Link utili:  TCP: il sito Italiano più importante dedicato alle motociclette Triumph

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.


Pagina 1354 di 1513 PrimaPrima ... 354854125413041344135013511352135313541355135613571358136414041454 ... UltimaUltima
Risultati da 13,531 a 13,540 di 15122
Like Tree5640Likes

Discussione: CORONAVIRUS: aggiornamenti

  1. #13531
    TCP Rider Senior L'avatar di Monacograu
    Data Registrazione
    19/06/10
    Località
    Roma
    Moto
    Eh, la moto...giusto la Vespa mi è rimasta...
    Messaggi
    21,221
    Citazione Originariamente Scritto da massi69 Visualizza Messaggio
    ma scusa.....lei è salita sul palco dicendo buongiorno signori e signori io sono ............
    a me sembra che abbia detto che tt cercando su Google chi era avrebbero potuto verificare che ruolo avesse.....
    nn mi sembra la stessa cosa....
    poi , che chi tira l acqua al proprio mulino tenda ad utilizzate il ruolo per avvalorare la propria parte.....
    ma nn mi sembra che la persona , con ciò che ha dichiarato e come si è comportata sia stata scorretta..
    nn ha fatto menzione di nulla
    ha solamente detto che il provvedimento dell lasciapassare viola articoli della costituzione....
    poi se ha detto altro....nn so ...io nn ero lì, so quel che so da i video che si vedono e da cio che si legge....
    tnt , la vicenda è al centro delle chiacchiere, cm puoi vedere.....
    faranno le indagini di rito.....
    se ha detto cose inesatte , oppure si può configurare nel suo comportamento un tipo di apologia....
    pagherÃ*....
    ma se invece nn ci sara nn?
    daranno tt sto risalto alle scuse?
    il ministro si premurera di dichiarare con altrettanta solerzia?
    e poi nn capisco un altra cosa.....
    ma se obbligo nn sussiste...quindi chi è ancora vergine nn è fuorilegge.......
    che reato si potra mai configurare?
    il reato di infrazione al pensiero unico?
    secondo te nn vi è discriminazione in cio che è l l'applicazione del lasciapassare?
    se metti un obbligo di legge, chi nn lo rispetta viola la legge.... ci sta, e nn ci sono cazzi....
    se vuoi persuadere, dici che puoi scegliere , e poi rendi la scelta cm ben sai....
    chi è che prende per il culo?
    dai monaco......

    ..

    ..
    Sposti continuamente l'argomento : che c'entra l'obbligatorietà la non obbilgatorietà, etc???
    Ripeto, se il disegnino che ho fatto prima non ti è stato chiaro, prova a riportarlo sul tuo lavoro e su un tuo (eventuale) dipendente che ti cita e dice che che quello che fai è sbagliato e che lui farebbe diversamente...secondo me lo manderesti a pedalare e a lavorare da un'altra parte.

    PS: se non le dovesse succedere nulla, la "causa" dei no vaccino covid e no green pass ne avrebbe solo da guadagnare. Se, invece, dovesse avere delle ripercussioni, i signori di cui sopra avrebbe trovato un martire. In entrambi i casi l'eco avuta porta guadagno alla causa
    Ultima modifica di Monacograu; 27/09/2021 alle 16:57 Motivo: non avevo letto il tuo edit
    Io sono responsabile di quello che dico. Non di quello che capisci tu. [cit]
    Questa è una mela...

    IMHOSTICA

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #13532
    TCP Rider Senior L'avatar di flag
    Data Registrazione
    05/07/09
    Località
    cittadino del mondo...domiciliato nell'urbe
    Moto
    Sprint st 1050 my 2009 "Nike" KTM EXC 400 my 2005 "fanta"
    Messaggi
    37,653
    Citazione Originariamente Scritto da massimio Visualizza Messaggio
    é un meccanismo psicologico chiamato "falsa coscienza"....una forma di autoipnosi, in cui ti autoconvinci ad oltranza delle cazzate a cui hai creduto. E`un meccanismo di coerenza mentale interna di autodifesa
    Una condotta di gran parte della popolazione ancora in corso, che ha già portato all’accettazione del Green Pass come strumento di controllo e che nel breve periodo potrebbe portare all’ok incondizionato alla terza dose del vaccino Covid. Dietro questo atteggiamento rinunciatario in partenza alla contestazione dell’ordine dominante in realtà potrebbe nascondersi una precisa tecnica di manipolazione mentale: la falsa coscienza. “Uno racconta delle balle talmente penetranti che alla fine se ne convince”, spiega in diretta il professor Alessandro Meluzzi. Una sorta di autoipnosi messa in pratica dall’uomo per “autoconvincersi delle proprie menzogne. In questo modo trova un equilibrio con se stesso mentendo, ma convincendosi che sia la verità”, argomenta in seguito il filosofo Diego Fusaro.

    fonte: Radio Radio
    autore: Meluzzi


    Il complotto è innanzitutto uno status.

    Chi aderisce e "denuncia" cospirazioni occulte e/o segrete non è colui che le ha scoperte causalmente dopo un’inchiesta giornalistica o dopo un’accurata ricerca, ma se le trova già pronte su qualche sito alternativo e, soprattutto, su alcuni video di youtube, preconfezionati a loro volta da fonti prive di ogni fondamento.

    Chi vi aderisce non si pone la briga di verificarne l'autenticità semplicemente perché ne è, paradossalmente, soddisfatto, in quanto ciò che ha ascoltato gli darà la possibilità di avere qualcosa da dire, di "colpire" l'attenzione dei suoi conoscenti e di sentire, forse per la prima volta, di avere un ruolo all'interno del proprio gruppo di scambio.

    L'eventuale emozione di sorpresa, di sgomento e di preoccupazione che susciterà con la condivisione della notizia cospirazionistica lo farà sentire il protagonista della situazione, come colui che è riuscito a catturare l'interesse di qualcuno e a colpire le sue emozioni.

    Un’azione vissuta come gratificante per l'illusione del contributo che avrebbe offerto al suo gruppo! In tal caso il complotto gli fornisce lo status di “salvatore”, di colui che informa i poveri disinformati che si lascerebbero manipolare da chissà quali organi nascosti.

    Il complottista sente la necessità di questa dimensione per uscire da uno status di anonimato e per ergersi a paladino della verità; davanti a inevitabili resistenze, percepirà se stesso come “superiore” perché è stato in grado di comprendere ciò che gli altri non avevano compreso.

    Il complotto è quindi necessario al complottista perché gli permette di costruire l'impalcatura della sua autostima e di autoilludersi circa le proprie capacità di ragionamento, dimenticando che, in realtà, lui ha solo abbracciato la logica di chi si è divertito a caricare un video su internet.

    Eliminando il complotto, egli eliminerebbe anche la condizione che lo fa sentire onnipotente. Si verrebbe a creare una vera e propria sensazione di lutto!
    Il complotto è un sintomo psicologico.

    Il più delle volte è possibile osservare dietro la logica del complottista una dinamica prettamente persecutoria, basata sul sospetto, su una sfiducia verso il prossimo dai tratti prettamente paranoici.

    Il complottista può essere una persona ben adattata nel contesto sociale in cui vive e avere anche buone relazioni, ma si evincono, spesso, modalità di ragionamento simil-deliranti in cui un’idea, una volta radicata, non viene mai modificata, anche dinanzi alla logica più schiacciante o ai fatti.

    Ogni realtà è reinterpretata alla luce di quella convinzione, secondo una logica di pensiero che il filosofo Popper definirebbe autoimmunizzante:

    “Credo in qualcosa, non trovo le prove, ecco la prova che è vera e che vogliono nasconderla".


    Oppure cerca la prova nell'affermazione dello youtuber di turno, a sua volta vittima della sua stessa logica: “Lo dice anche lui e questo mi basta!"

    Quindi si ha a che fare con una personalità disfunzionale e, come è possibile osservare nello studio clinico dei disturbi di personalità, non vi è alcuna consapevolezza di questa dinamica patologica. Il complottista, infatti, prende le distanze dal complottismo, considerando la sua idea/convinzione come qualcosa di diverso e che nulla ha a che fare con certe logiche.

    Tutto ciò che è persecutorio, tutto ciò che cela interessi di qualche potente, tutto ciò che è misteriosamente dannoso non solo è degno di attenzione, ma diventa una verità assoluta, incontrovertibile e, ovviamente, da combattere con le armi a disposizione: la tastiera di un pc!
    Il complotto è un meccanismo di difesa.

    Quando abbiamo paura di qualcosa cerchiamo il modo di controllare l'oggetto della nostra paura, soprattutto se questo oggetto ci appare sconosciuto e misterioso. La prima cosa che facciamo è dargli un nome, attribuirgli un’identità: questo è necessario perché ci dà la sensazione/illusione di avere qualcosa da combattere. O, addirittura, nel migliore dei casi, ne neghiamo l'esistenza, avendo così la magica percezione che, se io nego qualcosa, essa non esisterà più.

    Un esempio eclatante che ha fatto emergere questo meccanismo di difesa è, oggi, la questione “coronavirus” che ha visto schierati i complottisti più accaniti impegnati nella ricerca dell’origine e della natura di questo virus.

    "Non esiste" dice qualcuno, "Lo hanno costruito" dice qualche altro, ecc.

    Affermazioni anche contraddittorie tra loro, ma che hanno in comune il fatto di aver identificato la cosa contro la quale dover combattere. "Se posso prendermela con qualcuno, ho l'illusione di poter fare qualcosa!"

    E questo vale per altre questioni come, ad esempio, la falsa relazione tra vaccini e autismo, che fornisce il capro espiatorio illusorio di avere sotto controllo la paura della sindrome autistica.

    Se è colpa di qualcuno, combattendo questo qualcuno, posso avere il controllo della situazione.

    Il complottista cerca sempre il capro espiatorio di ogni male.

    Si difende dagli effetti del caso, dagli eventi naturali e dalle malattie nel continuo tentativo di tenere a bada, magicamente, gli eventi perché, fondamentalmente, ne ha paura.

    Tutto questo ci fa comprendere che il complottismo è un modo di essere disfunzionale, uno stile distorto di vita e, nello stesso tempo, un sentimento di onnipotenza orientato verso l'inganno di se stessi.

    Fonte: La struttura psicologica del complotto. Medicitalia

    Citazione Originariamente Scritto da tony le magnific Visualizza Messaggio
    Camionisti in strada contro il Green pass: ecco la nuova protesta


    Sarebbero 35mila gli autisti senza Green pass pronti a scendere in strada per protestare contro l'estensione del certificato verde



    https://fb.watch/8hCocA3Hmu/

    https://www.motorionline.com/green-p...ro-camionisti/

    Vediamo se sul TG della TV se vede qualcosa o rimane tutto in sordina.


    TONY LE MAGNIFIC
    bella pagina quella di facebook: c'è tutto
    Ultima modifica di flag; 27/09/2021 alle 17:05 Motivo: Unione Post Automatica
    Marce63, Monacograu and PowerRoss like this.
    Non esistono risposte corrette a domande scorrette E.Kant
    Nulla al mondo è più pericoloso di un'ignoranza sincera (M.L.K.)

  4. #13533
    Triumphista Moderatore L'avatar di _sabba_
    Data Registrazione
    25/09/16
    Località
    Castenaso (BO)
    Moto
    Gilera 250 NGR + Tiger Sport 1050 + Versys 300X
    Messaggi
    15,220

    Perplessità

    Flag e Monaco, sapete benissimo che non sono contro i vaccini, che non sono un negazionista, e sono il primo a non sottovalutare la pericolosità del virus.
    Ho espresso più volte il mio parere sulle frontiere chiuse (anche quelle dall’Inghilterra e dalla Cina, quando erano in pieno “bombardamento virale”) e sul comportamento inopportuno di certi personaggi (che il virus se lo vanno a cercare) come le vecchiette (compresa la zia ex HighLander) che uscivano dieci o anche venti volte al giorno per andare a fare una finta spesa, o gli appassionati di carte che si radunavano nei boschetti (magari con tavolini improvvisati) e si tossivano in faccia l’un l’altro gridando “busso e striscio”.
    Ma ci sono anche limiti alla decenza.
    Ci hanno rinchiusi in casa (tutti) per un anno e mezzo senza alcun risultato (i numeri dei contagi e dei morti rispetto agli stessi giorni dello scorso anno sono più alti), ci hanno riempiti di “acqua di fogna” e “chip chimici” come se fossimo delle cavie, e soprattutto stanno pensando di perpetrare la cosa per uno o due anni ancora, per arrivare alle fantomatiche 5 dosi a tutti, belli e brutti, compresi i neonati e gli animali domestici.
    Visto che i contagi continuano imperterriti, con la maggioranza della popolazione ipervaccinata, ipervaccinara, iperstufa di una situazione del genere, non era il caso di alleggerire leggermente la pressione “dittatoriale” sulla gente?
    E invece no, Green Pass come se piovesse, marchiature, corridoi sanitari, divieti, obblighi, possibilità concreta di perdere ulteriori posti di lavoro, eccetera eccetera.
    Però solo in Italia.
    Io continuo a intravedere qualcosa che non va.
    La parola libertà sembra essere stata bandita dalla nostra costituzione.
    Il governo è oramai una accozzaglia di persone che un giorno dice una cosa, e il giorno dopo dice esattamente il contrario, ma sempre nell’ottica/direzione di dare addosso alla gente, non certo di aiutarla.
    Io non so più che pensare, se non che sotto sotto ci sia qualcosa di strano (permettetemi almeno la parola strano).
    E sono sempre più convinto (amaramente) che NON CE LA FAREMO.

    Ultima modifica di _sabba_; 27/09/2021 alle 17:33
    tony le magnific likes this.
    Sabba

  5. #13534
    TCP Rider Senior L'avatar di flag
    Data Registrazione
    05/07/09
    Località
    cittadino del mondo...domiciliato nell'urbe
    Moto
    Sprint st 1050 my 2009 "Nike" KTM EXC 400 my 2005 "fanta"
    Messaggi
    37,653
    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    Flag e Monaco, sapete benissimo che non sono contro i vaccini, che non sono un negazionista, e sono il primo a non sottovalutare la pericolosità del virus.
    Ho espresso più volte il mio parere sulle frontiere chiuse (anche quelle dall’Inghilterra e dalla Cina, quando erano in pieno “bombardamento virale”) e sul comportamento inopportuno di certi personaggi (che il virus se lo vanno a cercare) come le vecchiette (compresa la zia ex HighLander) che uscivano dieci o anche venti volte al giorno per andare a fare una finta spesa, o gli appassionati di carte che si radunavano nei boschetti (magari con tavolini improvvisati) e si tossiva in faccia l’un l’altra gridando “busso e striscio”.
    Ma ci sono anche limiti alla decenza.
    guarda, fin qui sonod'accordo, anche se il mio post non era in risposta al tuo

    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    Ci hanno rinchiusi in casa (tutti) per un anno e mezzo senza alcun risultato (i numeri dei contagi e dei morti rispetto agli stessi giorni dello scorso anno sono più alti)
    mi verrebbe da dire: e quindi ?

    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    ci hanno riempiti di “acqua di fogna” e “chip chimici” come se fossimo delle cavie,
    .

    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    F e soprattutto stanno pensando di perpetrare la cosa per uno o due anni ancora, per arrivare alle fantomatiche 5 dosi a tutti, belli e brutti, compresi i neonati e gli animali domestici.
    ma le fantomatiche 5 dosi, da che derivano? perchè 5?

    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    Visto che i contagi continuano imperterriti, con la maggioranza della popolazione ipervaccinata, ipervaccinara, iperstufa di una situazione del genere, non era il caso di alleggerire leggermente la pressione “dittatoriale” sulla gente?
    forse, ma credo che sia un pò presto per dirlo...e direi che, green pass a parte, la pressione è stata alleggerita, o no?
    Continuo poi a pensare che le dittature siano diverse

    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    E invece no, Green Pass come se piovesse, marchiature, corridoi sanitari, divieti, obblighi, possibilità concreta di perdere ulteriori posti di lavoro, eccetera eccetera.
    possibilità concreta di perdere altri posti di lavoro dovuta a cosa ? non ho capito

    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    Però solo in Italia.
    Non proprio, francia, svizzera ?

    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    Io continuo a intravedere qualcosa che non va.
    e questo è evidente...che tu lo intraveda, intendo

    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    La parola libertà sembra essere stata bandita dalla nostra costituzione.
    Questo non creto

    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    Il governo è oramai una accozzaglia di persone che un giorno dice una cosa, e il giorno dopo dice esattamente il contrario, ma sempre nell’ottica/direzione di dare addosso alla gente, non certo di aiutarla.
    Direi che su questo la lega ha un primato, visto che nello stesso giorno dice cose diverse
    L'ottica di dare addosso poi, io non credo proprio, ma ti chiedo: secondo te, per aiutarla, che dovrebbe fare ?

    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    Io non so più che pensare, se non che sotto sotto ci sia qualcosa di strano (permettetemi almeno la parola strano).
    E sono sempre più convinto (amaramente) che NON CE LA FAREMO.

    Appunto, lo strano si può dividere in due sottostrani, secondo me:
    1-incompetenza abissale
    2-complotto

    sulla prima, visto anche che molti paesi si sono mossi fin qui, salvo la questione del green pass "duro" allo stesso modo, toglierei l'abissale

    Sulla seconda...ok al qualcosa di strano, ma ti chiedo di andare avanti col ragionamento: solo in quel caso si può confermare o confutare, e sarebbe un aiuto per tutti, me compreso, che ancora non riesco a vederne eventuali motivi, collegati agli attori, che possano reggere alla vita reale

    ma sono disposto a cambiare idea a fronte di una tesi che "regga", quantomeno a farmi venire un atroce dubbio


    Sulla chiosa, cioè sul "non ce la faremo", mi spieghi che intendi? così, ancora una volta, capisco meglio quello che intendi.
    Ultima modifica di flag; 27/09/2021 alle 17:49 Motivo: Unione Post Automatica
    PowerRoss likes this.
    Non esistono risposte corrette a domande scorrette E.Kant
    Nulla al mondo è più pericoloso di un'ignoranza sincera (M.L.K.)

  6. #13535
    Apripista ufficiale Raduno Street L'avatar di Il Franky
    Data Registrazione
    30/07/09
    Località
    vicino A Rezzo
    Moto
    ex hornet k7, ex Street R, Day Solopista
    Messaggi
    23,623
    Citazione Originariamente Scritto da PowerRoss Visualizza Messaggio
    Ridi pure, ma a meno che tu non abbia eseguito personalmente le autopsie o letto i referti di tutti i casi (che vengono studiati apposta per trovare correlazioni) dubito che tu ne sappia più dell'AIFA...
    Poi, oh, vedi te... se cominciamo col giochetto "non mi fido dei dati" discutiamo del nulla

    mi viene da ridere perchè imputare a reazione avversa per poi smontare genericamente con non correlato è un po' come l'assoluzione in cassazione per non aver commesso il fatto... qualcuno ha sbagliato, o prima o dopo

    Sull'esempio pratico che esponi non mi esprimo. Non son un medico e nemmeno tu a quanto scrivi. Quindi valutare la bontà della farmacovigilanza dall'alto della nostra ignoranza credo sia profondamente errato. Esiste un sistema di sorveglianza apposito.
    Ah. Parlo di morti perchè l'unico parametro con dati confrontabili con la malattia Covid (che peraltro pare avere in alcuni casi, strascichi a lungo termine che il vaccino spostati proprio...).

    può anche essere errato ma non vuol dire che non possa sorgere un legittimo dubbio, specialmente se si parla di conoscenza diretta delle persone. sull'ultima parte dell'affermazione dissento nella sostanza: per la tua stessa professata ignoranza in materia medica (che è anche la mia) non sai che strascichi o conseguenze possa avere un vaccino (ad oggi ancora sperimentale) dopo 3/4/5 dosi, proprio perchè non c'è casistica che confermi possa avere effetti minori o meno gravi del covid preso in forma severa

    Domanda capziosa... Rimonteresti in moto se sapessi di morire?

    risposta tendenziosa, nessuno mi obbliga a salire in moto, no?!

    Ritorna il discorso fatto sopra.. i dati sono quelli. o li analizziamo per quello che sono, oppure possiamo anche non parlarne.
    Si è discusso fino alla nausea dei morti CON covid o PER covid, senza uscirne.
    Sono d'accordo che i parametri siano "nebulosi" ma se sono rimasti gli stessi dall'inizio ci danno il quadro dell'andamento dell'epidemia. Inoltre abbiamo la riprova dell'eccesso di mortalità generale per dire che il Covid "qualche" effetto ce l'ha avuto...

    vero che se ne è discusso alla nausea, vero anche che non si è arrivati ad una definizione della situazione, ma è vero anche che se fossero stati cambiati i criteri, tra autopsie non fatte e tutto, avremmo avuto i tribunali pieni di cause fino alla prossima pandemia

    Nella mia analisi ho preso a confronto la letalità (morti/infetti) per confrontare il rischio proprio tra malattia Covid (quando la contrai) e Vaccino (quando te lo fai).
    Se vuoi prendiamo a confronto la mortalità (morti/popolazione) per la tua fascia di età per giudicare il rischio completo tra il vaccinarsi e l'infettarsi.
    Fascia 30-39 anni i morti sono stati 280 su una popolazione di 6.854.632: quindi lo 0,00004% (0,004 per mille) quindi un fattore 10 volte meno il rischio più esteso del vaccino. Andassimo a vedere i dati disaggregati dei morti da vaccino per età (o anche i casi sospetti) e ho il vago sentire che il rischio vaccino per i 37enni cali ancora di più.
    Tutto questo per amore dei conti.

    convenendo in parte con te che probabilmente alla mia età il rischio esteso del vaccino sia inferiore a quello generale (non ho verificato), ti ho scritto sopra che lo 0,004 per mille è una possibilità infima (pari a quella che ho di farmi stirare sulle strisce pedonali) che se pur superiore al rischio del vaccino CREDO (senza certezza) di poter trascurare.
    rimane tuttavia il rischio non conosciuto di una ripetitività di iniezioni vaccinali


    Dai numeri il beneficio è di di parecchi ordini di grandezza.
    Ma poi subentra l'animo umano e le paure irrazionali.
    E' lo stesso concetto della paura di volare. Nonostante tutte le statistiche che dicono che l'aereo è più sicuro dell'auto, molti hanno paura lo stesso.

    beh, certamente, io ad esempio potrei pensare di vaccinarmi (una volta, non 5 volte come stanno ventilando.....) con un siero a vettore virale, mentre rifiuto categoricamente di farlo con un siero ad mrna, tecnologia nuova e di cui non si conoscono effetti e danni nel lungo periodo.
    sicuramente è un meccanismo irrazionale (ma forse manco troppo...), sta di fatto che non posso non considerarlo nelle mie valutazioni, visto che la pellaccia è la mia


    Entrano in gioco altri meccanismi mentali e sociali, tra cui la pessima informazione che viene fatta in Italia.

    e qui convengo con te, se nella mia professione passassi la metà delle informazioni errate/ambigue/ritrattate che mi sono state passate sul vaccino da gente che ne dovrebbe sapere, a quest'ora sarei sotto un ponte.
    Top del top integrare un vaccino a vettore virale con una seconda dose ad mrna, cioè, come dire che 2 vaccini, studiati, prodotti, posati (in senso di studio della posologia, non so se è il termine corretto) in maniera diversa, da aziende diverse, con autorizzazioni diverse, senza nessuna implementazione comune siano il massimo dal puntp di vista della protezione...
    Dai, è 'na berzelletta...



    Vabbè che discorso è. Vale per qualsiasi cosa nella vita.
    Peraltro sei un assicuratore.. avrai sicuramente una polizza sulla vita che copre anche questi casi..

    Perdonami, stai forse dicendo che per tutelarmi da una sorta di tso ricarrozzato dovrei pagarmi di tasca una polizza vita (diciamo approsimativamente con capitale assicurato da 500.000 € , e sto stretto) più una invalidità permanente da malattia più magari una dread desease per la modica cifra di alcune migliaia di €?
    Ok, mettiamo che sia un matto e voglia fare quanto mi suggerisci....
    Chi non fa l'assicuratore e magari non saprebbe cosa fare, o semplicemente non può permetterselo che fa??


    E se non lo fosse???

    sì, ma se lo fosse??

    Perdonami ma vorrei puntualizzare una cosa che forse non è chiara a molti.
    Il consenso informato/liberatoria è una foglietta di fico, utile solo per smarcare chi materialmente ti fornisce e inocula il vaccino (il dottore dell'hub per intenderci).

    Perdonami tu, lo scudo penale è sancito dal dl 44/2021, ergo il foglietto di fico che tu firmi non è uno scarico per chi materialmente esegue il vaccino, ed è evidente anche da quanto è riportato nello stesso se uno sa interpretare ciò che legge.
    Premesso che per me chi esegue il vaccino DEVE POTER essere perseguibile, perchè se ti dichiaro patologie o allergie e tu sbagli a valutarle, mi fai l'iniezione ed io ci rimango, o più semplicemente sbagli a farmi la dose, io voglio poterti fare/far fare il culo a strisce (e se hai cannato e non son morto può darsi che ti vengo pure a buttare giù i denti...)


    Non è uno scarico di responsabilità nei confronti della casa farmaceutica o verso l'SSN... Non sono responsabilità scaricabili.

    dal momento che non è obbligatorio il vaccino certamente non può pagare l'ssn o chi per lui (lo stato)... dubito che lo farebbero le cause farmeceutiche...
    per lavoro ti dico che non è quasi mai impugnabile un cid per incidente, figurarsi il foglio di fico di cui parli te....


    Se venisse fuori che il vaccino è cancerogeno o responsabile di chissà cosa, cosa che deve essere DIMOSTRATA NELLE OPPORTUNE SEDI, quelle liberatorie diventano carta straccia.

    Ricordo diverse cause contro philipp morris, durate nei secoli dei secoli..... e che fatica dimostrare certe cose nelle opportune sedi quando di là c'è un'azienda che muove il pil mondiale e che con mezzo farmaco (in questo caso) potrebbe influenzare la demografia del mondo...
    ps: chiarisco, non è una tesi complottista, sto dicendo che avrebbero materialmente la possibilità di farlo
    ps2: peraltro trovo assurdo che le ricerche siano state finanziate a cacatorio da tutti gli stati/enti/unioni e che il vaccino poi non sia stato dato a prezzo di costo ai governi richiedenti dalle varie aziende, e senza richieste di esenzioni di responsabilità


    Su questo aspetto, Greenpass o obbligo non fa alcuna differenza. Ma proprio nessuna.

    Ah no???
    secondo te son la stessa cosa?????
    sei serio??????


    Amen... chettedevodì???


    scusa il ritardo
    PowerRoss likes this.
    Citazione Originariamente Scritto da Mamba Visualizza Messaggio
    un giorno ti racconterò quando ho portato in pista la prima volta le forke che mi ha venduto Ferless...spaventatissime....frenaaa...frenaaaa....mi dicevano...:biggrin3:

    VENDO D212 GP RACER 180/55 MESCOLA M ---->

  7. #13536
    TCP Rider L'avatar di massi69
    Data Registrazione
    01/05/16
    Località
    torino
    Messaggi
    3,085
    [QUOTE=flag;7706061]



    Chi vi aderisce non si pone la briga di verificarne l'autenticità semplicemente perché ne è, paradossalmente, soddisfatto, in quanto ciò che ha ascoltato gli darà la possibilità di avere qualcosa da dire, di "colpire" l'attenzione dei suoi conoscenti e di sentire, forse per la prima volta, di avere un ruolo all'interno del proprio gruppo di scambio.

    L'eventuale emozione di sorpresa, di sgomento e di preoccupazione che susciterà con la condivisione della notizia cospirazionistica lo farà sentire il protagonista della situazione, come colui che è riuscito a catturare l'interesse di qualcuno e a colpire le sue emozioni.

    minchia è vero!!
    cosi mi sento

    Citazione Originariamente Scritto da flag Visualizza Messaggio
    ma le fantomatiche 5 dosi, da che derivano? perchè 5?
    Six six six, the number of the beast
    Hell and fire was spawned to be released...
    cit ...Dickinson e soci.....

    o forse era il 5- 5- 5...🤣
    Ultima modifica di massi69; 27/09/2021 alle 19:01 Motivo: Unione Post Automatica

  8. #13537
    TCP Rider Senior L'avatar di flag
    Data Registrazione
    05/07/09
    Località
    cittadino del mondo...domiciliato nell'urbe
    Moto
    Sprint st 1050 my 2009 "Nike" KTM EXC 400 my 2005 "fanta"
    Messaggi
    37,653
    Citazione Originariamente Scritto da massi69 Visualizza Messaggio




    minchia è vero!!
    cosi mi sento

    buon pro ti faccia

    Citazione Originariamente Scritto da massi69 Visualizza Messaggio




    Six six six, the number of the beast
    Hell and fire was spawned to be released...
    cit ...Dickinson e soci.....

    o forse era il 5- 5- 5...��
    la seconda che hai detto
    Non esistono risposte corrette a domande scorrette E.Kant
    Nulla al mondo è più pericoloso di un'ignoranza sincera (M.L.K.)

  9. #13538
    TCP Rider Senior L'avatar di navigator
    Data Registrazione
    25/05/08
    Località
    Quartu S.Elena (CA)
    Moto
    tiger 1050 '08, P200E '82
    Messaggi
    6,441

  10. #13539
    TCP Rider L'avatar di PowerRoss
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Terraferma Veneziana!
    Moto
    Speed 2005 kittata dal Tomassini!
    Messaggi
    2,424
    Citazione Originariamente Scritto da navigator Visualizza Messaggio
    Crisanti... il grande e irreprensibile Crisanti...

    Non sapevo facesse anche il virologo!

  11. #13540
    TCP Rider Senior L'avatar di navigator
    Data Registrazione
    25/05/08
    Località
    Quartu S.Elena (CA)
    Moto
    tiger 1050 '08, P200E '82
    Messaggi
    6,441
    Citazione Originariamente Scritto da PowerRoss Visualizza Messaggio
    Crisanti... il grande e irreprensibile Crisanti...

    Non sapevo facesse anche il virologo!
    Probabilmente si avvicina molto di più lui alla virologia (è microbiologo) rispetto ai nominati del cts.
    https://www.nature.com/articles/d43978-021-00016-7

Discussioni Simili

  1. IOS vs Android _ gli aggiornamenti
    Di spantax nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 31/10/2011, 19:32
  2. aggiornamenti
    Di janusz nel forum Le vostre Moto
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 28/12/2010, 13:54
  3. Ultimi aggiornamenti
    Di doccerri nel forum Bonneville/Thruxton/Scrambler
    Risposte: 76
    Ultimo Messaggio: 28/01/2010, 13:19
  4. Aggiornamenti
    Di ste.fa.no nel forum Speed Triple
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 02/11/2008, 10:01
  5. Aggiornamenti....
    Di victorspeed nel forum Le vostre Moto
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 19/03/2008, 17:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •