Link utili:  Sito TCP - Store Triumphchepassione - Regolamento del Forum - Pubblicità su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.


Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 2345678 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 72
Like Tree27Likes

Discussione: Commerciante assolto dal reato di omicidio.

  1. #51
    TCP Rider Senior L'avatar di Stinit
    Data Registrazione
    16/01/09
    Località
    terra del sole e del mare
    Moto
    feroce...
    Messaggi
    24,733
    Citazione Originariamente Scritto da PowerRoss Visualizza Messaggio
    C'è poco da capire...

    Questa è straniera, vedova e con figli sul groppone... E' ovvio che cerchi di tirare su soldi dove e come può (probabilmente consigliata da qualche avvocatucolo) ed il primo a cui chiedere dinero è il tizio che ha ammazzato (perchè comunque di questo si tratta) il marito...

    Certamente la signora non ha la mia stima, come non ce l'ha il ladro ed il commerciante...

    Sul resto del discorso dico solo una cosa:
    Tanti invocano la giustizia personale, invocano il permesso ed il diritto di avere e poter usare armi per difendere la propria proprietà...
    Invocano questo al grido di "così ci penseranno due volte prima di entrarmi in casa"...

    Io invece sono convinto del contrario... i ladri continueranno ad entrare nelle case... solo che si porteranno dietro le pistole che prima non avevano... e sarà una sfida a chi sparerà per primo...

    Secondo me avere la certezza della pena già sarebbe tanto...pena che potrebbe essere anche un bel decennio di lavoro duro per lo stato...

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    TCP Rider Senior L'avatar di batman61
    Data Registrazione
    14/09/07
    Località
    oderzo tv
    Moto
    - triple 06
    Messaggi
    5,347
    Citazione Originariamente Scritto da 2speed3 Visualizza Messaggio
    Infatti le ditine non le taglierei mai , dovrebbe pensarci lo stato non io cittadino.
    Non sono per la giustizia personale ma per la certezza e rigorosità della pena

    Inviato dal mio GT-I9195 con Tapatalk 2
    Sull'ultima affermazione i trovi d'accordo
    Certezza della pena probabilmente significherebbe meno reati ........

    Farsi giustizia da soli porta inevitabilmente a gravi fenomeni di ingiustizia ..... o almeno è quello che penso io!
    Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi
    -William Shakespeare- (.............)

  4. #53
    TCP Rider L'avatar di 2speed3
    Data Registrazione
    23/01/12
    Località
    Brescia
    Moto
    ex er6n, ex speed 2012 ora pedalo
    Messaggi
    4,985
    Citazione Originariamente Scritto da batman61 Visualizza Messaggio
    Sull'ultima affermazione i trovi d'accordo
    Certezza della pena probabilmente significherebbe meno reati ........

    Farsi giustizia da soli porta inevitabilmente a gravi fenomeni di ingiustizia ..... o almeno è quello che penso io!
    Come ho scritto non sono neanche io per il fai da te , però d'altro canto non condannerei mai una persona che reagisce ad un sopruso...

    Inviato dal mio GT-I9195 con Tapatalk 2

  5. #54
    TCP Rider Senior
    Data Registrazione
    05/03/12
    Località
    Torino
    Moto
    Bonnie T100, Honda PS125, Ciao, Honda 35 cc. 4T
    Messaggi
    7,625
    Citazione Originariamente Scritto da 2speed3 Visualizza Messaggio
    Se le pene carcerarie non sono un deterrente ( visto che non vengono applicate) una mutazione potrebbe essere un deterrente.
    Ovviamente la mia era una provocazione ma non capisco il punto di vista della signora.
    Mio marito fa una cosa proibita , ci lascia le penne e io voglio un risarcimento.
    È come se io mi schiantassi a 250 km all'ora contro un guardraill e i miei famigliari chiedessero un risarcimento allo stato perché mi sono ammazzato.
    Lo considera forse un morto sul lavoro ?
    Bah ...

    Edit i politici sarebbero da tagliuzzare es essere ridotti a mo di puzzle

    Inviato dal mio GT-I9195 con Tapatalk 2
    Veramente non è morto precipitando da un balcone. Gli ha sparato. È normale che in un caso di omicidio sia chiesto anche un risarcimento, per quanto abbietta possa essere la vittima. Se i giudici avessero decretato una colpa o dolo lo sparatore avrebbe dovuto risarcire il danno di quella famiglia. Se avesse ucciso un chirurgo passato furtivamente davanti al suo negozio se la sarebbe vista brutta.

  6. #55
    TCP Rider Senior L'avatar di armageddon
    Data Registrazione
    18/03/06
    Località
    grugliasco (to)
    Moto
    Letto antidecubito
    Messaggi
    20,776
    Citazione Originariamente Scritto da PowerRoss Visualizza Messaggio
    C'è poco da capire...

    Questa è straniera, vedova e con figli sul groppone... E' ovvio che cerchi di tirare su soldi dove e come può (probabilmente consigliata da qualche avvocatucolo) ed il primo a cui chiedere dinero è il tizio che ha ammazzato (perchè comunque di questo si tratta) il marito...

    Certamente la signora non ha la mia stima, come non ce l'ha il ladro ed il commerciante...

    Sul resto del discorso dico solo una cosa:
    Tanti invocano la giustizia personale, invocano il permesso ed il diritto di avere e poter usare armi per difendere la propria proprietà...
    Invocano questo al grido di "così ci penseranno due volte prima di entrarmi in casa"...

    Io invece sono convinto del contrario... i ladri continueranno ad entrare nelle case... solo che si porteranno dietro le pistole che prima non avevano... e sarà una sfida a chi sparerà per primo...
    basta allenarsi
    giorgiorox likes this.
    Send with the butterfly d' mammt

  7. #56
    TCP Rider L'avatar di wolf_orso
    Data Registrazione
    13/10/06
    Località
    Torino
    Moto
    Bonnie 790 del 2001, Bonnie T120 2020
    Messaggi
    1,907
    più di tutto quel che mi preoccupa è la giustizia fai da te, che apparentemente fungerebbe da deterrente, ma che se prendesse piede massicciamente non farebbe altro che innescare una spirale di violenza senza senso, una corsa a chi ha più armi e a chi agisce in modo più violento.

    immaginate per assurdo se il commerciante nello sparare, invece che beccare il ladro in fuga avesse preso un passante.

    Inoltre da quello che ho letto non mi pare che il commerciante fosse in pericolo di vita, ne lo fossero i suoi familiari (o ho letto male?)

    onestamente: io non ho mai ucciso nessuno, per fortuna, non ho idea di come si possa sentire una persona "normale" (diciamo non avvezza alla violenza e all'omicidio), ma posso presumere che qualche problema di coscienza possa avercelo.

    Mi chiedo e vi chiedo: avete mai ucciso qualcuno? io spero che non mi (vi) capiti mai, nemmeno per un incidente stradale

    proviamo ad allargare la visuale agli Usa: armi in (quasi) libera vendita, emendamento della costituzione che permette di essere e girare armati, ergastolo certo quando ti condannano per la terza volta per il medesimo reato, pena di morte come condanna estrema. Tutto questo mi pare che non funga un gran che come deterrente per i criminali, mi pare che le galere americane siano ben piene di ladri, rapinatori, evasori fiscali, stupratori. mi pare che quel modello non funzioni un gran che, ma potrei sbagliare, non ho dati sottomano

    non intendo assolvere il ladro ne condannare il commerciante, ma una giustizia giusta sarebbe il minimo sindacale
    paper likes this.
    Surfers Rules

  8. #57
    TCP Rider L'avatar di giorgio porri
    Data Registrazione
    10/03/09
    Località
    marghera-venezia
    Moto
    32 moto poi rocket 3 LA MOTO ora rocket 3 X
    Messaggi
    795
    Bravo , uno di meno !!
    giorgiorox likes this.

  9. #58
    TCP Rider Senior L'avatar di armageddon
    Data Registrazione
    18/03/06
    Località
    grugliasco (to)
    Moto
    Letto antidecubito
    Messaggi
    20,776
    Citazione Originariamente Scritto da wolf_orso Visualizza Messaggio
    più di tutto quel che mi preoccupa è la giustizia fai da te, che apparentemente fungerebbe da deterrente, ma che se prendesse piede massicciamente non farebbe altro che innescare una spirale di violenza senza senso, una corsa a chi ha più armi e a chi agisce in modo più violento.

    immaginate per assurdo se il commerciante nello sparare, invece che beccare il ladro in fuga avesse preso un passante.

    Inoltre da quello che ho letto non mi pare che il commerciante fosse in pericolo di vita, ne lo fossero i suoi familiari (o ho letto male?)

    onestamente: io non ho mai ucciso nessuno, per fortuna, non ho idea di come si possa sentire una persona "normale" (diciamo non avvezza alla violenza e all'omicidio), ma posso presumere che qualche problema di coscienza possa avercelo.

    Mi chiedo e vi chiedo: avete mai ucciso qualcuno? io spero che non mi (vi) capiti mai, nemmeno per un incidente stradale

    proviamo ad allargare la visuale agli Usa: armi in (quasi) libera vendita, emendamento della costituzione che permette di essere e girare armati, ergastolo certo quando ti condannano per la terza volta per il medesimo reato, pena di morte come condanna estrema. Tutto questo mi pare che non funga un gran che come deterrente per i criminali, mi pare che le galere americane siano ben piene di ladri, rapinatori, evasori fiscali, stupratori. mi pare che quel modello non funzioni un gran che, ma potrei sbagliare, non ho dati sottomano

    non intendo assolvere il ladro ne condannare il commerciante, ma una giustizia giusta sarebbe il minimo sindacale
    io non ho mai considerato un deterrente fare del male a qualcuno,piuttosto pari opportunità,mi frega un cazzo che la giustizia sia giusta e arrivi dopo,il presente lo considero più importante,e senza scomodare gli Americani.
    Send with the butterfly d' mammt

  10. #59
    TCP Rider Senior L'avatar di macheamico6
    Data Registrazione
    14/03/11
    Località
    Marche / EmiliaRomagna
    Moto
    Yamaha XJ650 turbo dell'84, Hornet
    Messaggi
    30,601
    Ultima modifica di macheamico6; 27/01/2014 alle 16:43
    "Per quanto buia sia la notte, le stelle non si spengono.
    Per quanto dura sia la vita, i sogni non si abbandonano."


  11. #60
    TCP Rider L'avatar di wolf_orso
    Data Registrazione
    13/10/06
    Località
    Torino
    Moto
    Bonnie 790 del 2001, Bonnie T120 2020
    Messaggi
    1,907
    Citazione Originariamente Scritto da armageddon Visualizza Messaggio
    io non ho mai considerato un deterrente fare del male a qualcuno,piuttosto pari opportunità,mi frega un cazzo che la giustizia sia giusta e arrivi dopo,il presente lo considero più importante,e senza scomodare gli Americani.
    un conto è l'imminenza del pericolo: io o un mio familiare siamo sotto minaccia di un reale pericolo di vita. Non mi nascondo dietro un dito di ipocrisia: se qualcuno minacciasse drettamente mia figlia, mia moglie o me probabilmente agirei cercando di arrecare il maggior danno possibile e con ogni mezzo disponibile. Quella si chiama legittima difesa.

    ma trovo aberrante che qualcuno, a freddo e distante dai fatti esalti l'omicidio. Perchè di questo stiamo parlando, l'uccisione di un uomo a freddo e senza processo e possibilmente che sia qualcun altro a farlo.
    Surfers Rules

Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 2345678 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •