dicembre 2012 a giugno 2013 senza un Parlamento effettivo. In piu' dopo giugno arriva l'estate con la chiusura di 40 giorni di Camera e Senato per le vacanze. O un'ipotesi ancora peggiore: le elezioni a giugno con un Parlamento in attivita' solo da fine 2013. Un anno di blocco. Il MoVimento 5 Stelle vuole un Parlamento in pieno esercizio da ora. Il Paese e' al collasso e l'attivita' legislativa e' bloccata. Un suicidio. Commissioni subito o partiti commissariati. Il Parlamento deve ritornare a essere sovrano".

    I deputati 5 stelle si preparano a occupare Montecitorio. Non sarà una protesta che bloccherà i lavori parlamentari, assicurano, resta la linea stile 'occupy Montecitorio' per contestare il nulla di fatto sulle commissioni permanenti. I deputati a 5 Stelle, come i loro colleghi senatori, si tratterranno dunque nell'emiciclo sino a mezzanotte e un minuto, come annunciato ieri.

    "Al termine della seduta, come ampiamente annunciato nei giorni scorsi, ci intratterremo all'interno dell'Aula in segno di protesta contro il mancato avvio delle commissioni parlamentari permanenti". Lo conferma la senatrice M5S Ornella Bertorotta. "Qualora questa forma di protesta non sortisca l'effetto sperato - prosegue - ci riserviamo di valutare se metterne in atto di ulteriori nei prossimi giorni"

    La senatrice grillina, dalla sua pagina Fb, ribadisce che "riteniamo che l'atteggiamento di alcuni partiti che, con il loro ostruzionismo bloccano di fatto il Parlamento, tenendolo in ostaggio nel nome di misere logiche spartitorie, non sia piu' tollerabile". "Non e' tollerabile che passi sotto silenzio la colpa di chi negli ultimi 20 anni, e fino a ieri, ha causato immani disastri visibili ad occhio nudo, promulgando o non opponendosi a politiche scellerate che hanno messo il paese in ginocchio; non e' tollerabile sopratutto che oggi si impedisca di lavorare a chi e' entrato in Parlamento - rileva - con lo scopo di provare ad invertire la rotta". "Il Parlamento deve tornare ad essere la casa di tutti i cittadini, non la sede di un gruppetto di oligarchi che fanno prevalere i propri biechi interessi rispetto a quelli di svariate decine di milioni di cittadini", conclude.

    Beppe Grillo aveva affidato alle sue stesse parole, tratte dal libro 'Il grillo canta sempre al tramonto', la replica a chi lo aveva accusato di simpatie con le destre piu' estreme: "Con la crisi, le ideologie son pronte per tornare. Anche il nazismo e il fascismo non scompaiono mai. Io ne sento l'odore da lontano ed e' questo il momento del loro grande ritorno. Quando ci sono pesanti crisi economiche e politiche, la gente rispolvera le parole d'ordine piu' facili e comprensibili, e' sempre stato cosi'". "Oggi se uno dice 'basta con gli immigrati' ha un seguito immediato. In Francia c'e' Le Pen, la destra razzista avanza in Finlandia e non parliamo dell'Ungheria, dove al governo c'e' la destra conservatrice e la destra estrema alle ultime elezioni e' diventata il terzo partito proponendo leggi contro gli ebrei", e' ancora un passaggio del libro.

    "Stanno nascendo in Europa delle destre violentissime che fanno leva sui sentimenti e sui luoghi comuni piu' irrazionali: l'immigrato che arriva e ti ruba il posto di lavoro oppure 'il pane e' nostro e ce lo dividiamo tra noi'. La gente esasperata pensa cosi'. [...] Non bisogna lasciare possibili spiragli a queste forze". "Molti nostri avversari - e' la sottolineatura di Grillo nel libro - non capiscono che il MoVimento 5 Stelle e' un argine democratico contro questi gruppi, se non ci fossimo noi avrebbero senz'altro piu' spazio". "Contrariamente a quanto affermato ieri durante 'Piazza Pulita', nessuno dello staff di Beppe Grillo ha mai avuto contatti con Marine Le Pen, ne' intende averli". E' quanto si legge sul blog di Beppe Grillo.
    quoto.............ma non e' che grillo sia molto diverso

    a mio parere
    Non esistono risposte corrette a domande scorrette E.Kant
    Nulla al mondo è più pericoloso di un'ignoranza sincera (M.L.K.)

  4. #3
    TCP Rider Senior L'avatar di rjng
    Data Registrazione
    11/01/10
    Località
    Motta Visconti
    Moto
    track queen,Tbs.
    Messaggi
    8,246
    Quoto anche io,e Grillo è di molto differente.
    Poi io un contatto,da dietro con Marine Le Pen lo avrei anche volentieri.
    www.bandabonnisti.it

    VENDO GOMME TASSELLATE PER THRUXTON

  5. #4
    TCP Rider Senior L'avatar di flag
    Data Registrazione
    05/07/09
    Località
    cittadino del mondo...domiciliato nell'urbe
    Moto
    Sprint st 1050 my 2009 "Nike" KTM EXC 400 my 2005 "fanta"
    Messaggi
    38,957
    Citazione Originariamente Scritto da rjng Visualizza Messaggio
    Quoto anche io,e Grillo è di molto differente.
    Poi io un contatto,da dietro con Marine Le Pen lo avrei anche volentieri.
    le nostre opinioni divergono......ti lascio solo con quella col pen.....settepiace
    Non esistono risposte corrette a domande scorrette E.Kant
    Nulla al mondo è più pericoloso di un'ignoranza sincera (M.L.K.)

  6. #5
    TCP Rider Senior L'avatar di rjng
    Data Registrazione
    11/01/10
    Località
    Motta Visconti
    Moto
    track queen,Tbs.
    Messaggi
    8,246
    Citazione Originariamente Scritto da flag Visualizza Messaggio
    le nostre opinioni divergono......ti lascio solo con quella col pen.....settepiace
    da dietro appecorinata con la zazzera bionda è una milf coi fiocchi...
    Lo scrofo likes this.
    www.bandabonnisti.it

    VENDO GOMME TASSELLATE PER THRUXTON

  7. #6
    TCP Rider Senior L'avatar di pippopoppi
    Data Registrazione
    25/07/06
    Località
    Roma
    Messaggi
    8,016
    Pomeriggio gli porto il lucchettone cosi si chiude tutto e non entra più nessuno. Oddio.....qualche baldracchetta parlamentare la farei entrare. Sia mai potesse servire per deliziare

  8. #7
    TCP Rider Senior L'avatar di giorgiorox
    Data Registrazione
    15/02/07
    Località
    Moralista del cazzo
    Moto
    ex Speed Triple 1050 2007 khakicoloured
    Messaggi
    48,748
    c'è il terrore di dover approntare e rischiare di vedersi approvare la legge sul conflitto di interessi, legge anti corruzione, la legge sulla ineleggibilita', la legge per togliere con effetto retroattivo già da questa legislatura il finanziamento pubblico ai partiti...
    XantiaX and Paglia like this.
    spesso un rutto vale più di mille parole

  9. #8
    TCP Rider Senior L'avatar di edotto
    Data Registrazione
    03/12/07
    Località
    Paese dei Bisi TV
    Moto
    KTM 1190 Adventure S very pumped
    Messaggi
    14,670
    Citazione Originariamente Scritto da giorgiorox Visualizza Messaggio
    c'è il terrore di dover approntare e rischiare di vedersi approvare la legge sul conflitto di interessi, legge anti corruzione, la legge sulla ineleggibilita', la legge per togliere con effetto retroattivo già da questa legislatura il finanziamento pubblico ai partiti...
    Finanziamento che non dovrebbe esistere da tempo...tanto per non dimenticare...
    Lo scrofo likes this.
    Sono una persona fragile. Mi si rompono subito i coglioni. (Anonimo).

  10. #9
    TCP Rider Senior L'avatar di XantiaX
    Data Registrazione
    16/06/06
    Località
    Città: Juventus
    Moto
    V-Strom DL1000 LaMiùla
    Messaggi
    22,053
    Citazione Originariamente Scritto da giorgiorox Visualizza Messaggio
    c'è il terrore di dover approntare e rischiare di vedersi approvare la legge sul conflitto di interessi, legge anti corruzione, la legge sulla ineleggibilita', la legge per togliere con effetto retroattivo già da questa legislatura il finanziamento pubblico ai partiti...
    Citazione Originariamente Scritto da edotto Visualizza Messaggio
    Finanziamento che non dovrebbe esistere da tempo...tanto per non dimenticare...
    DIO

    MIO

    FAI

    QUALCOSA!
    ._ _.._.._...|..._|_.._.°._..|.._.._|_.(~..._..(~)
    _\|_)(/_(/_(_|
    ....|..|..||_).|.(/_..|..._).(_)../
    ..|......................|.Ex..T509.

    58 - Tirar come folli dopo ore di tornanti sol perchè è sorto il sole. NON HA PREZZO

  11. #10
    TCP Rider
    Data Registrazione
    25/02/12
    Località
    Romagna!
    Moto
    Scrambler!
    Messaggi
    1,613
    Citazione Originariamente Scritto da edotto Visualizza Messaggio
    Finanziamento che non dovrebbe esistere da tempo...tanto per non dimenticare...
    La gente vuole questo, ma si sa che veniamo infinitamente presi per il culo e per alcuni è diventato anche giusto che i partiti abbiano i loro finanziamenti, altrimenti solo i ricchi potrebbero fare politica...infatti i partiti sono tutti dei poveri barboni senza tetto...
    XantiaX, Lo scrofo and rjng like this.

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •