Link utili:  Sito TCP - Store Triumphchepassione - Regolamento del Forum - Pubblicità su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.

___

Cerchi un prodotto per la tua Triumph? Visita TCPShop©! Al suo interno troverai le  vetrine dei migliori negozi di accessori ed abbigliamento, i concessionari moto ed i produttori di componenti che orbitano attorno al mondo Triumph®: troverai anche tantissime moto usate. Ecco un esempio dei prodotti presenti:

Kit protezione fanal...

Kit protezione fanali per Triumph

Prezzo € 7.00
Coppia tromb inox re...

Coppia tromb inox retrò matt black con db-killer estraibili - Triumph Bonneville T120

Prezzo € 676.35
Borsa in pelle VINTA...

Borsa in pelle VINTAGE per Triumph

Prezzo € 150.00
Maniglione passegger...

Maniglione passeggero Triumph classic

Prezzo € 119.00
Supporti faro Caf&eg...

Supporti faro Cafè Racer

Prezzo € 35.00
Kit completo 2in2 Mo...

Kit completo 2in2 Mohave lucido omologato con db-killer estraibili

Prezzo € 800.00

Pagina 4 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 52
Like Tree25Likes

Discussione: attraversa parlando al telefono, viene investita: colpa del pedone!!

  1. #31
    TCP Rider
    Data Registrazione
    03/04/18
    Località
    Nord Italia
    Moto
    Street Triple R 2011, ex MT-07 '14, ex Hornet 600 '06
    Messaggi
    751
    Citazione Originariamente Scritto da calm-power Visualizza Messaggio
    è proprio quì il punto.

    tutto bene per come fai tu, ma quì il caso è dell'ennesimo schiavo del telefonino che NON GUARDA e SI BUTTA in mezzo alla strada!!

    è questo il comportamento che deve essere punito severamente!
    sono d'accordo che non ci si debba isolare sullo schermo, e quindi ritengo giusto che sia stata riconosciuta una colpa parziale
    sul punire a prescindere chi guarda lo schermo sono d'accordo fino ad un certo punto: nel senso che uno potrebbe dare un'occhiata allo schermo per seguire google maps (e non mi sento di crocifiggerlo) oppure isolarsi con facebook et simili, ma come facciamo a distinguere?
    credo ci sia da distinguere chi si butta senza "preavviso" da chi magari sta puntando le strisce e non guarda, magari in campo aperto:
    se posso vedere una persona puntare l'attraversamento, che stia guardando o meno la faccio passare perchè è dove dovrebbe essere, se invece (mi è successo poco fa) sta passeggiando sul marciapiede, anche a velocità sostenuta, non guarda indietro ed appena arrivato alle strisce fa una curva secca a 90° mentre sono praticamente li' è difficile non investirlo...fortunatamente eravamo semi incolonnati ai 30 e mi son fermato a 10cm altrimenti lo prendevo sotto...ho abbassato il finestrino e gli ho detto (senza polemica) che era pericoloso per lui perchè sembrava volesse tirar dritto...se avesse guardato indietro almeno una volta non avrebbe corso nessun rischio..

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    TCP Rider L'avatar di Niklas
    Data Registrazione
    19/09/17
    Località
    Medhelan
    Moto
    Bonneville T100 2007 BRG Custom Carbs
    Messaggi
    520
    Citazione Originariamente Scritto da calm-power Visualizza Messaggio
    è proprio quì il punto.

    tutto bene per come fai tu, ma quì il caso è dell'ennesimo schiavo del telefonino che NON GUARDA e SI BUTTA in mezzo alla strada!!

    è questo il comportamento che deve essere punito severamente!
    Se si riuscisse con una legge che non sia una banale generalizzazione di divieto dell'uso, potrebbe anche essere utile pensare di limitare le attività al telefono a piedi in strada, un qualcosa di analogo al divieto di utilizzo dello stesso in auto (sacrosanto).
    Solo che, di nuovo, penso sia non realizzabile, senza appunto un generico divieto che avrebbe l'effetto assurdo di non poter utilizzare, ad es., la tecnologia gps negli spostamenti a piedi.
    Ci vorrebbe un po' più di consapevolezza dell'ambiente in cui ci si trova e dei connessi rischi e comportamenti da tenere...

  4. #33
    TCP Rider L'avatar di theciri
    Data Registrazione
    25/11/09
    Località
    treviso
    Messaggi
    975
    Citazione Originariamente Scritto da iNge1337 Visualizza Messaggio
    si potrebbe fare una disamina molto lunga su come e perchè il CdS preveda una tutela maggiore per il pedone e se sia giusto o meno..
    io credo sia giusto che venga tutelato il pedone in linea generale fintanto che tutti ci comportiamo "come un buon padre di famiglia", cosa che pervade diversi regolamenti.
    come te io stesso cerco di chiudere il gas in quelle situazioni, forse sarebbe sufficiente o forse no, finora mi è andata bene...
    a parti invertite io non mi butterei senza guardare, ma se guardo, ti vedo da lontano ed hai la capacità di fermarti in sicurezza, io inizio a passare...
    perchè la cosa di gente ferma ad aspettare e le colonne di auto che passano è di una inciviltà inaudita, cerco sempre di far attraversare la gente anche a costo di prendermi delle suonate..se per un determinato motivo non ho visto qualcuno che vuole attraversare chiedo scusa con la mano...
    poi beh non sono un santo su altre cose sbaglio anche io e qualche parte del CdS la sorvolo bellamente...
    Succede anche a me....... solo che io a quel punto metto le 4 freccie e scendo dall'auto con fare "gentile".......
    chissa perchè a questo punto il "musicista" di turno mette la sicura alla portiera e alza le mani in segno di resa
    Hermanos: nosotros nacimos de la noche,en ella vivimos y moriremos en ella
    pero la luz será mañana para los más, para todos aquellos que hoy lloran la noche,para quienes se niega el día. Para todos la luz, para todos todo.

  5. #34
    TCP Rider L'avatar di Andgri
    Data Registrazione
    18/09/16
    Località
    Cantu' (CO)
    Messaggi
    187
    Se vi interessa l'opinione di uno che di mestiere rileva gli incidenti e mi concedete 2 minuti di attenzione vi esprimo il mio parere:

    Anzitutto pedoni, ciclisti e disabili sono, a norma di legge, classificati "utenti deboli della strada" (=quelli che da un sinistro patiscono le conseguenze peggiori) perciò per prassi non si sanzionano comportamenti sbagliati di questi utenti.

    In secondo luogo gli smartphone sono si un fattore estremamente pericoloso, anche se il fenomeno è in leggero calo, ma facciamo bene attenzione a non fare passare il messaggio che il problema riguarda i pedoni. Siamo sinceri, riguarda tutti ed il pericolo maggiore lo rappresentano i conducenti.

    Per tutti quelli che leggono che hanno il suddetto vizietto sappiano che, ultimamente, i magistrati in occasione di sinistri gravi dispongono immediatamente il sequestro probatorio degli smartphone dei coinvolti e la loro relativa analisi strumentale.

    Ho menzionato i magistrati proprio perchè in concomitanza di sinistri gravi occorre effettuare una vera e propria indagine, altamente specializzata, ci vuole esperieza, formazione e stomaco, non è un compito per tutti.

    Ed eccomi arrivato alla morale del mio post: ciò che mi fa vergognare di essere italiano in troppe circostanze è la difficoltà di reperire i testimoni: sapete quante volte vedo filmati di telecamere di sorveglianza (dai quali non si leggono le targhe) di gente che con feriti a terra passa oltre senza nemmeno abbassare il finestrino? Quando vedete un incidente fermatevi fino all'arrivo dell'organo accertatore, ci vorranno 5 o 10 minuti, vi fate identificare e, se non avete tempo tornate il giorno dopo a rilasciare la deposizione, i testimoni sono i primi ad essere verbalizzati, in un'ora al massimo avrete reso un servizio alla collettività che, a parti invertite, apprezzereste moltissimo.

    Piccolo bonus: una recente sentenza della Cassazione che mi sembra pertinente

    Giurisprudenza*-Corte di cassazione - sentenza 04/07/2019 n. 29272

    In tema di circolazione stradale, il principio dell'affidamento trova un temperamento nell'opposto principio secondo il quale l'utente della strada è responsabile anche del comportamento imprudente altrui purché questo rientri nel limite della prevedibilità: in una strada urbana costeggiata da marciapiedi rientra tra gli ostacoli prevedibili un pedone che in ora notturna attraversa la strada al di fuori delle strisce pedonali.


    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

  6. #35
    TCP Rider Senior L'avatar di maxsamurai
    Data Registrazione
    03/07/07
    Località
    Sarissola(Ge)
    Moto
    ex Thruxton,Tiger 800 Stradale
    Messaggi
    13,071
    Non riesco a capire perché continuino a lasciare che la gente usi il cellulare in questo modo,anch'io molte volte l'ho usato senza senso ma se ci fossere regole rigide si starebbe molto più attenti,pedoni compresi
    tra i fiori il ciliegio,tra gli uomini il guerriero

  7. #36
    TCP Rider L'avatar di dargari
    Data Registrazione
    15/11/17
    Località
    milano ovest
    Moto
    Street Twin - Cranberry Red
    Messaggi
    72

  8. #37
    TCP Rider L'avatar di Sting
    Data Registrazione
    20/07/13
    Località
    Bologna
    Moto
    Ducati Multistrada 1260S Red ex Tiger Sport 1050 White
    Messaggi
    1,093
    lo stavo postando io

    purtroppo l'idiozia non ha più confini e la gente non ci capisce più un cazzo, la realtà, quella vera, è stata soppiantata da quella virtuale e la gente si sente realizzata solo con la seconda.
    povera umanità!


    un bacio immenso al bimbo in gravi condizioni e un r.i.p. al piccolo angelo senza colpe
    Niklas likes this.

  9. #38
    TCP Rider Senior L'avatar di maxsamurai
    Data Registrazione
    03/07/07
    Località
    Sarissola(Ge)
    Moto
    ex Thruxton,Tiger 800 Stradale
    Messaggi
    13,071
    Citazione Originariamente Scritto da dargari Visualizza Messaggio
    Madonna…a caldo direi che il padre se morisse sarebbe fortunato
    tra i fiori il ciliegio,tra gli uomini il guerriero

  10. #39
    TCP Rider L'avatar di MGBLACKHOLE
    Data Registrazione
    13/11/10
    Località
    Bolzano
    Moto
    A piedi
    Messaggi
    1,062
    Citazione Originariamente Scritto da Andgri Visualizza Messaggio
    Se vi interessa l'opinione di uno che di mestiere rileva gli incidenti e mi concedete 2 minuti di attenzione vi esprimo il mio parere:

    Anzitutto pedoni, ciclisti e disabili sono, a norma di legge, classificati "utenti deboli della strada" (=quelli che da un sinistro patiscono le conseguenze peggiori) perciò per prassi non si sanzionano comportamenti sbagliati di questi utenti.

    In secondo luogo gli smartphone sono si un fattore estremamente pericoloso, anche se il fenomeno è in leggero calo, ma facciamo bene attenzione a non fare passare il messaggio che il problema riguarda i pedoni. Siamo sinceri, riguarda tutti ed il pericolo maggiore lo rappresentano i conducenti.

    Per tutti quelli che leggono che hanno il suddetto vizietto sappiano che, ultimamente, i magistrati in occasione di sinistri gravi dispongono immediatamente il sequestro probatorio degli smartphone dei coinvolti e la loro relativa analisi strumentale.

    Ho menzionato i magistrati proprio perchè in concomitanza di sinistri gravi occorre effettuare una vera e propria indagine, altamente specializzata, ci vuole esperieza, formazione e stomaco, non è un compito per tutti.

    Ed eccomi arrivato alla morale del mio post: ciò che mi fa vergognare di essere italiano in troppe circostanze è la difficoltà di reperire i testimoni: sapete quante volte vedo filmati di telecamere di sorveglianza (dai quali non si leggono le targhe) di gente che con feriti a terra passa oltre senza nemmeno abbassare il finestrino? Quando vedete un incidente fermatevi fino all'arrivo dell'organo accertatore, ci vorranno 5 o 10 minuti, vi fate identificare e, se non avete tempo tornate il giorno dopo a rilasciare la deposizione, i testimoni sono i primi ad essere verbalizzati, in un'ora al massimo avrete reso un servizio alla collettività che, a parti invertite, apprezzereste moltissimo.

    Piccolo bonus: una recente sentenza della Cassazione che mi sembra pertinente

    Giurisprudenza*-Corte di cassazione - sentenza 04/07/2019 n. 29272

    In tema di circolazione stradale, il principio dell'affidamento trova un temperamento nell'opposto principio secondo il quale l'utente della strada è responsabile anche del comportamento imprudente altrui purché questo rientri nel limite della prevedibilità: in una strada urbana costeggiata da marciapiedi rientra tra gli ostacoli prevedibili un pedone che in ora notturna attraversa la strada al di fuori delle strisce pedonali.


    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
    Non sono totalmente d'accordo con questo principio, che contrasta, secondo me, con il principio di responsabilità oggettiva, deto questo credo che "cercare" di anticipare un problema, sia la cosa principale nel circolare in macchina in moto, e secondo me anche a piedi.
    Detto questo non sono un santo neanch'io, molte volte mi fermo in prossimità delle strisce per far passare, altre volte accellero per passare prima.
    Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi

  11. #40
    TCP Rider L'avatar di IACH
    Data Registrazione
    13/09/08
    Località
    marinaio di foresta
    Moto
    addio
    Messaggi
    4,752
    Citazione Originariamente Scritto da MGBLACKHOLE Visualizza Messaggio
    Non sono totalmente d'accordo con questo principio, che contrasta, secondo me, con il principio di responsabilità oggettiva, deto questo credo che "cercare" di anticipare un problema, sia la cosa principale nel circolare in macchina in moto, e secondo me anche a piedi.
    Detto questo non sono un santo neanch'io, molte volte mi fermo in prossimità delle strisce per far passare, altre volte accellero per passare prima.
    Nn si tratta di sere o meno daccordo....il principio e ' un assunto che deriva dal cds quidi da una legge il cui fondamento come e ovvio che sia tende a proteggere il corpo umani pedestre piuttosto che quello circondato da diversi quintali di ferro e materiali vari che devono essere condotti con scrupolo assoluto, persino tenendo in considerazione l'imprevedibile.Poi nel caso di specie ti posso giurare che io in tempo scolastco assisto a mammine che attraversano pargolo alla mano e occhi sul telefono, senza curarsi del mondo che le circonda... Ma qui solo il ramo a parere mio potrebbe servire...

    Citazione Originariamente Scritto da Andgri Visualizza Messaggio
    Se vi interessa l'opinione di uno che di mestiere rileva gli incidenti e mi concedete 2 minuti di attenzione vi esprimo il mio parere:

    Anzitutto pedoni, ciclisti e disabili sono, a norma di legge, classificati "utenti deboli della strada" (=quelli che da un sinistro patiscono le conseguenze peggiori) perciò per prassi non si sanzionano comportamenti sbagliati di questi utenti.

    In secondo luogo gli smartphone sono si un fattore estremamente pericoloso, anche se il fenomeno è in leggero calo, ma facciamo bene attenzione a non fare passare il messaggio che il problema riguarda i pedoni. Siamo sinceri, riguarda tutti ed il pericolo maggiore lo rappresentano i conducenti.

    Per tutti quelli che leggono che hanno il suddetto vizietto sappiano che, ultimamente, i magistrati in occasione di sinistri gravi dispongono immediatamente il sequestro probatorio degli smartphone dei coinvolti e la loro relativa analisi strumentale.

    Ho menzionato i magistrati proprio perchè in concomitanza di sinistri gravi occorre effettuare una vera e propria indagine, altamente specializzata, ci vuole esperieza, formazione e stomaco, non è un compito per tutti.

    Ed eccomi arrivato alla morale del mio post: ciò che mi fa vergognare di essere italiano in troppe circostanze è la difficoltà di reperire i testimoni: sapete quante volte vedo filmati di telecamere di sorveglianza (dai quali non si leggono le targhe) di gente che con feriti a terra passa oltre senza nemmeno abbassare il finestrino? Quando vedete un incidente fermatevi fino all'arrivo dell'organo accertatore, ci vorranno 5 o 10 minuti, vi fate identificare e, se non avete tempo tornate il giorno dopo a rilasciare la deposizione, i testimoni sono i primi ad essere verbalizzati, in un'ora al massimo avrete reso un servizio alla collettività che, a parti invertite, apprezzereste moltissimo.

    Piccolo bonus: una recente sentenza della Cassazione che mi sembra pertinente

    Giurisprudenza*-Corte di cassazione - sentenza 04/07/2019 n. 29272

    In tema di circolazione stradale, il principio dell'affidamento trova un temperamento nell'opposto principio secondo il quale l'utente della strada è responsabile anche del comportamento imprudente altrui purché questo rientri nel limite della prevedibilità: in una strada urbana costeggiata da marciapiedi rientra tra gli ostacoli prevedibili un pedone che in ora notturna attraversa la strada al di fuori delle strisce pedonali.


    Polizia Locale ?

    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
    Polizia Locale ?
    Ultima modifica di IACH; 14/07/2019 alle 22:01 Motivo: Unione Post Automatica
    "Questo è il bello dell'anarchia di Internet. Chiunque ha diritto di manifestare la propria irrilevanza.” U.Eco

Pagina 4 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Auto a guida autonoma uccide un pedone
    Di Shining nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 102
    Ultimo Messaggio: 04/04/2018, 15:25
  2. [Street Triple 2013] Cane attraversa la strada nel momento sbagliato e .... sbadabam !!!
    Di pao961 nel forum Street Triple
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 20/05/2014, 20:25
  3. Caduto!!! Investito pedone impazzito!
    Di andrea_bt nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 15/02/2012, 08:30
  4. canguro attraversa la pista
    Di 081 nel forum Video
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 24/10/2010, 17:51
  5. Incidente stradale e pedone investito
    Di ANTO nel forum Video
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 30/11/2007, 20:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •