Link utili:  TCP: il sito Italiano più importante dedicato alle motociclette Triumph

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
Like Tree4Likes

Discussione: Stampante A3 laser

  1. #1
    TCP Rider Senior L'avatar di Dennis
    Data Registrazione
    26/07/07
    Località
    fuck putin
    Moto
    zappa
    Messaggi
    29,124

    Stampante A3 laser

    Attualmente in casa ho un cesso di stampante ad inchiostro della HP che ho rubato a mia sorella, fa talmente cacare che non la uso ed ogni volta che ho bisogno di una stampa definibile tale devo convertire tutto in PDF e recarmi in cartoleria, non volendo impegnare le stampanti aziendali per i miei documenti.
    Vorrei comprare quindi una stampante in grado di sfornare fogli A3 da utilizzare in casa, di buona qualità.

    Non essendo esperto di macchine da ufficio mi viene difficile scegliere nel marasma delle offerte, a quanto vedo in azienda tutte quelle ad inchiostro di qualsiasi marca mi fanno solo girare le palle e sarei propenso quindi per una laser, ben più veloce e dalla risoluzione più fine.
    Essendo però solo l'utilizzatore e non il manutentore, non ho idea dei costi di manutenzione di una stampante laser. Sono tanto elevati rispetto ad una ad inchiostro? Quante stampe in media si possono fare con un toner, e quanto costa la sostituzione?
    E' meglio comprare una macchina a getto d'inchiostro di elevata qualità, rispetto ad una macchina laser più economica?

    Come budget non vorrei superare le 250 euro, cifra che su Amazon mi porta ad avere un sacco di scelte, che però non so valutare se non "a naso".
    Qualche anima pia potrebbe aiutarmi?

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    TCP Rider L'avatar di Igor_675
    Data Registrazione
    24/01/15
    Località
    FVG
    Moto
    day 675 09 SE
    Messaggi
    1,719
    intanto alcune considerazioni, che magari già ti sono note:

    il getto d'inchiostro ha senso se usi la stampante regolarmente.... altrimenti hai un maggior risparmio con la stampante laser.

    le laser possono avere toner e tamburo nella stessa unità, quindi potrebbero non essere due consumabili distinti, di conseguenza a ogni cambio toner ti ritroveresti a cambiare anche il tamburo. In genere è meglio se sono distinti, almeno su un piano teorico... poi nella pratica bisogna vedere il caso specifico, infatti te lo dico solo come informazione...

    valuta anche cosa stampi, cioè se colore o b/n. Le laser a colori in genere non hanno una buona qualità sul b/n....

    Mentre per quanto riguarda la qualità di stampa, secondo me più che distinguere tra laser o getto d'inchiostro, è opportuno vedere la qualità della stampante indipendentemente dalla tecnologia usata...
    Dennis likes this.

  4. #3
    TCP Rider L'avatar di gixxxer
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    BZ-VR-RM-NA e viceversa
    Moto
    KTM 1050
    Messaggi
    3,114
    Intanto bisognerebbe capire cosa devi stampare. Il fatto che tu debba convertire in PDF mi fa pensare all'utilizzo di sw professionali, per grafica o disegno vettoriale. Quasi tutti questi sw per stampare correttamente richiedono un RIP, cioè un sw esterno che riesca a gestire le code di stampa generate dai sw professionali. Ovviamente, inkjet e laser della fascia di prezzo che hai indicato tu non hanno un RIP integrato, quindi correresti il rischio di trovarti nella stessa condizioni di prima, cioè di dover generare un pdf. Ovviamente eviteresti il disturbo di andare in cartoleria, però non so quanto convenga a quel punto.

    Per il resto quoto Igor: le inkjet usate regolarmente e con la carta giusta nel caso di stampe impegnative per quantità di inchiostro depositato grossi problemi non ne danno, mentre le laser hanno il difetto che spesso - quelle di fascia bassa - hanno toner e tamburo integrati nella stessa cartuccia. Se finisce prima l'uno o l'altro devi per forza cambiare tutto, anche se esistono aziende che vendono kit di "rigenerazione" composti da lastrina per il drum, chip e toner.

    Come manutenzione la laser ne è praticamente esente: togli la cartuccia vecchia e se c'è il drum, metti la nuova, stop.

    Se invece parli di costi di gestione, le case di solito danno il numero di pagine per una copertura al 20% di inchiostro. Ovviamente devi metter enel conto il costo dell'approvvigionamento: ti finisce il giallo e non hai la cartuccia, inkjet o laser che sia non stampi più.

    Sinceramente, se non spendi almeno 300-350 euro di cartoleria all'anno non prenderei nemmeno in considerazione l'acquisto.
    Dennis likes this.

  5. #4
    TCP Rider Senior L'avatar di Stinit
    Data Registrazione
    16/01/09
    Località
    terra del sole e del mare
    Moto
    feroce...
    Messaggi
    24,718
    In ufficio abbiamo questa laser a colori...



    ...prima avevamo quella con le cartucce e avevamo sempre un sacco di problemi...da quando abbiamo questa 0 problemi 0 manutenzioni...i toner hanno incorporato il rullo...finito il colore si cambia tutto...ma la durata è enormemente diversa rispetto alle cartucce...

  6. #5
    TCP Rider Senior L'avatar di Dennis
    Data Registrazione
    26/07/07
    Località
    fuck putin
    Moto
    zappa
    Messaggi
    29,124
    Grazie @Igor_675 e @gixxxer

    L'80% delle mie stampe sono disegni tecnici (da qui l'esigenza dell'A3), il resto sono vari documenti cartacei, purtroppo non posso fare a meno dei colori, ma non faccio stampe fotografiche.
    Uso carta comune e non mi serve altro, se non una stampa che sia molto pulita e fedele con gli spessori di linea: una linea spessa 0,25 mm potrà pur essere 0,22 mm o 0,28 mm, ma già +/- 0,05 mm di tolleranza divengono inaccettabili, ne ho già esperienza con le stampati inkjet "da combattimento" che abbiamo nelle officine.

    Non sono in grado di entrare nel dettaglio del processo di stampa, comunque il software che uso attualmente per la produzione dei disegni, SolidEdge, è in grado di stampare direttamente più o meno con ogni macinino; eseguo la conversione in PDF per la stampa solo quando porto i file in cartoleria, perché li butto in una chiavetta e sono sicuro che la loro macchina sia in grado di leggerli essendo un formato "universale".

    La spesa materiale per le copie è sicuramente inferiore alle 300 euro, almeno per il momento, il problema è che abitando in campagna e non avendo una cartoleria nel tragitto quotidiano, ogni volta che debbo da stampare un documento occorre perlomeno mettere in conto venti minuti tra spostamento in macchina necessario e tempo perso per tutta l'operazione; niente che ovviamente non riesca ad inserire in un giro per altre commissioni ma, oltre a una rottura di scatole, è sempre una perdita di tempo.
    Per questo volevo regalarmi una stampante decente da usare in casa.

    Citazione Originariamente Scritto da Stinit Visualizza Messaggio
    In ufficio abbiamo questa laser a colori...


    ...prima avevamo quella con le cartucce e avevamo sempre un sacco di problemi...da quando abbiamo questa 0 problemi 0 manutenzioni...i toner hanno incorporato il rullo...finito il colore si cambia tutto...ma la durata è enormemente diversa rispetto alle cartucce...
    Effettivamente ero orientato sul laser per quello, sempre che se ne trovino di decenti/convienienti per quel che mi serve, ma magari potrei aver solo avuto tra le mani stampanti a getto di bassa qualità o poco curate.
    Ultima modifica di Dennis; 09/11/2015 alle 21:04 Motivo: Unione Post Automatica

  7. #6
    TCP Rider L'avatar di gixxxer
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    BZ-VR-RM-NA e viceversa
    Moto
    KTM 1050
    Messaggi
    3,114
    Citazione Originariamente Scritto da Dennis Visualizza Messaggio
    Effettivamente ero orientato sul laser per quello, sempre che se ne trovino di decenti/convienienti per quel che mi serve, ma magari potrei aver solo avuto tra le mani stampanti a getto di bassa qualità o poco curate.
    Per quello che devi fare probabilmente la laser è la scelta migliore. Però ti direi di procurarti un po di carta per inkjet di qualità media e di provare ad usare quella su una delle stampanti che hai in ufficio. Se non ne hai mai fatto uso potresti avere una bella sorpresa sia in termini di resa qualitativa che di gestione della carta.

    Per la laser, se non hai necessità di un RIP, grossi problemi non dovresti averne. Se possibile una con tamburi e cartucce separati, ma se stampi quasi esclusivamente documenti tecnici e testi la durata dei due componenti dovrebbe essere cmq piuttosto lunga.

  8. #7
    TCP Rider L'avatar di Igor_675
    Data Registrazione
    24/01/15
    Località
    FVG
    Moto
    day 675 09 SE
    Messaggi
    1,719
    se non stampi regolarmente la scelta della laser mi pare quella più sensata...

    immagino che sia piuttosto per una ragione di comodità, ma che non dovrai stampare grossi volumi da casa....

    se individuo una stampate che può essere presa in considerazione te la indico....

  9. #8
    TCP Rider L'avatar di Igor_675
    Data Registrazione
    24/01/15
    Località
    FVG
    Moto
    day 675 09 SE
    Messaggi
    1,719
    Mi è venuto in mente che io la mia prima stampate Laser la presi in Germania, si trattava di un fine Leasing, a quei tempi ero studente ed ero ben contento del prezzo

    ho provato a dare un occhiata ed effettivamente si trovano alcune stampanti usate di un anno a prezzi bassi, per quanto possano essere bassi i prezzi delle stampanti professionali

    certo che se ne trovi una col toner la 50% faresti in affare....

  10. #9
    TCP Rider Senior L'avatar di Lo scrofo
    Data Registrazione
    13/04/08
    Località
    VenetoLand
    Moto
    Libidine Volante + Libidine Birbante (95%), rigorosamente 955, rigorosamente 148 cv.... minimo
    Messaggi
    48,776
    Cosi' a naso, Laser tutta la vita.

    Le stampanti inkjet hanno minimo 3 4 rogne in piu' delle laser ( toner che devi usare regolarmente, ugelli da pulire, durabilita' ) , mentre queste ultime costicchiano un po' di piu', ma sono quasi indistruttibili.

    Io andrei sul sicuro in HP ( le usiamo tutti i giorni a lavoro e ci sono dei buoni modelli anche Entry level ) , anche se nel caso di A3 valuteri anche Canon ( che comunque fornisce tutti i pezzi alle HP ).
    La vita è troppo corta per avere dei nemici. - Ayrton Senna

    Don't worry #Roma.. We have a special place on the site for you. It's called 'Gangbang' Pornhub

  11. #10
    TCP Rider Senior L'avatar di Dennis
    Data Registrazione
    26/07/07
    Località
    fuck putin
    Moto
    zappa
    Messaggi
    29,124
    il problema è laser + A3, non vedo niente di interessante a prezzi umani, tutte inkjet

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. STAMPANTE PER FOTO
    Di tixi nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 25/08/2011, 11:48
  2. Maledetta stampante
    Di jamex nel forum 4 risate
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 18/06/2010, 23:25
  3. Stampante ecologica
    Di D74 nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 09/02/2010, 06:43
  4. Problemi con la stampante?
    Di Spoly nel forum Video
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 28/02/2009, 21:58
  5. Info stampante
    Di Avv. del Diavolo nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 13/04/2007, 08:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •