Link utili:  TCP: il sito Italiano più importante dedicato alle motociclette Triumph

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.


Pagina 11 di 11 PrimaPrima ... 7891011
Risultati da 101 a 108 di 108
Like Tree94Likes

Discussione: Ciao Gino

  1. #101
    TCP Rider L'avatar di alex78pe
    Data Registrazione
    13/02/13
    Località
    pescara
    Moto
    Thunderbird 900 "la scallanucell"; BMW r1200rs in attesa di soprannome
    Messaggi
    668
    L'unico anno visionabile non è affatto solo il 2019, sul sito ci sono i bilanci dal 1999 al 2019 con tanto di lettere di certificazione di società esterna che revisiona i conti. Stanno tutti li alla voce "bilancio".

    Se leggi bene ho scritto "bilancio preventivo", dove calcolano un passivo intorno alla cifra che ti ho scritto, calcolando l'andamento degli ultimi anni (nel 2018 ad esempio hanno un bilancio in attivo di ben 24.000 e rotti euro, in discesa rispetto agli altri anni, rispetto a quanto scrivi tu manca qualche zero, non trovi?)
    Ho sbagliato a riportare il dato corretto del 2019? Può darsi, mea culpa, io sbaglio di qualche decina di migliaia di euro nei conti di una organizzazione che ne raccoglie ogni anno milioni e li reinveste in opere di utilità sociale, tu parli di una organizzazione che ogni anno di mette in tasca milioni di euro, ti invito di nuovo a riguardare i loro bilanci, trovami 'sti milioni di euro (cifre a sei zeri) di cui parli (ma ricorda, se ti imbatti in conti in attivo, come troverai, quei soldi vanno reinvestiti l'anno successivo, NON se li mette in tasca il fondatore o l'amico o la figlia o chiunque altro ti venga in mente).

    I vari articoli che menzioni lasciano il tempo che trovano onestamente... Parlano di patrimonio e di disponibilità, non di bilanci. Uno te lo scrive addirittura sul titolone ad effetto, "patrimonio immobiliare"...
    Sai cosa vuol dire, no? Si riferisce al valore di quello che hanno costruito, ospedali, ambulatori, centri di ascolto, ecc... in varie parti del mondo, compresa l'Italia.
    Sono strutture dell'organizzazione, costruite dall'organizzazione, in uso e di proprietà dell'organizzazione.
    Un po come se vado a vedere la tua situazione patrimoniale, vedo quanto hai in banca, quanto vale la tua casa e tiro le somme. Tu mi risponderai "ma che c'entra la mia casa, io guadagno 25.000 euro l'anno e campo con quelli"e io "si ma hai un patrimonio immobiliare di 150000 euro, mi stai imbrogliando, sei ricco e non lo vuoi dire".
    Facile fare i conti cosi, vero?

    Citazione Originariamente Scritto da PowerRoss Visualizza Messaggio
    Ma porco mondo....

    Non sai leggere quattro acche in croce (per tua informazione il dato menzionato da alex è a pag. 55 del bilancio 2019 scaricabile) e porti come argomentazioni due articoletti di truenews.minchiate e leggilo.pdmpdc, notoriamente testate serie e affidabili.

    Peraltro negli articoli non si fa nessuna bassa insinuazione come fai tu, visto che si soffermano sul fatto che i ricavi sono aumentati e che hanno incrementato il patrimonio immobiliare (succede quando compri o costruisci ospedali anche nel buco del culo del mondo....).

    Di te non so più che dire... clown...
    Grazie per il dettaglio, ho risposto andando a memoria senza ricontrollare (mettendo bene in evidenza la possibilità di aver commesso un errore tra l'altro).
    Ultima modifica di alex78pe; 19/08/2021 alle 11:08 Motivo: Unione Post Automatica

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #102
    TCP Rider L'avatar di massi69
    Data Registrazione
    01/05/16
    Località
    torino
    Messaggi
    3,084
    Citazione Originariamente Scritto da alex78pe Visualizza Messaggio
    L'unico anno visionabile non è affatto solo il 2019, sul sito ci sono i bilanci dal 1999 al 2019 con tanto di lettere di certificazione di società esterna che revisiona i conti. Stanno tutti li alla voce "bilancio".

    Se leggi bene ho scritto "bilancio preventivo", dove calcolano un passivo intorno alla cifra che ti ho scritto, calcolando l'andamento degli ultimi anni (nel 2018 ad esempio hanno un bilancio in attivo di ben 24.000 e rotti euro, in discesa rispetto agli altri anni, rispetto a quanto scrivi tu manca qualche zero, non trovi?)
    Ho sbagliato a riportare il dato corretto del 2019? Può darsi, mea culpa, io sbaglio di qualche decina di migliaia di euro nei conti di una organizzazione che ne raccoglie ogni anno milioni e li reinveste in opere di utilità sociale, tu parli di una organizzazione che ogni anno di mette in tasca milioni di euro, ti invito di nuovo a riguardare i loro bilanci, trovami 'sti milioni di euro (cifre a sei zeri) di cui parli (ma ricorda, se ti imbatti in conti in attivo, come troverai, quei soldi vanno reinvestiti l'anno successivo, NON se li mette in tasca il fondatore o l'amico o la figlia o chiunque altro ti venga in mente).

    I vari articoli che menzioni lasciano il tempo che trovano onestamente... Parlano di patrimonio e di disponibilità, non di bilanci. Uno te lo scrive addirittura sul titolone ad effetto, "patrimonio immobiliare"...
    Sai cosa vuol dire, no? Si riferisce al valore di quello che hanno costruito, ospedali, ambulatori, centri di ascolto, ecc... in varie parti del mondo, compresa l'Italia.
    Sono strutture dell'organizzazione, costruite dall'organizzazione, in uso e di proprietà dell'organizzazione.
    Un po come se vado a vedere la tua situazione patrimoniale, vedo quanto hai in banca, quanto vale la tua casa e tiro le somme. Tu mi risponderai "ma che c'entra la mia casa, io guadagno 25.000 euro l'anno e campo con quelli"e io "si ma hai un patrimonio immobiliare di 150000 euro, mi stai imbrogliando, sei ricco e non lo vuoi dire".
    Facile fare i conti cosi, vero?



    Grazie per il dettaglio, ho risposto andando a memoria senza ricontrollare (mettendo bene in evidenza la possibilità di aver commesso un errore tra l'altro).
    vedi che dai per scontato tt....
    ora , mi dici dove avrei scritto che qualcuno si fotte i milioni di euro ... quando invece ho scritto bilanci e ricavi a sei zeri
    io già dal primo messaggio , se te lo vai a rileggere, ho scritto che la nota associazione, è un industria, con bilanci a sei zeri...... visto che ci sono i revisori di bilancio, e questi sono pubblici....
    tu e l altro scola ombre veneziano date gia per scontato che io abbia il dubbio , e tu l hai anche scritto più di una volta che io alluda a ruberie ecc ecc....
    io ho scritto perché mi da un po fastidio la narrazione un po ingenua del no profit , del solito buonismo intorno a certe cose sostenuto sempre da una parte ..
    penso sia inevitabile che con il passare del tempo, quando i contorni assumano proporzioni così grandi, e che si operi in così tanti luoghi e situazioni , con così tante persone , interessi diversi sotto tt punti di vista , ala fine inevitabilmente si finisce per avere un peso politico e decisionale in più ambiti...
    questo ti è chiaro?
    oppure mi vuoi dire che nn è cosi , che il ruolo svolto è sempre neutro e la presenza consolidata in certi luoghi per tanto tempo nn finisce per far assumere posizioni di preferenza in qualche direzione?
    e vedi che nn sto riferendomi a Strada....
    nn menarmela di nuovo con la stessa musica...
    io nn lo conosco percio nn mi permetto di criticarlo cm.uomo....l avessi conosciuto, direttamente, mi sarei potuto permettere, avendo magari vissuto una situazione comune, , di esprimere il mio pensiero in merito..

    Citazione Originariamente Scritto da massi69 Visualizza Messaggio
    ma lo sai anche tu cm funziona no?
    emergency nn è Fatebenefratelli....
    e al di la di strada , che sicuramente avrÃ* anche fatto del bene....
    è questo modo di rappresentare e creare immaginari sentimentalistici quando invece la realtÃ* è ben differente...
    .

    Citazione Originariamente Scritto da massi69 Visualizza Messaggio
    .
    consideri sbagliato ciò che ho scritto riguardo alla nota associazione fatebenefratelli con bilanci pubblicati e utili sempre in attivo a sei zeri ?
    esponi la tua esperienza ed evidenzia in cosa non sei d accordo....
    .

    quello che ho scritto nei miei messaggi sull "organizzazione " ..e questo...
    dove avrei scritto che qualcuno si fotte i soldi?
    Ultima modifica di massi69; 19/08/2021 alle 16:25 Motivo: Unione Post Automatica

  4. #103
    TCP Rider L'avatar di alex78pe
    Data Registrazione
    13/02/13
    Località
    pescara
    Moto
    Thunderbird 900 "la scallanucell"; BMW r1200rs in attesa di soprannome
    Messaggi
    668
    Se vabbé, continua con le tue giravolte, quando troverai gli attributi per scrivere una cosa e non rimangiartela fai un fischio, ok?

    Domanda per la moderazione, mandare in vacca cosi le discussioni è conforme al regolamento?
    Ultima modifica di alex78pe; 19/08/2021 alle 18:22
    Monacograu likes this.

  5. #104
    Triumphista Moderatore L'avatar di _sabba_
    Data Registrazione
    25/09/16
    Località
    Castenaso (BO)
    Moto
    Gilera 250 NGR + Tiger Sport 1050 + Versys 300X
    Messaggi
    15,214
    No
    Sabba

  6. #105
    TCP Rider Senior L'avatar di Angelik57
    Data Registrazione
    11/01/11
    Località
    prov. Bergamo
    Moto
    La moto di Eva, Bonneville matt black 865 carb.
    Messaggi
    13,630
    "Scola ombre veneziano", bella questa, mi ha fatto ridere e ricordare la naja
    PowerRoss likes this.
    "...perseguire un obiettivo che cambia continuamente e che non è mai raggiunto è forse l'unico rimedio all'abitudine, all'indifferenza, alla sazietà. E' tipico della condizione umana ed è elogio della fuga, non per indietreggiare ma per avanzare. E' l'elogio dell'immaginazione mai attuata e mai soddisfacente".

  7. #106
    TCP Rider L'avatar di PowerRoss
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Terraferma Veneziana!
    Moto
    Speed 2005 kittata dal Tomassini!
    Messaggi
    2,424
    Citazione Originariamente Scritto da Angelik57 Visualizza Messaggio
    "Scola ombre veneziano", bella questa, mi ha fatto ridere e ricordare la naja
    Però preferisco un Americano come aperitivo...
    Angelik57 likes this.

  8. #107
    TCP Rider L'avatar di alex78pe
    Data Registrazione
    13/02/13
    Località
    pescara
    Moto
    Thunderbird 900 "la scallanucell"; BMW r1200rs in attesa di soprannome
    Messaggi
    668
    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    No
    Perfetto, quindi provvedimenti per il soggetto, visto che nella stessa discussione più persone lamentano la stessa cosa (oltre che essersi presi insulti e perculate aggratis) se ne prenderanno?

    Chiedo eh, magari qualcosa impara, come si suol dire non ci credo ma ci spero...

    Tornando alla discussione, visti i dubbi sollevati (che potrebbero anche essere legittimi, se esposti in maniera rispettosa del prossimo e di chi si occupa in generale di volontariato) vorrei chiarire alcune cose riportando la mia piccolissima esperienza personale (che in confronto a Strada e quanto fatto da lui e da chi lo segue è come una goccia in un oceano).

    Io, come detto, sono stato (sono in pausa) un volontario nell'ambito della cooperazione internazionale, riuscendo con i miei "colleghi" a realizzare diversi progetti in Africa (non voglio approfondire per non fare pubblicità, non mi sembra il luogo né il caso) oltre che in Italia.
    Chiaramente per realizzare determinate cose si ricorre, oltre che alle donazioni, anche all'appoggio delle istituzioni, che nel nostro caso sono state comune e regione, tramite appositi bandi per l'assegnazione di fondi.
    Vorrei chiarire che di solito questi bandi hanno delle regole molto stringenti già in fase di presentazione (di solito sono richieste due buste sigillate, una contenete tutti i documenti relativi all'associazione per verificarne i requisiti, una con il progetto e tutti gli allegati, dal prospetto economico alle varie voci di spesa, se si sbaglia anche solo l'intestazione di una delle buste si è esclusi, e sto parlando di quelli semplici) che hanno bisogno quindi di una preparazione molto attenta e scrupolosa. Questo vuol dire mettersi li a studiare le caratteristiche del posto dove si intende operare, di cosa ci potrebbe essere più bisogno, di come realizzare una idea senza sprecare risorse, calcolare i tempi di realizzazione che di solito sono indicati nei bandi (e vi assicuro che il concetto di tempo, cosi come quello di risoluzione dei problemi, non è propriamente lo stesso in tutti i paesi) pena la restituzione delle cifre accordate, insomma di come realizzare qualcosa che funzioni e che non venga abbandonata dopo qualche mese o destinata ad altro uso improprio (succede purtroppo).
    Per fare questo ci vogliono tempo, voglia e risorse, che di solito ci mettono i volontari, vera linfa e motore di queste iniziative.
    Naturalmente capita spessissimo che le cifre messe a disposizione, almeno per quanto riguarda le piccole associazioni, non corrispondano a quelle che effettivamente poi servano per la realizzazione del progetto, perché non funziona come si crede, non è che io, piccola associazione, ho in mente di fare una cosa, vado da chi di dovere, chiedo tot. soldi e magicamente me li danno, magari... In ambito comunale e regionale di solito ogni anno si stanziano dei fondi (almeno per dove vivo io, sempre meno) da dividere per i vincitori del bando, questo per farvi capire che se io ho bisogno, per realizzare qualcosa, di 50000 euro, e trovo un bando per la stessa cifra, difficilmente riuscirò a coprire l'intera somma vincendo quel bando o facendomi approvare il progetto (ripeto, questo per la mia esperienza in abito locale, quindi comunale e/o provinciale e/o regionale, i bandi europei sono altra cosa) quindi devo inventarmi altre cose per compensare, altre fonti di denaro insomma.
    Quindi si organizzano raccolte fondi, iniziative, manifestazioni e quanto può essere utile allo scopo.
    All'inizio vi assicuro che è cosi per tutti, anche per una realtà grossa come Emergency, perché NON si nasce ONG e si accede a soldi a palate, ONG si diventa, sempre se il MAE (Ministero per gli Affari Esteri) approva, dopo almeno tre anni, se ricordo bene, dove si è ONLUS (e pure qui, esiste un registro regionale dove iscriversi a fronte di determinate caratteristiche) ed in base ad altri requisiti, anche economici (questi ultimi calcolati in base a quanti soldi si è in grado di gestire, a quanti progetti si sono realizzati e portati a termine e sopratutto a quali cifre, insomma bisogna tra le altre cose dimostrare di essere in grado di gestire e spendere determinate cifre, anche importanti, portando a termine ciò che ci si prefigge).
    Solitamente i volontari si occupano di reperire i fondi attraverso varie iniziative di cui sopra; noi, ad esempio, avevamo una serie di attività collaudate che proponevamo ciclicamente, quella classica che funzionava sempre era, durante il periodo natalizio, proporre un servizio di pacchetti regalo fuori una nota libreria e all'interno di alcuni centri commerciali, naturalmente in accordo con gli esercenti, a fronte di una donazione assolutamente non obbligatoria dopo aver spiegato per cosa offrivamo il servizio.
    E qui di gente dubbiosa e sospettosa ne ho incontrata a iosa, da quello che credeva che alla fine ci saremmo tenuto i soldi a quello che si domandava se poi quei soldi arrivassero realmente a destinazione, a quello che pensava che eravamo pagati per fare quel determinato servizio, eccetera... C'era quello che si lamentava del pessimo servizio offerto (provateci voi ad incartare un cazzo di prosciutto intero o un ombrello facendo un capolavoro, poi vediamo) e quello che protestava con il negozio perché non credeva all'iniziativa ma era convinto che era un servizio dovuto, e altre simpaticissimi personaggi...
    La regola era sempre la stessa per noi, sorridere e spiegare, mai discutere, a limite dare il servizio e chiuderla li. Mai chiedere soldi, il servizio era sempre da offrire, se arrivava una donazione (la media era di 50 centesimi a pacchetto) bene, altrimenti era lo stesso, sorriso e pacchetto.
    Vi assicuro che al terzo giorno in cui veniva messo in dubbio quanto proponevamo la voglia di mandare tutti affanculo e tornarsene a casa era preponderante, se si riusciva a passare il terzo giorno poi si andava lisci come l'olio e ci si faceva anche un sacco di risate. Questo di solito dall'8 al 24 Dicembre, siamo riusciti a farlo anche fuori sede (un anno fuori una nota catena di profumerie al centro commerciale Roma Est, magari qualche utente ha usufruito dei nostri meravigliosi pacchetti...) in Molise, in Puglia, dove il sottoscritto è andato di persona per istruire i volontari che avevano risposto al nostro tentativo di allargare la piazza.
    Potete crederci o meno, ma il tutto rigorosamente aggratis, tutti i soldi raccolti servivano per le spese vive della sede (affitto ed utenze) e per realizzare quanto avevamo in mente di fare.
    Oltre questo organizzavamo cene con l'aiuto di amici ristoratori, manifestazioni per i bambini con i volontari che si occupavano dell'intrattenimento, tuttora si organizzano corsi di lingue, teatrali, colonie estive per i bambini a prezzi più che popolari, dando la possibilità a chi non può permetterselo di partecipare gratuitamente.
    Tutto questo, noi come altri, in maniera totalmente gratuita, cedendo il nostro tempo libero.

    Questo spiega perché spesso chi si occupa di volontariato ha un lavoro e a volte anche una buona posizione economica, non si tratta di essere i soliti radical-chic finti comunisti col rolex e il macchinone (quante volte me lo sono sentito dire) è semplicemente che purtroppo, sopratutto tra i giovani, chi non ha un lavoro o qualcuno che li mantiene, non ha risorse da impegnare per dedicarsi a questo tipo di attività, perché spesso i soldi vanno anticipati senza nessuna garanzia di riaverli indietro. Questo vale, o almeno valeva per noi nel nostro piccolo, per chi faceva parte del direttivo, ma immaginate anche un semplice volontario a cui si chiede di coprire un turno in un qualsiasi evento o manifestazione, deve arrivarci a proprie spese, magari mangiare a proprie spese, magari sono "solo" dieci euro, ma per un ragazzo che non lavora possono pesare.

    Naturalmente non siamo dei santi e neanche poi cosi fessi, a volte abbiamo previsto dei rimborsi per chi aveva particolari difficoltà (per i malpensanti, tutto regolare e con ricevute, cosa prevista e assolutamente legale) ma nessuno ha preso mai dei soldi dalle raccolte e non abbiamo mai pagato un volontario per fare il volontario.

    E qui si apre un'altra parentesi, gli stipendiati nelle varie organizzazioni che spesso fanno gridare allo scandalo...
    Ci sono, sono diversi e anche qui non c'è nulla di strano o di poco pulito.
    Emergency, ad esempio.
    Può assumere personale sanitario, medici e infermieri, da inserire nello staff degli ospedali che costruisce, o altro tipo di personale (autisti, magazzinieri, mediatori culturali, interpreti) per mandare avanti la baracca, tutto rigorosamente rendicontato e messo a bilancio (hanno ben scritte queste voci) o retribuire chi fa anche solo una missione (molti medici prendono una aspettativa non retribuita dall'ospedale dove lavorano, è una possibilità prevista, e fanno sei mesi da loro, qui di solito prendono un rimborso spese e non un vero e proprio stipendio) ed è una cosa assolutamente logica, se ci pensate. Dove si richiedono delle conoscenze e delle capacità specifiche, tecniche e di responsabilità, è giusto pagarle senza per questo venire meno alla mission dell'organizzazione, altrimenti la baracca non si regge.

    Noi stessi, quando siamo riusciti a realizzare dei progetti all'estero e abbiamo avuto l'esigenza di qualcuno che li seguisse sul posto, lo abbiamo pagato, cosi come abbiamo pagato le figure tecniche necessarie senza le quali molte cose non saremmo riusciti a fare, non tutti prestano la loro opera per fare un favore a noi (o ad altri). Come? Con il volontariato come vi ho raccontato sopra, raccogliendo le somme necessarie per raccogliere quanto necessario, in maniera del tutto volontaria, con l'impegno ed il tempo di tanti volontari, qui e fuori.
    Proprio come fa Emergency a tante altre organizzazioni, grandi o piccole che siano, il meccanismo è sempre quello...

    Dopo 'sto papiro che spero non vi abbia annoiati troppo, ci tengo a dire una cosa. Questa è la mia esperienza, sarà sicuramente simile o profondamente diversa da quella di altri, a seconda del campo di azione, ma non vuol dire che sia sempre tutto rose e fiori. Di stronzi ne è pieno il mondo, purtroppo, e sono anche all'interno di queste organizzazioni.
    Quindi è giusto farsi domande, è giusto indagare, è giusto stigmatizzare chi approfitta della buona fede del prossimo, ma non siamo tutti cosi, sarebbe bello se si riuscisse ad evitare, qualche volta, di fare sempre di tutta l'erba un fascio...

    Scusate la lunghezza, di sicuro avrò omesso qualcosa, avrò spiegato male qualche passaggio, nel caso correggo senza problemi.
    Se poi c'è qualcuno che ha voglia di condividere le proprie esperienze, anche in ambiti diversi ma sempre legati al mondo del volontariato, per un sano confronto, mi farebbe piacere

  9. #108
    Triumphista Moderatore L'avatar di _sabba_
    Data Registrazione
    25/09/16
    Località
    Castenaso (BO)
    Moto
    Gilera 250 NGR + Tiger Sport 1050 + Versys 300X
    Messaggi
    15,214
    Bene, do il cartellino di ammonizione all’utente, ma nel contempo chiudo il post.
    Così risolvo definitivamente.
    Filomao likes this.
    Sabba

Pagina 11 di 11 PrimaPrima ... 7891011

Discussioni Simili

  1. a Don Gino piace il bambino...
    Di giorgiorox nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 08/10/2015, 10:38
  2. RIMINI: SABATO 1° DICEMBRE - CENA DI PESCE DA GINO IL MATTO. CONFERMATO!
    Di black panther nel forum Eventi organizzati nel Nord Italia
    Risposte: 63
    Ultimo Messaggio: 21/11/2012, 10:01
  3. qualche nuova foto del cane Gino
    Di D74 nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 08/08/2010, 10:39
  4. Gino Strada - Le Iene
    Di D74 nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 16/04/2010, 17:56
  5. SABATO 8 AGOSTO - MANGIATA DI PESCE DA GINO IL MATTO A RIMINI!!!!
    Di black panther nel forum Eventi Nazionali e Internazionali
    Risposte: 452
    Ultimo Messaggio: 10/08/2009, 14:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •