Link utili:  Sito TCP - Store Triumphchepassione - Regolamento del Forum - Pubblicità su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? Leggi il REGOLAMENTO e presentati in questa sezione >>>. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice guida >>>.

Cerchi un prodotto per la tua Triumph? Visita TCPShop©! Al suo interno troverai le  vetrine dei migliori negozi di accessori ed abbigliamento, i concessionari moto ed i produttori di componenti che orbitano attorno al mondo Triumph®: troverai anche tantissime moto usate. Ecco un esempio dei prodotti presenti:

Kit completo 2in2 Mo...

Kit completo 2in2 Mohave lucido omologato con db-killer estraibili disponibile anche nero

Prezzo € 800.00
Sella modello Caterp...

Sella modello Caterpillar per Triumph Bonneville, Scrambler

Prezzo € 290.00
Ammortizzatori Bitub...

Ammortizzatori Bitubo WME per Triumph

Prezzo € 399.00
Paraserbatoio resina...

Paraserbatoio resinato "Union Jack NEW AGE

Prezzo € 14.00
Maniglione passegger...

Maniglione passeggero Triumph classic

Prezzo € 119.00
Sella Flat var. Cate...

Sella Flat var. Caterpillar per Bonneville, Scrambler, Truxton

Prezzo € 290.00

Pagina 50 di 52 PrimaPrima ... 4046474849505152 UltimaUltima
Risultati da 491 a 500 di 520
Like Tree342Likes

Discussione: MotoGP: Gran Premio di Valencia (18° ed ultimo appuntamento mondiale)

  1. #491
    TCP Rider L'avatar di manetta scarsa
    Data Registrazione
    24/08/10
    Località
    toscana
    Moto
    made in italy
    Messaggi
    3,712
    Citazione Originariamente Scritto da nikonikko Visualizza Messaggio
    La storia di Lorenzo come elemento determinante per lo sviluppo della yamaha nu se pò proprio sentì.

    @Fermissimo...siamo a 50...l' algoritmo?
    La yama e andata indietro.ducati avanti.si dice che due indizi fanno una prova
    Carl Fogarty: "Think if It was any other rider they would of been disqualified from the race for sure..."
    accetto donazioni ortografiche
    dog che bau non mord

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #492
    TCP Rider
    Data Registrazione
    20/08/12
    Località
    verona/vicenza
    Moto
    ex Street 2008, ex Speed 2010, ex Speed SE 2013, ora Superduke R
    Messaggi
    1,266
    Citazione Originariamente Scritto da manetta scarsa Visualizza Messaggio
    speriamo che yamaha non si faccia prendere x il culo da pitales anche questo anno ...

    chiamano un muratore bergamasco e se il muretto è solido il decimo è cosa fatta



    avesse usato il gomito come fa BMK magari la tirava su


    Poveri bergamaschi, tra boscaioli e muratori magutt sono sempre sulla bocca di tutti!
    Tutti li cercano, tutti li vogliono!
    "Ha ha ha Teo sei stato superato in moto da un Vigile a piedi! Questa resterà nella storia"
    (cit. di Unionjack)

  4. #493
    TCP Rider L'avatar di nikonikko
    Data Registrazione
    10/06/11
    Località
    Salento
    Moto
    Daytona 675R
    Messaggi
    3,921
    Citazione Originariamente Scritto da manetta scarsa Visualizza Messaggio
    La yama e andata indietro.ducati avanti.si dice che due indizi fanno una prova

    Che significa?....non si guardano così le gare, se non ci fosse stata la honda ducati avrebbe vinto il mondiale. Ducati ha fatto dei passi avanti, ma non certo grazie a Lorenzo che per 16GP a stento riusciva a reggersi sopra, e questo suo successo in parte è dovuto anche alla defaillance della yamaha.

  5. #494
    TCP Rider L'avatar di manetta scarsa
    Data Registrazione
    24/08/10
    Località
    toscana
    Moto
    made in italy
    Messaggi
    3,712
    Citazione Originariamente Scritto da nikonikko Visualizza Messaggio
    Che significa?....non si guardano così le gare, se non ci fosse stata la honda ducati avrebbe vinto il mondiale. Ducati ha fatto dei passi avanti, ma non certo grazie a Lorenzo che per 16GP a stento riusciva a reggersi sopra, e questo suo successo in parte è dovuto anche alla defaillance della yamaha.
    significa che ducati su, yamaha giu, 1 piu 1 fa 2 non fa 0 poi se pensi che lorenza sia andato a fare la marionetta...

    vedi nel 2011 e 2012 cosa ha fatto yamaha con lorenza ma orfana dell eterno ...
    Ultima modifica di manetta scarsa; 15/11/2017 alle 08:48
    Carl Fogarty: "Think if It was any other rider they would of been disqualified from the race for sure..."
    accetto donazioni ortografiche
    dog che bau non mord

  6. #495
    TCP Rider L'avatar di mikscrambi
    Data Registrazione
    18/03/13
    Località
    Le Marche - Terre del Verdicchio...
    Moto
    Scrambler Matt Black 2013
    Messaggi
    1,691
    MotoGp, sentite Zarco:
    «La mamma di Marquez mi ha detto di andarci piano»


    © Alessandro Giberti PhIl pilota della Tech3 rivela un divertente retroscena sulla gara di Valencia:

    «La madre di Marc mi ha incrociato e mi ha detto di stare attento con suo figlio per la gara»


    martedì 14 novembre 2017 11:49





    ROMA - Lo ha rivelato Johann Zarco, poi lo ha confermato il diretto interessato. A giocare un ruolo fondamentale nell’epilogo del Motomondiale, vinto da Marquez dopo il Gp di Valencia, è stata...la mamma di Marc.
    Entrambi i piloti nelle interviste post gara hanno rivelato il divertente retroscena.
    A Marquez, per trionfare bastava un undicesimo posto. Nulla per uno come lui abituato a vincere Gp su Gp. Ma se Marc avesse chiuso a zero, a seguito di una caduta, allora tutti i suoi sforzi sarebbero stati vani.
    Ed è qui che, come forse avrebbe fatto ogni mamma, è intervenuta la signora Marquez, protagonista di un “avvertimento” a Zarco, pilota più volte finito sotto accusa per il suo stile di guida aggressivo e per i contatti al limite con i suoi colleghi durante la gara.
    «Sabato sera stavo rientrando con lo scooter nella mia motorhome quando a un certo punto mi sento chiamare - ha detto Zarco - era la madre di Marc che mi ha detto ‘Ehi Zarco, domani vacci piano’.
    Allora ho risposto ‘non si preoccupi signora’ e così è stato
    » ha spiegato divertito il pilota francese, che ha poi chiuso al secondo posto il Gp.

    PARLA MARQUEZ La versione di Zarco, poi, è stata confermata dallo stesso Marquez:


    "Non sapevo nulla di questa cosa, ma credo mia madre stesse scherzando. Lei è una persona che va d’accordo con tutti, ma non ho dubbi che possa averlo fatto.




    ...stupenda !

    IL TASSELLO LOGORA...CHI NON CE L'HA .

  7. #496
    TCP Rider L'avatar di duncan
    Data Registrazione
    10/02/11
    Località
    maremma
    Moto
    SPEED 2016 S DIABLO RED - Thunderbird 900 '97 jet black
    Messaggi
    2,593
    Giovanni Zamagni, in diretta da Valencia, commenta i primi test MotoGP 2018. Notizie, curiosità e dichiarazioni live da bordo pista.

    MARTEDÌ 14 NOVEMBRE 2017
    18:39
    Rossi:
    “Sono contento per come è andata oggi. Sono quarto, ho fatto un buon tempo, ho un buon passo: è stata una giornata positiva. Oggi abbiamo lavorato sulla moto 2016, riuscendo a trovare un buon bilanciamento che non avevamo fatto a tempo a trovare in gara domenica. Confermo che questa moto è più facile, ma rimane il problema del consumo delle gomme: del resto, la moto è quella del 2016 e c’è da lavorare. Purtroppo, invece, dopo tre giri sono caduto con la moto con il motore 2018, senza sapere perché: dovremmo poterlo utilizzare domani. Positivo anche il giudizio sulla nuova carenatura, anche se la differenza non è abissale. Zarco veloce con la M1 2017? Sono contento per lui… Per ma la situazione è chiara: nel 2017, la Yamaha ha fatto una moto per consumare meno le gomme. Ha funzionato, ma è più difficile da guidare. Secondo me bisogna lavorare sulla base 2016 e provare a far funzionare le gomme fino alla fine. I tecnici giapponesi ascoltano i piloti e poi lavorano di conseguenza. Con la 2017 abbiamo cercato la velocità 2016, ma non ci siamo riusciti in 18 GP…».

    MARTEDÌ 14 NOVEMBRE 2017
    18:23
    Marquez:
    “Sono partito con una grande motivazione, ma dopo due giri quasi cado… In realtà, l’approccio ai test deve essere differente: bisogna avere pazienza per capire bene i punti positivi e negativi del nuovo prototipo, raccogliere tante informazioni per seguire la strada giusta. La moto nuova è differente nel telaio, nel motore e negli scarichi: nei test non conta essere i più veloci, ma è più importante individuare la giusta strada da seguire. Ancora è troppo presto per dire dove e come il prototipo va meglio: aspettiamo domani”.

    MARTEDÌ 14 NOVEMBRE 2017
    18:20
    Vinales:
    “Ho usato la stessa moto di tutto il fine settimana, ma sono tornato subito veloce. Già al primo giro mi sono sentito bene e poi ho continuano a girare facilmente in 1’30” basso: mi sono divertito molto dopo un fine settimana disastro. Questa, finalmente, è la mia moto, posso guidare nuovamente vene. Sono stato veloce sia con il telaio 2016 sia con il 2017: con la 2016 mi sento meglio in entrata, con la 2017 in accelerazione, ma, nel complesso, il comportamento è simile. Adesso riesco a spingere, cosa che non è accaduta nel GP. Quale moto come base 2018? Non lo ancora, devo fare più giri con la 2017. La nuova carenatura mi è sembrata efficace, specie in frenata. Quello che non capisco è come abbiamo girato 1”5 di passo più veloci rispetto alla gara, pur utilizzando la medesima moto. Zarco è andato molto: secondo me sarebbe importante che lui avesse una moto come la nostra, perché potremmo raccogliere più dati e potrebbe anche provare dei pezzi come facciamo noi. In ogni caso, questo risultato mi dà una grande fiducia, mi sento più tranquillo”.

    MARTEDÌ 14 NOVEMBRE 2017
    17:15
    Zarco:
    “Sono partito con la mia moto 2016 poi sono salito sulla 2017. Ho avuto subito un buon feeling con la moto, soprattutto in frenata: mi permette di preparare meglio la curva. Nel complesso, devo usare molto meno energia per essere veloce e sono stato veramente efficace. Non sono sorpreso: a parte le ultime gare, la Yamaha 2017 è andata sempre forte. Guardate ad Aragon: rossi, al rientro dall’infortunio, aveva fatto molto bene. Non lo puoi fare se la moto non è competitiva. Domani farò una simulazione gara: sono molto curioso di vedere il comportamento negli ultimi 10 giri. Non so quale versione del telaio 2017 ho utilizzato, comunque sono soddisfatto e la squadra ha lavorato bene. Piccole cose, ma efficaci”.

    YAMAHA: E ADESSO?
    Proviamo a ricapitolare. Rossi ha utilizzato la moto 2016, continuando a preferirla alla 2017, ma sottolineando come continui a consumare troppo le gomme. Vinales ha utilizzato sia la 2016 sia la 2017, dicendo di trovarsi bene con entrambe. A domanda precisa – quale sceglieresti come base per la prossima stagione? – Maverick, però, non ha saputo rispondere. «Ho bisogno di provare ulteriormente la 2017 per avere delle conferme, dopo tutte le difficoltà che abbiamo avuto nella seconda parte della stagione». Rossi – al quale la 2017 non è mai piaciuta, fin dal primo test effettuato qui nel 2016 – è categorico nell’affermare che la M1 di quest’anno non può essere la base dell’anno prossimo. «Per me la situazione è chiara. La Yamaha ha fatto una moto per consumare meno le gomme, ma è più difficile da guidare e complessivamente più lenta. Secondo me bisogna usare la 2016 come base, cercando di migliorare la durata delle Michelin. Abbiamo tentato in 18 gare di sistemare la 2017, ma non ci siamo riusciti…» è la sua tesi, con Valentino che si infastidisce quando gli si fa notare che Zarco, con la 2017, è andato forte. «Sono contento per lui» ha tagliato corto il campione di Tavullia. Cosa farà adesso la Yamaha? Impossibile rispondere. «Non so quale versione del telaio 2017 ho utilizzato e non credo proprio che le mi prestazioni possano diventare un problema per la Yamaha: non ho mai sentito dire che un pilota che va forte possa essere fastidioso… Del resto, con la M1 2017, i piloti ufficiali sono sempre stati competitivi, a parte le ultime gare: se la moto non era buon, Rossi non avrebbe fatto una prestazione come quella di Aragon al ritorno da un infortunio» dice Zarco con una determinazione e una sicurezza che lascia stupiti. Ma mentre Johann dice che la 2017 è meglio in frenata, Maverick afferma l’opposto: «Con la 2016 sono più efficace in staccata, con la 2017 in accelerazione».
    Aiuto!
    Tutto rimandato, invece, per il motore: Rossi è caduto dopo tre giri («non so perché») e solo domani verrà utilizzato veramente.

    A VOI I COMMENTI.
    Ultima modifica di duncan; 15/11/2017 alle 09:41

  8. #497
    TCP Rider Senior L'avatar di streetTux
    Data Registrazione
    08/10/10
    Località
    Tonara
    Moto
    Yamaha XSR900, EX BMW GS1200 MY2012, EX Street Triple R My2009, EX Ducati 998, EX Norton Commando
    Messaggi
    25,981
    Citazione Originariamente Scritto da mikscrambi Visualizza Messaggio
    «La mamma di Marquez mi ha detto di andarci piano»
    il tipico articolo scritto con i piedi.

    senza perdere troppo tempo, su tutti questo passaggio è indicibile: "Se Marc avesse chiuso a zero, a seguito di una caduta, allora tutti i suoi sforzi sarebbero stati vani."
    semmai se Marc avesse chiuso a 0 e se Dovizioso avesse vinto, lo spagnolo avrebbe perso il titolo.
    un'imprecisione probabilmente pure voluta per dare all'articolo il tono necessario allo scopo, riuscito pienamente direi.

    ennesima dimostrazione che il giornalismo italiano sul motociclismo vive di fantasy e gossip, invece che di passione e competenza.

    davvero aberrante.

    Citazione Originariamente Scritto da duncan Visualizza Messaggio
    A VOI I COMMENTI.
    Premesso che va dato il giusto peso all'opinione di un solo pilota che ha corso su una singola pista con la "nuova" moto, è davvero strana l'opinione diametralmente opposta tra Zarco e i piloti del team ufficiale che con quel mezzo sono stati inefficaci per buona parte della stagione.

    Pure la stranezza che segnala Vinales non è da poco: 1 secondo e mezzo di differenza, con lo sesso mezzo, deve pur avere una spiegazione.
    Molta maturità da parte sua quando dice che una moto ufficiale a Zarco aiuterebbe pure loro. Non si può nascondere che il disastro di Yamaha in questa stagione è dovuto all'aver intrapreso una strada sbagliatissima nello sviluppo e non aver avuto le capacità di ovviare alla cosa, segno che in tutto il team ci sono carenze importanti ed una figura in più (nella speranza che sia più capace, che non è scontato) farebbe comodo.

    Marquez prende tempo, vedremo.
    Ultima modifica di streetTux; 15/11/2017 alle 10:16
    duncan and s3rg3tt0 like this.
    ▓▓
    ▓▓▓▓▓▓▓▓
    ▓▓
    Citazione Originariamente Scritto da Intrip Visualizza Messaggio
    rudi biker si nasce

  9. #498
    Triumphista Moderatore L'avatar di _sabba_
    Data Registrazione
    25/09/16
    Località
    Castenaso (BO)
    Moto
    Triumph Tiger Sport 1050 MY16
    Messaggi
    3,090
    Questa Yamaha è troppo incomprensibile.
    Come è possibile che Vinales si ritrovi sotto al sedere una moto a punto, guidando la stessa moto con cui ha malinconicamente corso l'ultima gara?
    Cosa hanno cambiato?
    Ci vuole un bel Reset, a mio personalissimo parere!

    Sabba

  10. #499
    TCP Rider L'avatar di mikscrambi
    Data Registrazione
    18/03/13
    Località
    Le Marche - Terre del Verdicchio...
    Moto
    Scrambler Matt Black 2013
    Messaggi
    1,691
    [QUOTE=streetTux;7395685]il tipico articolo scritto con i piedi.


    Il biscottaro dei record mondiali che si fa raccomandare dalla mammina...
    ...fa spacca' dalle risate, daje...

    IL TASSELLO LOGORA...CHI NON CE L'HA .

  11. #500
    TCP Rider Senior L'avatar di valterone
    Data Registrazione
    04/08/06
    Località
    UD
    Moto
    BumbleBee
    Messaggi
    15,422
    MM93: "La lotta con Dovizioso mi aveva stressato al punto che iniziavo a perdere i capelli..."

    Daje, quest'anno prossimo altra bella stagione. Forza Dovi.
    Il mio è un normal-cellulare, telefona e basta. P.M. Carletti
    Uno può essere pirla pur avendo qualche buona idea. Se però togliamo anche quella...
    La fortuna si presenta quando capacità ed opportunità si incontrano.
    Cit. ElGraspa: Il marcio si diffonde con facilità e l'ignoranza non richiede impegno.

Discussioni Simili

  1. MotoGP: Gran Premio di Valencia (18° ed ultimo appuntamento stagionale)
    Di Fermissimo nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 81
    Ultimo Messaggio: 16/11/2016, 06:55
  2. Risposte: 559
    Ultimo Messaggio: 08/11/2015, 14:17
  3. MotoGP: Gran Premio di Indianapolis (10° appuntamento mondiale)
    Di Fermissimo nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 125
    Ultimo Messaggio: 14/08/2015, 12:26
  4. MotoGP: Gran Premio di Assen (8° appuntamento mondiale)
    Di Fermissimo nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 380
    Ultimo Messaggio: 04/07/2015, 06:15
  5. MotoGP: Gran Premio di Catalunya (7° appuntamento mondiale)
    Di Fermissimo nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 139
    Ultimo Messaggio: 18/06/2015, 22:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •