Link utili:  Sito TCP - Store Triumphchepassione - Regolamento del Forum - Pubblicità su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.

___


Pagina 57 di 375 PrimaPrima ... 74753545556575859606167107157 ... UltimaUltima
Risultati da 561 a 570 di 3747
Like Tree1508Likes

Discussione: CORONAVIRUS: aggiornamenti

  1. #561
    TCP Rider L'avatar di Desmonio
    Data Registrazione
    11/03/14
    Località
    Ducati Land
    Moto
    Multistrada Pikes Peak, e ... adesso vediamo magari V4
    Messaggi
    2,003
    Monacograu and macheamico6 like this.
    LA DUCATI E' COME IL POTERE, LOGORA CHI NON CE L'HA.
    I KNEW ALL THE RULES BUT THE RULES DID NOT KNOW ME

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #562
    TCP Rider L'avatar di thepen70
    Data Registrazione
    02/07/18
    Località
    Monza e dintorni
    Moto
    Tiger sport 1050 my 2018
    Messaggi
    924
    Citazione Originariamente Scritto da Desmonio Visualizza Messaggio

    POI vanno tutti LI!

    ESu-JkMWsAE0xC0.jpg
    PowerRoss and Desmonio like this.

  4. 10/03/2020, 15:15

    TCP Rider

    Motivo
    OK

  5. #563
    TCP Rider Senior L'avatar di Fermissimo
    Data Registrazione
    20/07/07
    Località
    Ortona
    Moto
    BMW C650 Sport
    Messaggi
    12,326
    queste misure daranno effetti fra qualche tempo...direi che oggi se rimaniamo sotto gli 11.500 casi circa sarà un successo
    pier74 likes this.
    cynism is the new fascism...

  6. #564
    TCP Rider L'avatar di LucaT
    Data Registrazione
    31/08/13
    Località
    GSSI
    Moto
    Bandit S 650
    Messaggi
    1,220
    Citazione Originariamente Scritto da macheamico6 Visualizza Messaggio
    ma no, perché dici così,
    a parte che a mio avviso è un espressione della quale si abusa troppo e a volte in maniera inappropriata, tant'è che a me non è mai piaciuta (ma questo è un mio problema), magari è un forum di persone con un leggero senso di responsabilità che non vedono l'ora che questa emergenza finisca, in sostanza, per dirla in maniera politically incorrect, di persone dotate di quel minimo d'intelligenza che fa loro anteporre le cautele contro la diffusione del virus al sacrificio di dover rinunciare alla moto per due settimane.



    p.s.: per quanto mi riguarda abito in un piccolo paese ai piedi dei monti Sibillini nel fermano,
    con un vasto territorio che varia tra il collinare e l'alta collina
    politically correct è dire "dai su, in una emergenza come quella che stiamo vivendo il dover rinunciare ad andare a fare le curve sui passi mi pare un dettaglio di trascurabile importanza, di trascurabilissima importanza".
    non è che vivo nel paese di marzapane di walt disney. non serve dire ste cose. visto che c'è gente che muore di fame, è tutto di trascurabile importanza
    carmelo23 likes this.

  7. #565
    TCP Rider Senior
    Data Registrazione
    05/03/12
    Località
    Torino
    Moto
    Bonnie T100, Honda PS125, Ciao, Honda 35 cc. 4T
    Messaggi
    7,622
    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    Detto questo, il problema Covid-19 diventa più importante rispetto al passato, quando le epidemie rimanevano sostanzialmente localizzate (la peste nera manzoniana, ad esempio, non ha mai valicato i confini italiani, e nemmeno l’Appennino centrale).
    Ora ci si sposta dappertutto, più velocemente e più facilmente.

    Beh, diciamo che li valicò in entrata, portata dalle truppe lanzichenecche che dall'Europa centrale andavano a combattere la guerra di successione del ducato di Mantova...
    All'epoca la peste arrivava con gli eserciti oppure per mare, con i mercantili.
    Erano gli unici viaggi organizzati a largo raggio, i normali abitanti si limitavano a portare il contagio di città in città.
    Il sistema dei lazzaretti era estremamente crudele ma funzionava: avevano capito che l'unica maniera era isolare i malati e i presunti tali, senza pietà.

    La parte che ora spetta al personale ospedaliero la svolsero soprattutto i frati, assieme a personale immunizzato perché guarito da quella bubbonica, la meno letale. Si prodigarono volontariamente e morirono quasi tutti, come Padre Cristoforo.
    Ultima modifica di paper; 10/03/2020 alle 16:28

  8. #566
    TCP Rider Senior L'avatar di Fermissimo
    Data Registrazione
    20/07/07
    Località
    Ortona
    Moto
    BMW C650 Sport
    Messaggi
    12,326
    10149 positivi...questa è una bella notizia...dopo giorni al 25-26% di incremento costante oggi solo il 10%...non è buono quello dei pazienti critici, oggi altri 144 (20% in più di ieri) per un totale di 877 casi...i morti invece aumentano del 36%...torniamo in trincea
    Ultima modifica di Fermissimo; 10/03/2020 alle 16:42
    cynism is the new fascism...

  9. #567
    TCP Rider L'avatar di pier74
    Data Registrazione
    01/08/17
    Località
    Roma
    Moto
    speed triple 2012- Ducati sport1000monoposto
    Messaggi
    1,830
    Citazione Originariamente Scritto da Fermissimo Visualizza Messaggio
    la mortalità dell'influenza è del 1/1000 per fortuna
    Si certo ho sbagliato a scrivere

    Citazione Originariamente Scritto da Fermissimo Visualizza Messaggio
    un intervento che potrebbe attutire un poco il danno economico, un poco dico, sarebbe quello di anticipare obbligatoriamente le ferie da Luglio/Agosto a questi giorni...ovviamente da passare a casa non sulle spiagge...e poi lavorare in piena estate

    anche se ci perde chi di turismo vive...come ti giri giri c'è qualcuno che ci perde, in realtà tutti
    E' quello che si sta facendo in aziende come la mia, oltretutto chi come me per lavoro salta da un ospedale all'altro e' chiaramente piu' esposto a rischi ed espone a rischi la sua famiglia ed I pazienti di tutti gli ospedali..
    Sono quindi in ferie forzate a meno che non venga richiesta la mia presenza in sala operatoria per gli interventi nei quali la mia assistenza non sia realmente necessaria.
    Ieri ero in ferie ma sono entrato in sala operatoria alle 15 ed uscito alle 21....
    Appena uscito ho pensato che oggi mi sarei fatto un bel giro, in fondo aria aperta e solitudine non sono un elemento di rischio per il covid, sicuramente rischio di piu' di essere infettato andando a fare la spesa...
    La notizia che non avrei potuto farlo mi ha fatto girare le palle non poco....
    Poi casualmente ho letto un articolo di Cereghini che invitava a non usare la moto, sottolineo che lo aveva scritto prima del discorso di Conte (bravo Nico), e ammetto che sul primo momento visto che ancora non mi ero ripreso dalla delusione di non potere farmi il giro oggi...
    Poi non ho potuto fare a meno che Cereghini aveva ragione..
    Chiaramente sono conscio dei pericoli di andate in giro su due ruote e come tutti I motociclisti supero la paura di farmi male, altrimenti non potrei guidarla, ed accetto quel rischio"calcolato" di farmi male, guido ampiamente nei limiti delle mie capacita' con la moto in perfetta efficienza..ma sarebbe irresponsabile prenderla ora
    Sono ,per deformazione, professionale abituato a trattare chi entra in sala operatoria come se fosse infetto... aids... epatite c o legionella sono all'ordine del giorno e mi fanno molta piu' paura del covid..
    Ma questa elevata contagiosita' del covid e la carenza di posti in terapia intensiva impongono di cambiare il modo di pensare..

    Chi ora sceglie di andare in moto per divertirsi non e' diverso da chi e' scappato dalla Lombardia prima che la chiudessero,ed e' colpa di quel comportamento se ieri sono aumentate le restrizioni...
    I contagi aumenteranno ancora(aumentano I guariti ma la cina insegna che queste misure invertiranno la tendenza dei contaho tra qualche giorno) e rischiare, per un giro in moto, di finire in terapia intensiva ed occupare un posto prezioso e' stupido...
    Pensate che quel posto potrebbe servire ad un vostro parente..
    Un conto e' assumersi un rischio personale altra cosa e'esporre altri... come dire che se vuoi correre in moto vai in pista non in strada...se vuoi guidare l'auto senza cinture rischi multe punti patente e di finire male ...se corri metti a rischio gli altri...

    Non andate in moto a meno che sia l'unico mezzo di cui disponete e siate costretti a spostarvi per motivi seri... state a casa!!

    Se proprio siete irresponsabili egoisti e non vi frega niente degli altri , pensate che se vi schiantate potreste lasciarci la pelle perche' in ospedale sono finiti I ventilatori
    Ultima modifica di pier74; 10/03/2020 alle 18:04 Motivo: Unione Post Automatica
    Monacograu and Vinz RTX like this.

  10. #568
    Triumphista Moderatore L'avatar di _sabba_
    Data Registrazione
    25/09/16
    Località
    Castenaso (BO)
    Moto
    Gilera RV 250 NGR + Tiger Sport 1050
    Messaggi
    10,282
    Nel mio caso non ho scelta, perché posseggo solo due moto.
    Se uscirò, andrò più piano e con ancora più attenzione del solito.
    C’è molto meno traffico, e si spera che chi è in giro non sia il classico automobilista della domenica, con Panda verde lanciata alla folle velocità di 37km/h, e cappello in testa obbligatorio....

    Sabba

  11. #569
    TCP Rider L'avatar di pier74
    Data Registrazione
    01/08/17
    Località
    Roma
    Moto
    speed triple 2012- Ducati sport1000monoposto
    Messaggi
    1,830
    Se uno e' costretto non puo' farci niente, ma uno come me che ha l'automobile e la moto, deve prendere l'automobile...
    Volendo io domattina potrei scrivere nell'autocertificazione che sto andando all'ospedale di Rieti , Terni o a quello di Viterbo e nessuno potrebbe contestarmi nulla se vado a fare due curve su cassia cimina,salaria o flaminia...anche senza uscire dal comune di campagnano potrei fare una ventina di km visto che abito su una provinciale..
    Preferisco evitare
    Monacograu likes this.

  12. #570
    TCP Rider L'avatar di enroa
    Data Registrazione
    12/07/14
    Località
    s. Michele Mondovì (CN)
    Moto
    bonneville t100 amaranto
    Messaggi
    795
    dove sono adesso a lavorare ci siamo io e un gatto a nel raggio di 1 km non c' è nessuno sono tranquillo

Discussioni Simili

  1. IOS vs Android _ gli aggiornamenti
    Di spantax nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 31/10/2011, 18:32
  2. aggiornamenti
    Di janusz nel forum Le vostre Moto
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 28/12/2010, 12:54
  3. Ultimi aggiornamenti
    Di doccerri nel forum Bonneville/Thruxton/Scrambler
    Risposte: 76
    Ultimo Messaggio: 28/01/2010, 12:19
  4. Aggiornamenti
    Di ste.fa.no nel forum Speed Triple
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 02/11/2008, 09:01
  5. Aggiornamenti....
    Di victorspeed nel forum Le vostre Moto
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 19/03/2008, 16:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •