Link utili:  Sito TCP - Store Triumphchepassione - Regolamento del Forum - Pubblicità su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.


Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38
Like Tree5Likes

Discussione: Albero caduto sulla moto: chi paga?

  1. #1
    TCP Rider L'avatar di Cane
    Data Registrazione
    24/11/08
    Località
    S.S. 2 Cassia
    Moto
    Qualcosa di completamente diverso
    Messaggi
    65

    Albero caduto sulla moto: chi paga?

    Buonasera a tutti, sempre assiduo lettore del forum, non intervengo spesso, ma mi ha sempre colpito la varietà di persone esperte in ogni campo che intervengono in modo fantastico alle varie questioni che vengono poste, quindi anche io voglio provare a chiedere aiuto a chi vorrà darmelo!

    All'inizio di agosto un evento meteorologico eccezionale ha colpito Firenze, il vento ha fatto cadere un cipresso della vicina di casa sul mio posto auto e su quello di un altro condomino: moto di mio fratello rimasta sotto, la mia con diversi danni e auto del vicino (2 mesi di vita), rimasta sotto il muro di confine che il cipresso si è portato dietro (precisazione: la proprietaria dell'albero aveva fatto richiesta di abbattimento, diniegata dal comune con motivazione scritta)

    All'inizio sembrava che la vicina fosse assicurata quindi tutti tranquilli, poi si è scoperto che l'assicurazione non copre questi casi, quindi dopo mille discussioni ci siamo accordati per un risarcimento diretto, ovviamente con il preventivo dei danni alla mano.

    Adesso la vicina ci ha ripensato perché, dopo aver sentito il legale, pensa di non aver responsabilità alcuna perché a buttarlo giù è stato “il vento”, e visto che il comune aveva negato la richiesta di abbattimento, di chiedere i danni a lui.

    Alla fine, dopo varie incazzature e discussioni, ci viene in contro proponendo di pagare il 50% dei danni, nel frattempo lei spedisce le nostre fatture di riparazione dei mezzi al comune per farsele rimborsare forte del fatto che ha la responsabilità dell'accaduto non avendo dato il permesso di abbattimento.

    Ora la questione sarebbe: è vero che lei non è responsabile della caduta del suo albero?

    Capisco l'evento straordinario, ma uno non deve essere responsabile delle sue cose?

    Allora se mi fosse caduto un vaso dalla terrazza e avessi accoppato uno che passava, nelle medesime condizioni meteorologiche, sarei stato tranquillo

    Io ho la sensazione di essere nella ragione, ma forse sto prendendo una cantonata, qualcuno è passato da un'esperienza simile?

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    TCP Rider Senior
    Data Registrazione
    05/03/12
    Località
    Torino
    Moto
    Bonnie T100, Honda PS125, Ciao, Honda 35 cc. 4T
    Messaggi
    7,622
    È sicuramente responsabile anche se l'evento è causato dal vento. Oltre tutto c'è da valutare se la pianta rispettava la distanza dal confine.
    Sul fatto del divieto di abbatterlo da parte del comune non saprei. Probabilmente dovrebbe pagare i danni e poi far causa per essere risarcita.

  4. #3
    TCP Rider Senior L'avatar di Shining
    Data Registrazione
    16/01/10
    Messaggi
    16,773
    Citazione Originariamente Scritto da paper Visualizza Messaggio
    È sicuramente responsabile anche se l'evento è causato dal vento. Oltre tutto c'è da valutare se la pianta rispettava la distanza dal confine.
    Sul fatto del divieto di abbatterlo da parte del comune non saprei. Probabilmente dovrebbe pagare i danni e poi far causa per essere risarcita.
    Ritengo anch'io che, in prima battuta, la proprietaria dell'albero debba risarcirti i danni.
    Poi, se (buon per lei) ha documentazione con cui può provare la sua richiesta di abbattimento al Comune e il diniego scritto ricevuto, farà causa al Comune
    D74, gc57 and paper like this.
    VACANZE IN TOSCANA LAST MINUTE? info: http://www.forumtriumphchepassione.c...o-toscana.html

  5. #4
    TCP Rider
    Data Registrazione
    11/08/11
    Località
    Lodi
    Moto
    Triumph Bonneville T120, Triumph America, Honda Forza, Vespa 125, Vespa 50 Special.
    Messaggi
    676
    La colpa è di sicuro della vicina. Però la stessa, quando le hanno negato il permesso di tagliarla, doveva farselo mettere nero su bianco, che eventuali danni dovuti dalla caduta della pianta, doveva accollarseli il comune.
    A me avevano detto la stessa cosa,(negato il permesso di tagliare una pianta pericolosa) e le guardie messe di fronte alla carta, che eventuali danni, li avrei fatti pagare a loro, ha ben fatto presto, a darmi il permesso di abbattere....
    Ultima modifica di Kerik; 11/09/2015 alle 17:30
    Stinit likes this.

  6. #5
    TCP Rider L'avatar di Igor_675
    Data Registrazione
    24/01/15
    Località
    FVG
    Moto
    day 675 09 SE
    Messaggi
    1,707
    è un caso di responsabilità civile, quindi mi pare strano che non copra l'assicurazione....

  7. #6
    TCP Rider L'avatar di unionjack
    Data Registrazione
    22/01/11
    Località
    verona
    Moto
    RSV4, ex Speed 1050, ex Hornet
    Messaggi
    635
    Quoto il fatto che la vicina risarcisca, poi faccia causa al comune. Ma se tu ci metti il 50%, poi lei fa causa al comune con le tue fatture e riceve il 100%, che fa, ti rimborsa?

  8. #7
    TCP Rider L'avatar di Igor_675
    Data Registrazione
    24/01/15
    Località
    FVG
    Moto
    day 675 09 SE
    Messaggi
    1,707
    scusate se mi ripeto:

    secondo me non è la vicina che deve pagare, ma spetta al suo assicuratore risarcire il danno, poi casomai l'assicuratore può esercitare una rivalsa sulla vicina o meglio ancora sul comune...

    qui la fattispecie è ben chiara: responsabilità civile verso terzi.... non si tratta dell'albero caduto sulla macchina del figlio in giardino o quant'altro... si tratta di un danno verso terzi e su questo non ci piove....

  9. #8
    TCP Rider L'avatar di IACH
    Data Registrazione
    13/09/08
    Località
    marinaio di foresta
    Moto
    addio
    Messaggi
    4,880
    mi sembra corretto l'Igor pensiero, certo bisognerebbe leggere la polizza.......il broker con il quale ho avuto a che fare definiva questi casi, al netto delle verifiche sulla manutenzione della pianta e del contesto dove la stessa è collocata, come il cosiddetto evento di Dio.....
    "Questo è il bello dell'anarchia di Internet. Chiunque ha diritto di manifestare la propria irrilevanza.” U.Eco

  10. #9
    TCP Rider L'avatar di Cane
    Data Registrazione
    24/11/08
    Località
    S.S. 2 Cassia
    Moto
    Qualcosa di completamente diverso
    Messaggi
    65
    Citazione Originariamente Scritto da paper Visualizza Messaggio
    È sicuramente responsabile anche se l'evento è causato dal vento. Oltre tutto c'è da valutare se la pianta rispettava la distanza dal confine.
    Sul fatto del divieto di abbatterlo da parte del comune non saprei. Probabilmente dovrebbe pagare i danni e poi far causa per essere risarcita.
    La pianta era praticamente in aderenza al muro di confine ed era lì già prima che fosse costruito il condominio in cui abito, non so se può essere una discriminante in questo caso

    Citazione Originariamente Scritto da Shining Visualizza Messaggio
    Ritengo anch'io che, in prima battuta, la proprietaria dell'albero debba risarcirti i danni.
    Poi, se (buon per lei) ha documentazione con cui può provare la sua richiesta di abbattimento al Comune e il diniego scritto ricevuto, farà causa al Comune
    E' la catena di responsabilità che avevo trovato giusta anche io, poi il comune nella risposta scritta evidenza chiaramente il suo mancato permesso all'abbattimento

    Citazione Originariamente Scritto da Kerik Visualizza Messaggio
    La colpa è di sicuro della vicina. Però la stessa, quando le hanno negato il permesso di tagliarla, doveva farselo mettere nero su bianco, che eventuali danni dovuti dalla caduta della pianta, doveva accollarseli il comune.
    A me avevano detto la stessa cosa,(negato il permesso di tagliare una pianta pericolosa) e le guardie messe di fronte alla carta, che eventuali danni, li avrei fatti pagare a loro, ha ben fatto presto, a darmi il permesso di abbattere....
    Sicuramente avrebbe dovuto farlo per tutelarsi!

    Citazione Originariamente Scritto da Igor_675 Visualizza Messaggio
    è un caso di responsabilità civile, quindi mi pare strano che non copra l'assicurazione....
    Si tratta di un'assicurazione fatta alla posta, nulla di specifico e personalizzato, che mi ha fatto leggere ed in cui si capisce chiaramente che non vengono pagati questi tipi di danni...il bello è che lei l'aveva fatta proprio per questa eventualità

    Citazione Originariamente Scritto da unionjack Visualizza Messaggio
    Quoto il fatto che la vicina risarcisca, poi faccia causa al comune. Ma se tu ci metti il 50%, poi lei fa causa al comune con le tue fatture e riceve il 100%, che fa, ti rimborsa?
    L'accordo è proprio questo, ma lei non vuole fargli causa, si limita a mandargli tramite legale una lettera con allegati i preventivi dei danni...a me sembra una cosa inutile, a mio avviso le responsabilità devono essere accertate tramite una sentenza di un giudice no?Figurati se uno manda un conto da pagare, specialmente ad un ente pubblico, chiedendo soldi perché "è colpa tua"!

    Citazione Originariamente Scritto da IACH Visualizza Messaggio
    mi sembra corretto l'Igor pensiero, certo bisognerebbe leggere la polizza.......il broker con il quale ho avuto a che fare definiva questi casi, al netto delle verifiche sulla manutenzione della pianta e del contesto dove la stessa è collocata, come il cosiddetto evento di Dio.....
    Questa polizza è stata fatta così alla buona per sentirsi tutelata, di fatto è stata inutile
    Ultima modifica di Cane; 11/09/2015 alle 20:17 Motivo: Unione Post Automatica

  11. #10
    TCP Rider L'avatar di Norik
    Data Registrazione
    05/09/09
    Località
    Zoppola PN
    Moto
    Honda CRF1000l Africa Twin e Transalp 600
    Messaggi
    3,037
    Citazione Originariamente Scritto da Cane Visualizza Messaggio
    Si tratta di un'assicurazione fatta alla posta, nulla di specifico e personalizzato, che mi ha fatto leggere ed in cui si capisce chiaramente che non vengono pagati questi tipi di danni...il bello è che lei l'aveva fatta proprio per questa eventualità
    solo per curiosità , ma tu hai parlato con un legale ?
    io se mi sento dire dalla vicina che ha interpellato un legale ci vado anche io subito dopo
    magari ti consiglia di fare qualcosa , tipo querela , al fine di tutelarti per un eventuale causa futura
    non sono esperto quindi la sto buttando li
    Io non sbaglio strada... cerco alternative
    Arriva un giorno in cui devi prendere una decisione che ti cambia la vita
    l' unica certezza è che appena prenderai la tua decisione scoprirai subito
    se sarà la scelta giusta o sbagliata , senza poter tornare indietro

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 15/06/2017, 13:12
  2. Indebitarsi SI/NO --- Indebitato che PAGA/NON PAGA --- (parte I)
    Di macheamico6 nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 26/04/2013, 18:29
  3. Ritrovamento scarichi della mia moto rubata sulla moto di un altro!!!
    Di slatta84 nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 02/09/2011, 21:14
  4. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 01/09/2011, 13:07
  5. [SCI] Grave Hans Grugger, caduto sulla Streif
    Di DavidSGS nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 20/01/2011, 17:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •