Link utili:  Sito TCP - Store Triumphchepassione - Regolamento del Forum - Pubblicità su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.


Pagina 19 di 21 PrimaPrima ... 915161718192021 UltimaUltima
Risultati da 181 a 190 di 204
Like Tree95Likes

Discussione: Triumph annuncia l' arrivo della Daytona Moto2 765!

  1. #181
    TCP Rider L'avatar di LEPR8
    Data Registrazione
    07/10/13
    Località
    Italia
    Messaggi
    56

    Triumph annuncia l' arrivo della Daytona Moto2 765!

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Citazione Originariamente Scritto da pier74 Visualizza Messaggio
    @LEPR8 sia chiaro che non sto criticando la moto o chi la compra. Oltretutto le moto si comprano con il cuore e non con il cervello...
    Allora:
    La V2 ha guadagnato monobraccio, elettronica e display, ma 18k non sono giustificati perché quella tecnologia era già in loro possesso, hanno “depotenziato” una 1299, di fatto di nuovo c’è solo lo scarico. (E le forcelle Sachs della Bmw s1000rr per quanto possano essere “meno esotiche” delle Ohlins almeno sono semi attive)
    Poi: qualche anno fa una sportiva costava meno di 10000 euro, indubbiamente c’è stato un forte aumento dei prezzi, inversamente proporzionale ai numeri di vendita, quindi prendo atto del fatto che chi vuole una sportiva debba mettere mano al portafoglio, allora cosa è successo? che le medie cilindrate sono scomparse perché i prezzi sono analoghi alle 1000, quindi l’utente medio vira verso la cilindrata piena. Ma io che di millone ne ho avute diverse, e sono un paracarro, ho proprio voglia di un “settemmezzo”, che non esiste sul mercato se non quelle 765 Daytona moto2 che hanno buttato fuori, quindi o quello o niente, già la desiderabilità del pezzo è servita: è unico. Limitato, numerato, e farcito di carbonio...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Citazione Originariamente Scritto da Blacktwin Visualizza Messaggio
    Non è sufficiente che sia a 30°... quello è solo uno dei parametri.
    L'altro, non meno importante, e controllato dalle FFOO (particolarmente della zona di Vallarsa, ed infatti hanno ne hanno "pelati" parecchi) è che la targa deve essere oltre il profilo posteriore del pneumatico.
    In pratica, la targa deve essere l'ultima cosa che sporge dalla moto, nella visione laterale.
    E la verifica da parte delle FFOO è semplicissima (senza goniometri, o altri attrezzi particolari...)

    E' per questo motivo che tutte le moto vendute nuove (che ovviamente devo sottostare a tutte le Norme e Omologazioni di Legge) hanno portatarga così "orribili"... non è che i Designers delle Case siano dei pirla incapaci...
    Cribbio, devi proprio trovare un bastardo, la stessa probabilità di rimanere a piedi per qualche altra sfiga!... (anche perché la Daytona ha la coda “lunga”, non è come le moto più recenti che se monti un porta targa after market tocca addirittura la ruota... non appare “fuori legge” se non a qualcuno che ha proprio intenzione di punirti a prescindere e applica alla lettera il cds)
    PS: non ho trovato sul web il comma esatto della legge che dice che la targa deve superare la ruota...
    Ultima modifica di LEPR8; 23/01/2020 alle 20:57 Motivo: Unione Post Automatica

  2. # ADS
     

  3. #182
    Triumphista Moderatore L'avatar di _sabba_
    Data Registrazione
    25/09/16
    Località
    Castenaso (BO)
    Moto
    Gilera RV 250 NGR + Tiger Sport 1050
    Messaggi
    9,086
    Purtroppo la legge impone che la targa debba “sporgere”.
    Dico anche che, sia la mia vecchia Fazer8 che la Brutale 800 di mio figlio, montano portatarga omologati dalle ripetitive Case con una inclinazione ben oltre i 30º, ma entrambi NON sporgono dalla ruota posteriore.
    Il catadiottro montato (in entrambi i casi) sotto al portatarga, è a filo del pneumatico.
    Forse quel particolare mantiene le moto in regola, forse....

    Ultima modifica di _sabba_; 23/01/2020 alle 22:19
    Sabba

  4. #183
    TCP Rider L'avatar di Blacktwin
    Data Registrazione
    17/06/16
    Località
    Padova
    Moto
    Tiger 1200 XRT 2018
    Messaggi
    1,558
    Nemmeno io lo ho mai trovato in rete una descrizione "netta e comprensibile" della cosa, ma in Vallarsa (lungo la SS 46 Schio-Rovereto) i Carabinieri ne hanno ritirati parecchi (di Libretti) per questo motivo, e a quanto pare non solo lì...

    https://www.motociclismo.it/portatar...e-strada-69449

    ... io lo so da circa 20 anni, quando me lo hanno fatto notare sulla mia RSV dell'epoca, ma mi "graziarono"... ovviamente da quel momento, non tocco il portatarga originale su nessuna mia moto.
    Vedi tu


    In effetti, sabba, pare che - nel caso di targa posizionata "interna" alla ruota"- il catadiottro "salvi" la situazione
    è successo - riportato in altri forum - e anche tu scrivi che nelle tue moto (con portatarga originali) il catadiottro posizionato (correttamente) sotto alla targa sia "a filo" del piano verticale passante tangente al bordo posteriore del pneumatico, e quindi il pneumatico stesso non è "l'ultima cosa che sporge" nella visione laterale del motoveicolo...

    Ma nel caso del portatarga KTM Powerparts (del link sopra), pur essendoci il catadiottro sotto la targa, tutto il "complesso" era "entro" il bordo posteriore del pneumatico, e i Caramba hanno ritirato il libretto.
    La KTM si è giustificata rispondendo che il portatarga è stato progettato per un mercato globale, ma "non risponde alle specifiche imposte dalla Comunità Europea"... quindi sta cosa è vera, da qualche parte dei meandri del CdS e delle Omologazioni...
    Ultima modifica di Blacktwin; 23/01/2020 alle 22:35

  5. #184
    TCP Rider L'avatar di LEPR8
    Data Registrazione
    07/10/13
    Località
    Italia
    Messaggi
    56

    Triumph annuncia l' arrivo della Daytona Moto2 765!

    Citazione Originariamente Scritto da Blacktwin Visualizza Messaggio
    Nemmeno io lo ho mai trovato in rete una descrizione "netta e comprensibile" della cosa, ma in Vallarsa (lungo la SS 46 Schio-Rovereto) i Carabinieri ne hanno ritirati parecchi (di Libretti) per questo motivo, e a quanto pare non solo lì...

    https://www.motociclismo.it/portatar...e-strada-69449

    ... io lo so da circa 20 anni, quando me lo hanno fatto notare sulla mia RSV dell'epoca, ma mi "graziarono"... ovviamente da quel momento, non tocco il portatarga originale su nessuna mia moto.
    Vedi tu


    In effetti, sabba, pare che - nel caso di targa posizionata "interna" alla ruota"- il catadiottro "salvi" la situazione
    è successo - riportato in altri forum - e anche tu scrivi che nelle tue moto (con portatarga originali) il catadiottro posizionato (correttamente) sotto alla targa sia "a filo" del piano verticale passante tangente al bordo posteriore del pneumatico, e quindi il pneumatico stesso non è "l'ultima cosa che sporge" nella visione laterale del motoveicolo...

    Ma nel caso del portatarga KTM Powerparts (del link sopra), pur essendoci il catadiottro sotto la targa, tutto il "complesso" era "entro" il bordo posteriore del pneumatico, e i Caramba hanno ritirato il libretto.
    La KTM si è giustificata rispondendo che il portatarga è stato progettato per un mercato globale, ma "non risponde alle specifiche imposte dalla Comunità Europea"... quindi sta cosa è vera, da qualche parte dei meandri del CdS e delle Omologazioni...
    Oggi cerco di rintracciare un amico vigile per farmi dare il comma e la legge esatta che specifica queste cose.
    Nel frattempo sono andato a vedere le foto delle mie due ultime moto: una Tuono e una Panigale, porta targa ORIGINALE, e per quanto sia arretrato NON va del tutto oltre la ruota! (Discorso diverso per KTM che è power parts, l’originale “vero” KTM sporge eccome, è inguardabile)
    Comunque il porta targa che ho montato della rizoma vedo che è scorrevole, al primo tagliando me lo farò spostare tutto in avanti.....

    Ps: questo è il ktm power parts che avevo “chiuso opportunamente” a 30 gradi, ma sporgeva, comunque... neanche tanto però...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di LEPR8; 24/01/2020 alle 06:34

  6. #185
    TCP Rider L'avatar di pier74
    Data Registrazione
    01/08/17
    Località
    Roma
    Moto
    speed triple 2012- Ducati sport1000monoposto
    Messaggi
    1,683
    @LEPR8... non paragonare I prezzi di V2 con Daytona che la Daytona ne esce proprio male...
    Chuediti quanto costa produrre un bicilindrico a V che funge anche da parte stressata del telaio e quanto costa produrre lo stesso 3 in linea .... gia'solo questo giustifica un costo nettamente maggiore per la Ducati..
    Tu dici che e' nuovo solo lo scarico perche' monobraccio elwttronica e'tutta tecnologia che ducati aveva...
    Allora triumph? Fa pagare 6000€ una carena...ha tutta la moto , da anni....

    Il problema dei numero di vendita e' nel prezzo, il valore percepito e' nettamente piu' basso , ed ha deluso chi aspettava una moto2 con numeri migliori...

    Le moto si comprano usando il cuore ma poiche' I soldi si guadagnano con la fatica, se non fai un prodotto capace di arrivare al cuore le moto non le vendi..
    Prendi la panigaleV2e V4 a cilindrata piena ,e'la peggiore ducati di sempre per risultati e prendi la 999 che e' al contrario la migliore di sempre per risultati, le edizioni limitate di panigale vendono a prezzi totalmente fuori di testa...evidentemente la panigale fa battere il cuore...
    Prova a comprare una 1098r replica bayliss, ci vogliono ancora 21000€ pa stessa moto senza quelle carene 8000€...
    Ducati le serie limitate le sa fare e le sa vendere.
    Honda non ha mai pensato di fare marketing sul fatto che fornuva I motori alla moto2 e nessuno ha mai pensato che comorare un cbr600rr significasse guidare una moto2, che marketing e' avere un motore cge corre contro se stesso?
    Oltretutto nemmeno spremuto come divrebbe essere un motore da gara perche' tanto e'un monomarca...
    Il Franky likes this.

  7. #186
    TCP Rider L'avatar di LEPR8
    Data Registrazione
    07/10/13
    Località
    Italia
    Messaggi
    56

    Triumph annuncia l' arrivo della Daytona Moto2 765!

    Io la Panigale 1299 l’ho avuta, e con esclusione del calore eccessivo, posso solo dire che è stata la migliore moto che ho mai guidato (su strada). Ma anche lì la 1299 “base” costava “solo” 4k meno della 959, infatti ne hanno venduto 3, di cui una a un mio amico che sono 6 mesi che cerca di venderla ma non la vuole neanche il rottamoto, (sarò curioso di vedere una Daytona moto2 fra qualche anno come si piazzerà sul mercato... sicuramente meglio)
    se honda avesse fatto una CBR 600
    Moto2 con tutti i gingilli giusti avrei fatto di tutto per averla! Mentre fino all’ultimo modello prima di questo Fireblade da 220 ch ha sempre fatto dei ferri con il /50 al posteriore (affidabili, per carità)


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di LEPR8; 24/01/2020 alle 07:45

  8. #187
    TCP Rider L'avatar di pave
    Data Registrazione
    12/11/10
    Località
    Mantova
    Moto
    Ducati SuperSport 939 S
    Messaggi
    3,394
    Citazione Originariamente Scritto da pier74 Visualizza Messaggio
    Il problema dei numero di vendita e' nel prezzo, il valore percepito e' nettamente piu' basso , ed ha deluso chi aspettava una moto2 con numeri migliori
    Esattamente. La Day 765 è una gran bella moto e sono certo che si guidi da dio, ma è la più grande occasione persa che si sia mai vista ! con un minimo di sforzo in più Triumph avrebbe potuto fare davvero una moto epocale, invece si sono limitati al compitino minimo sforzo massima resa sfruttando il traino mediatico della Moto2... a dirla tutta credo che sia più che altro una operazione di marketing, evidentemente una vera nuova Day non volevano farla.

    Detto questo, se qualcuno me la regala la accetto molto volentieri...

    Lamps
    Il Franky, LEPR8 and pier74 like this.
    Aspetto che il panico cresca, quando la paura si trasforma in visioni celestiali... allora inizio a staccare (K. Schwantz)

    La vera moto deve fare come le tro!€ deve bere, fumare e muovere il culo (M. Lucchinelli)

  9. #188
    TCP Rider L'avatar di LEPR8
    Data Registrazione
    07/10/13
    Località
    Italia
    Messaggi
    56
    Secondo me tutti ci siamo rimasti male perché ci aspettavamo una rivoluzione, con fanali DRL ecc... anch’io che alla fine l’ho comprata, ma è andata così, avranno avuto le loro ragioni...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Il Franky likes this.

  10. #189
    TCP Rider L'avatar di pave
    Data Registrazione
    12/11/10
    Località
    Mantova
    Moto
    Ducati SuperSport 939 S
    Messaggi
    3,394
    Citazione Originariamente Scritto da LEPR8 Visualizza Messaggio
    Secondo me tutti ci siamo rimasti male perché ci aspettavamo una rivoluzione, con fanali DRL ecc... anch’io che alla fine l’ho comprata, ma è andata così, avranno avuto le loro ragioni...
    Più che gadget superflui di dubbia utilità come DRL e roba simile mi sarei aspettato un'estetica rinnovata e un motore maggiormente prestante... ma hai fatto benissimo a comprarla, ti ci divertirai da matti ! In quanto alle loro ragioni la penso come ho scritto prima, massima resa con il minimo sforzo.

    Lamps
    Il Franky likes this.
    Aspetto che il panico cresca, quando la paura si trasforma in visioni celestiali... allora inizio a staccare (K. Schwantz)

    La vera moto deve fare come le tro!€ deve bere, fumare e muovere il culo (M. Lucchinelli)

  11. #190
    TCP Rider L'avatar di pier74
    Data Registrazione
    01/08/17
    Località
    Roma
    Moto
    speed triple 2012- Ducati sport1000monoposto
    Messaggi
    1,683
    E'una moto fantastica, ma destinata ad una precisa fetta du metcato, molto piccola.
    Magari ha fatto bene triumph a non cercare prestazioni maggiori.
    Il mercato delle medie e piccole e' morto, l'utente triumph compra per lo piu' modern clasclasic e naked (il tiger800 credo abbia sorpreso pure casa madre).
    Le Daytona 765 difficilmente attrae utenti jap esattamente come la explorer 1200 difficilmente attrae I giessisti...piu' facile che a comprarla sia un triumphista che passa da 800 a 1200...
    La daytona attrae utenti che gia' hanno la 675 e parliamo di numeri piccoli..
    Poi aggiungiamo.un piccolo nr di persone che intelligentemente si vogliono divertire con potenze umane e ciclistiche azzeccate..
    In italia moto intelligenti come l' ultima vfr della honda sono state un flop...
    Per questo ho detto che il valore percepito non giustifica la spesa...le serie limitate vengono comprate da chi e' gia' cliente del marchio...pensa alle V4S che ducati hafattp per l'amniversari della 916...( unuco modo per mettere il nr1 su una v4, almeno fino ad oggi) vendute a 40000€ per un nr ed una frizione a secco (costate 15000€ piu delle normali) e gia' si saoeva dell'arrivo della nuova S....(non credo siamo state comprate da proprietari di rsv,r1m, s1000rr....)
    Solo un ducatista spende quelle cifre ,convinto che la targhetta sulla piastra di sterzo fara' crescere il valore..

    Le daytona675 hanno mantenuto alto il valore dell'usato perche. introvabili in buone condizioni, anche la tua penso xhe mamterra' il valore, e solo questo (per me) giustifica un prezzo alto per I contenuti tecnici...

    P.s pensa a quanto costa una Bonnie e quanto una street...ognuno percepisce il valore dal sup punto di vista

    E'una moto fantastica, ma destinata ad una precisa fetta du metcato, molto piccola.
    Magari ha fatto bene triumph a non cercare prestazioni maggiori.
    Il mercato delle medie e piccole e' morto, l'utente triumph compra per lo piu' modern clasclasic e naked (il tiger800 credo abbia sorpreso pure casa madre).
    Le Daytona 765 difficilmente attrae utenti jap esattamente come la explorer 1200 difficilmente attrae I giessisti...piu' facile che a comprarla sia un triumphista che passa da 800 a 1200...
    La daytona attrae utenti che gia' hanno la 675 e parliamo di numeri piccoli..
    Poi aggiungiamo.un piccolo nr di persone che intelligentemente si vogliono divertire con potenze umane e ciclistiche azzeccate..
    In italia moto intelligenti come l' ultima vfr della honda sono state un flop...
    Per questo ho detto che il valore percepito non giustifica la spesa...le serie limitate vengono comprate da chi e' gia' cliente del marchio...pensa alle V4S che ducati hafattp per l'amniversari della 916...( unuco modo per mettere il nr1 su una v4, almeno fino ad oggi) vendute a 40000€ per un nr ed una frizione a secco (costate 15000€ piu delle normali) e gia' si saoeva dell'arrivo della nuova S....(non credo siamo state comprate da proprietari di rsv,r1m, s1000rr....)
    Solo un ducatista spende quelle cifre ,convinto che la targhetta sulla piastra di sterzo fara' crescere il valore..

    Le daytona675 hanno mantenuto alto il valore dell'usato perche. introvabili in buone condizioni, anche la tua penso xhe mamterra' il valore, e solo questo (per me) giustifica un prezzo alto per I contenuti tecnici...

    P.s pensa a quanto costa una Bonnie e quanto una street...ognuno percepisce il valore dal sup punto di vista
    Ultima modifica di pier74; 24/01/2020 alle 11:51 Motivo: Unione Post Automatica
    LEPR8 likes this.

Discussioni Simili

  1. 23/08/2019 - Daytona 765 Moto2
    Di Dennis nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 25/07/2019, 14:58
  2. Moto2 Triumph 765
    Di LP640 nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03/12/2017, 10:29
  3. [Street Triple 765] Finalmente ufficiale il motorino della RS in Moto2!
    Di Atom73 nel forum Street Triple
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03/06/2017, 22:48
  4. Triumph annuncia i piani per le competizioni a livello mondiale del 2010
    Di S1m0ne75 nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 10/01/2010, 14:28
  5. Triumph annuncia i programmi Supersport per il 2009
    Di Roy Batty nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 03/12/2008, 07:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •