Sito TCP - Blog TCP - TCPShop - Sostieni il Forum - REGOLAMENTO - PUBBLICITA' su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? Leggi il REGOLAMENTO e presentati in questa sezione >>>. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice guida >>>.

___

Cerchi un prodotto per la tua Triumph? Visita TCPShop©! Al suo interno troverai le  vetrine dei migliori negozi di accessori ed abbigliamento, i concessionari moto ed i produttori di componenti che orbitano attorno al mondo Triumph®: troverai anche tantissime moto usate. Ecco un esempio dei prodotti presenti:

Portachiavi Triumphc...

Portachiavi Triumphchepassione

Prezzo € 6.00
KIT TELAIETTI DISTAN...

KIT TELAIETTI DISTANZIATORI PER BORSE LATERALI

Prezzo € 49.00
Adesivo ovale GB...

Adesivo ovale GB

Prezzo € 6.00
RISERS SITTA PER MAN...

RISERS SITTA PER MANUBRI SEZIONE VARIABILE

Prezzo € 59.00
Kit bandiere Union J...

Kit bandiere Union Jack + scacchi adesive, resinate e speculari

Prezzo € 10.00
Dainese Speed Naked ...

Dainese Speed Naked Leather Jacket Testa di Moro

Prezzo € 499.00

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: PASTIGLIE: SINTERIZZATE O ORGANICHE? spiegazione e domanda

  1. #1
    TCP Rider L'avatar di Leo675
    Data Registrazione
    08/07/09
    Località
    Bologna
    Moto
    Daytona 675 SE 2009
    Messaggi
    270

    PASTIGLIE: SINTERIZZATE O ORGANICHE? spiegazione e domanda

    pongo questa domanda,probabilmente già fatta..

    la differenza tra pastiglie sinterizzate, e organiche...

    allora dal sito brembo c'è una spiegazione davvero molto molto interessante,ma che non esaurisce i miei dubbi.. sembra lungo,ma bastano 5 min,ah,e per la cronaca,nn vule essere pubblicità a Brembo,ma è l'unico sito SERIO dove ho trovato una spiegazione SERIA, in italiano! (sul sito SBS credo ci sia qlc di simile,ma è in inglese) ve la riporto:

    Le mescole normalmente utilizzate
    negli impianti frenanti sono classificabili
    in due sole famiglie, ORGANICHE e
    SINTERIZZATE e l’impiego di un tipo
    piuttosto che l’altro non è assolutamente
    legato all’utilizzo: esistono infatti pastiglie
    freno di diversa tipologia nel medesimo
    campo di utenza.
    Materiali sinterizzati: sono composti di polveri metalliche, con aggiunte di
    lubrificanti ed abrasivi che vengono
    agglomerati tra loro attraverso un
    processo con pressione e temperature
    elevate. La mescola si fissa al supporto
    metallico della forma voluta durante il
    processo di sinterizzazione senza aggiunta
    di alcun collante. Le polveri metalliche
    determinano quanto frena la pastiglia e
    quanto è stabile a temperature elevate;
    i lubrificanti concorrono nella stabilità
    complessiva della frenata, gli abrasivi
    tengono puliti i dischi.
    Materiali organici: sono composti principalmente da resine leganti, metalli,
    lubrificanti ed abrasivi. In questo caso
    il coefficiente d’attrito è generato dai
    metalli e dalle resine, mentre lubrificanti
    ed abrasivi svolgono il lavoro sopra
    descritto.
    Scelta della mescola: le pastiglie
    hanno un loro campo d’applicazione.
    Questo dipende dalle diverse situazioni che
    una pastiglia freno deve affrontare: racing
    – privilegia la frenata ad alte temperature, strada – elevata stabilità, frenate a freddo
    e a medie temperature.

    ora le loro diverse mescole:

    PISTA
    RC – SC Queste pastiglie sono state studiate
    per garantire ai loro utilizzatori prestazioni
    eccezionali. Le principali caratteristiche di questo
    tipo di materiali sono l’elevato attrito e la costanza
    di rendimento soprattutto con temperature del
    disco elevate. Tali caratteristiche garantiscono una
    frenata eccellente e uniforme per l’intera durata
    della competizione, rendendo meno probabile il
    manifestarsi dell’effetto fading. Per tale motivo
    l’efficienza alle basse temperature assume
    un’importanza inferiore e, conseguentemente,
    non sono indicate per l’uso stradale.

    RC – Mescola solo uso pista.
    Vera pastiglia racing indicata per
    qualsiasi tipo di competizione su pista.
    Eccellente coefficiente d’attrito a caldo e
    soprattutto eccezionale stabilità alle alte
    temperature in grado di mantenere la
    frenata costante dal primo all’ultimo giro.

    SC – Mescola sinterizzata per uso pista/strada,
    con elevato coefficiente d’attrito a caldo. Materiale
    molto stabile in tutte le condizioni d’utilizzo.
    Il suo buon coefficiente d’attrito a freddo rende
    possibile l’utilizzo stradale di questo materiale.

    STRADA

    SA – Carbon-Ceramico – SP
    Sono caratterizzate da un elevato coefficiente
    d’attrito costante in tutte le condizioni d’utilizzo,
    quindi sia a freddo che a caldo unitamente ad
    un’usura contenuta che garantisce durata e
    percorrenza kilometrica adeguata.

    SA – Mescola sinterizzata specifica per
    applicazione anteriore, caratterizzata da una
    buonissima efficienza in tutte le condizioni d’utilizzo.
    Ottima alternativa alle pastiglie originali.

    Carbon-Ceramico – È l’evoluzione
    della mescola organica, con l’impiego
    di maggior quantità di carbonio.
    Elevata percorrenza Kilometrica, buone
    prestazioni sia a caldo che a freddo,
    asciutto e bagnato, caratterizzano questo
    materiale d’attrito.

    ..detto tutto ciò..prendete la parte che ho evidenziato in grassetto all'inizio,deciso l'utilizzo che voglio fare che sia strada o pista.. in base a cosa,scelgo la pastiglia sinterizzata oppure organica?

    (scriverò anche a Brembo,sperando in una risposta,che spero arrivi,e che eventualmnte vi posterò)

    wow..nn affollatevi nelle risposte.. :-D
    Ultima modifica di Leo675; 24/06/2010 alle 18:49 Motivo: UnionePost automatica

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    TCP Rider L'avatar di dede
    Data Registrazione
    26/03/08
    Località
    Rovereto
    Moto
    speed T509
    Messaggi
    398
    io ti posso dire che le organiche "carbon ceramico" della brembo, sono pastiglie economiche, buone per un uso turistico.
    frenano benissimo a freddo, sono molto modulabili, ma quando tiri la leva tanto, frenano poco, come potenza massima rendono poco.
    difatti costano 22 euro la coppia !
    insomma, costano poco, frenano poco.
    io le ho solo perchè ho i dischi in ghisa, e con quellli sono consigliate pastiglie organiche, e quello ho preso per non rischiare ( in attesa di provare le sbs dual carbon - organiche pure quelle - in pista ).
    le brembo rosse ( SA sinterizzate uso strada ) frenano sicuramente di più.
    e difatti costano di più.
    in poche parole: le organiche ( escluse le mescole esclusivamente uso racing ) sono pastiglie di più vecchia concezione, più economiche e non sono prestazionali come le sinterizzate.
    sui dischi originali, per uso a 360 gradi, vai di sinterizzate e basta, togliti il pensiero.
    se stai lì a leggere quello che ti scrivono la brembo o chissà chi, dovrebbero frenare tutte...( nessuno ti dirà " frenano poco quando devi frenare come un matto" ).....però se una costa il doppio dell'altra un motivo ci sarà no ???

Discussioni Simili

  1. PASTIGLIE SINTERIZZATE
    Di razzo 62 nel forum Rocket III/Thunderbird
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 29/07/2011, 08:03
  2. pastiglie sbs sinterizzate
    Di ruggeracing nel forum Compro e vendo accessori per Daytona
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13/09/2010, 11:53
  3. pastiglie sinterizzate...?
    Di StAn nel forum Bonneville/Thruxton/Scrambler
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 28/03/2010, 09:32
  4. pastiglie newfren sinterizzate
    Di andrea1977 nel forum Bonneville/Thruxton/Scrambler
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 08/03/2010, 12:55
  5. Pastiglie sinterizzate
    Di totino nel forum Problemi e consigli tecnici generici
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 28/10/2006, 09:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •