Link utili:  Sito TCP - Store Triumphchepassione - Regolamento del Forum - Pubblicità su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? Leggi il REGOLAMENTO e presentati in questa sezione >>>. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice guida >>>.

Cerchi un prodotto per la tua Triumph? Visita TCPShop©! Al suo interno troverai le  vetrine dei migliori negozi di accessori ed abbigliamento, i concessionari moto ed i produttori di componenti che orbitano attorno al mondo Triumph®: troverai anche tantissime moto usate. Ecco un esempio dei prodotti presenti:

Kit protezione fanal...

Kit protezione fanali 16cm

Prezzo € 7.00
Coppia staffe suppor...

Coppia staffe supporto frecce posteriori

Prezzo € 16.00
Scarico SC Project S...

Scarico SC Project Speed Triple 3 in 1 BASSO 2011/2015

Prezzo € 390.00
Portapacchi SW-Motec...

Portapacchi SW-Motech STEEL-RACK per Triumph Tiger 800 2010/2014

Prezzo € 99.00
Scarico SC Project c...

Scarico SC Project completo 2 in 1 per Scrambler

Prezzo € 740.00
Kit 8 adesivi "...

Kit 8 adesivi "Picche" bianco o nero

Prezzo € 15.00

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
Like Tree32Likes

Discussione: Viaggio di nozze a Nordkapp

  1. #1
    TCP Rider L'avatar di Bandito78
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Arezzo
    Moto
    Tiger Explorer
    Messaggi
    611

    Viaggio di nozze a Nordkapp

    Partiamo dall'inizio: dopo che la mia fidanzata ha accettato la mia proposta di matrimonio cominciamo a pensare a tutti i preparativi del caso, compreso il viaggio di nozze; saltano fuori Polinesia, Australia, Messico, Stati Uniti, ecc. e poi Federica mi fa "ma perché non andiamo a Nordkapp in moto?" Con mio sommo stupore, dopo un po' di considerazioni del caso e aver preso le peggiori parole dei genitori ( soprattutto dai miei suoceri ) e amici ( non tutti ), decidiamo che questo sarà il nostro viaggio di nozze, 23 giorni in moto e 1 settimana di relax a Formentera! L'itinerario lo abbiamo, era tutto pronto lo scorso anno per partire con Apox, dobbiamo solo diluirlo di più per il maggiore tempo a disposizione e con l'aiuto della nostra agenzia di viaggi di fiducia ( quando gli abbiamo detto cosa volevamo fare si è alzata in piedi dicendo "grandissimi, finalmente qualcuno fa qualcosa di meraviglioso e diverso!" ). Dopo il giorno più bello della nostra vita, sabato 10 Giugno, con una visita in chiesa veramente inaspettata di Apox, Ruvido64 e rispettive zavorrine nel tentativo di sabotare il nostro matrimonio, arriva il giorno della partenza.

    Lunedì 12 Giugno: Arezzo-Innsbruck. Km 580. Temperatura 18/32 gradi
    1.jpg
    Moto pronta, gomme nuove e rodate, pasticche freno nuove, tagliando fatto. Mi porterò dietro 1 kg di olio motore per sicurezza, ma lo riporterò a casa così com'è. Carico abbondante: Bauletto Givi Trekker 52 con borsa impermeabile da 20 litri sistemata sopra; valige in alluminio Koboldbike da 44 litri con borse Givi Cargo da 15 litri sistemate sopra, borsa da serbatoio Givi XS308. Ore 8 giù la moto dal cavalletto e sento che è impegnativa con il peso, ma poi ci farò l'abitudine e non risulterà mai stancante, dopo qualche km su guida benissimo lo stesso. Giornata di trasferimento a Innsbruck, stasera abbiamo il treno alle 20:45 che ci porterà ad Amburgo. Visto il tempo a disposizione, l'obbiettivo è di fare pranzo alla Forst di Merano, e infatti all'una siamo lì! Pranzo leggero
    2.JPG3.JPG
    e poi partenza passando per il Passo del Giovo, sosta per il dolce alla latteria Vipiteno e poi via in direzione Austria. Arriviamo alla stazione verso le 17 e ci mettiamo in fila insieme alle altre auto e moto
    4.jpg
    Il carico viene fatto alle 19, moto assicurate sul vagone
    5.jpg
    cena da McDonalds nella stazione e poi via in carrozza. Scomparto per 2 abbastanza stretto, con lavandino minuscolo ( lavati a pezzi ) e aria condizionata a palla! Vabbè, ci evitiamo 900 km di pallostrada tedesca, pazienza

    Martedì 13 Giugno: Amburgo-Copenaghen. Km 300. Temperatura 16/20 gradi
    Dopo una nottata dormita così così ( dopo tutto il treno sballotta abbastanza ) e una colazione deliziosa
    1.JPG
    arriviamo ad Amburgo in perfetto orario ( ferrovie tedesche )
    2.JPG
    la temperatura è già scesa un bel pò ( 18° ), per lo scarico moto ci vuole un'oretta circa e comincia a piovere, pioggia che ci lascerà dopo una cinquantina di km mentre andiamo verso Puttgarden per traghettare in Danimarca
    3.JPG
    che attraversiamo tutta di un fiato, tira un bel pò di vento e rompe abbastanza. Arrivati a Copenaghen, sistemazione in albergo e moto in un paarcheggio vicino ( 32 euro per 2 giorni ) e cena all'Hard Rock Cafè!
    4.JPG

    Mercoledì 14 Giugno: Copenaghen.... a piedi. Temperatura 20 gradi
    Dai giardini di Rosenborg Castle al magnifico panorama dalla Torre Circolare, dalla famosa Sirenetta al famosissimo porto con le sue case colorate, Copenaghen è una splendida e tranquilla città. Ci rendiamo conto subito a pranzo che i costi per mangiare sono più alti che da noi, 34 euro per 2 panini con 1/2 litro acqua e caffè!
    1.jpg2.jpg3.jpg4.jpg5.jpg

    Giovedì 15 Giugno: Copenaghen-Stoccolma. Km 657. Temperatura 18/23 gradi
    Appena partiti abbiamo attraversato l'affascinante ponte di Oresund
    1.jpg
    e siamo entrati in Svezia. La tappa è completamente autostradale
    2.jpg
    ma non è mancato l'avvistamento di 2 alci ( le uniche viste allo stato brado ), il costeggiamento dell'enorme lago Vattern e il passaggio accanto alla fabbrica della Scania a Sodertalje ( praticamente un paese a se ) poco prima dell'arrivo a Stoccolma. Al nostro arrivo nella tangenziale della capitale svedese abbiamo trovato una enorme quantità di traffico, per fortuna le corsie preferenziali, oltre che per bus,taxi e auto elettriche, sono anche per le moto! Arrivo in albergo in centro, moto sistemata nel parcheggio dell'hotel con molta convenienza... 35 euro al giorno! Cena nell'ottima birreria sottostante, ma da qui in poi, quando ceneremo fuori, non spenderemo meno di 70/80 euro per 2 piatti ( Che sia pesce o carne ) e bevuta.

    Venerdì 16 Giugno: Stoccolma... a piedi. Temperatura 25 gradi
    Altra città molto interessante, specialmente nella parte più antica. Visita al museo Nobel, vedendo poi il cambio della guardia al Palazzo Reale, il museo dove è conservata la nave vichinga Vasa e la visita all'affascinante zoo Skanset ( consigliato dalla guida e ne è valsa veramente la pena ). Stanchi della giornata a piedi, ci siamo consolati con un bel Waffel! Passaggio per la strada dello shopping ( dove hanno fatto l'attentato ) e rientro in albergo.
    1.jpg2.jpg3.JPG4.jpg5.jpg6.jpg7.jpg8.jpg

    Sabato 17 Giugno: Stoccolma-Ornskoldsvik. Km 528. Temperatura 20/23 gradi
    Lasciamo la affollata e caotica Stoccolma e via verso nord
    1.jpg2.jpg3.jpg
    Trasferta totalmente autostradale, sosta pranzo da Pizza Hut dove attacchiamo bottone con 2 svedesi ( con il GS ) che si complimentano per il nostro viaggio. Arrivo in albergo a Ornskoldsvik, paesino molto tranquillo con un numero notevole di auto americane di ogni genere ( soprattutto anni 60/70 ) e di auto giapponesi anni 90 veramente mooolto modificate!
    4.JPG
    Cena in ristorante tipico “Il Padrino”, gestito da un simpatico ragusano rimasto li negli anni 70 durante una vacanza.

    Domenica 18 Giugno: Ornskoldsvik-Haparanda. Km 508. Temperatura 15/19 gradi
    Partiamo con un bel sole e imbocchiamo la E4 in direzione nord con un susseguirsi di foreste e laghi che, nelle lievi colline che si trovano da queste parti, sono a perdita d'occhio
    1.jpg
    Sosta pranzo a Lulea in un area di servizio e si prosegue, con le nuvole che si fanno minacciose e la temperatura che scende, ma arriviamo indenni a destinazione! Lasciamo i bagagli in albergo/ostello e ci dirigiamo verso le rapide di Kukkolaforsen
    2.JPG3.jpg
    Cena al ristorante del paese a base di pizza ( discreta ) e a nanna.

    Lunedi 19 Giugno: Haparanda-Inari. Km 457. Temperatura 8/17 gradi
    Partiamo con 17 gradi e attarversiamo subito il confine con la Finlandia
    1.jpg
    ma le previsioni non sono delle migliori per i prossimi giorni! Dopo circa un'oretta di viaggio arriviamo a Rovaniemi e al villaggio di Babbo Natale
    2.jpg
    scambiamo qualche battuta con un paio di motociclisti trevigiani diretti anche loro a Nordkapp, poi visita ai vari negozietti ( altro che Natale, qui è solo business ) e foto sulla linea del circolo polare artico
    3.jpg
    Continuiamo verso nord e ci fermiamo in un supermercato a Sodankyla per pranzare, un motociclista polacco ci dice che a venir giù da Inari ha trovato tanta di quell'acqua da non vedere quasi nulla... speriamo bene! La temperatura scende fino a 8 gradi quando arriviamo a destinazione, ma fortunatamente niente acqua. Albergo in riva al fiume e cena nel ristorante interno a base di renna e trota salmonata spettacolari!

    Martedì 20 Giugno: Inari-Nordkapp. Km 410. Temperatura 2/5 gradi
    Partiamo da Inari con 5 gradi di buon mattino, per arrivare quanto prima nell'isola di Capo Nord
    1.jpg2.jpg
    Cominciamo a vedere le prime renne... e confermiamo che attraversano la strada incuranti di chi arriva, ma sono troppo simpatiche con quelle corna pelose
    3.jpg
    Sosta un po' deludente al museo Sami e pranzo in area di servizio. La temperatura non sale, rimane sui 5 gradi e comincia a piovere
    4.jpg
    pioggia che ci accompagnerà fino al nostro arrivo in albergo
    5.jpg
    Il tempo di ritemperarsi e di scaricare i bagagli ( e fortunatamente smette anche di piovere ), e ci rimettiamo in moto per fare gli ultimi 25 km che ci separano dal mitico mappamondo. Ma fatti 3 km di salita ci troviamo nell'altopiano che porta verso la rupe con la temperatura a 2 gradi e vento, tanto vento, freddo e intenso, ma non demordiamo
    6.jpg
    Paghiamo il pedaggio per entrare ( 54 euro ), parcheggiamo, entriamo dentro la struttura del sito e poi di fronte alle vetrate eccolo là, il tanto agognato mappamondo, è una bella emozione, ce l'abbiamo fatta!

    Fatte le foto, visto il bel panorama e fatti gli acquisti al negozio di souvenir, ci avviamo verso l'albergo mentre ricomincia a piovere. Ci meritiamo una bella doccia bollente e cena. Durante la notte mi sveglio un paio di volte per cercare di andare a fare le foto in solitaria con la moto insieme al mappamondo, ma non ha mai smesso di piovere! Pazienza, sarà un'ottima scusa per tornarci un giorno.

    Mercoledi 21 Giugno: Nordkapp-Alta. Km 212. Temperatura 4/7 gradi
    Oggi puntiamo per la prima volta la moto verso sud. Piove ancora e partiamo con 4 gradi. Lasciamo l'isola di Mageroya ripassando dal tunnel di 7 km che ci riporta nella terra ferma

    I km passano e il freddo si fa sentire, facciamo una sosta in una stazione di servizio. Incontriamo un tizio in solitaria con una Explorer, guardo la targa e c'è scritto “Sao Paulo”! Scambiamo qualche battuta in inglese, viene davvero da San Paolo del Brasile, ha spedito la moto in Spagna, lui è arrivato in aereo, era circa un mese che era in giro ed era diretto a Nordkapp, poi in un altro mesetto avrebbe attraversato tutta l'Europa fino alla Grecia, traghettando poi in Italia per poi tornare in Spagna e rispedire la moto... Fantastico!!! Ripartiamo e percorriamo un altopiano per circa 50 km, pieno di laghi semighiacciati e neve ai lati

    Nel primo pomeriggio arriviamo ad Alta, dove pranziamo in una stazione di servizio prima di andare a visitare il museo delle scritture rupestri, ovviamente all'aperto... ma il meteo è buono con noi, smette di piovere

    Poi albergo, doccia e ottima cena

    Giovedi 22 Giugno: Alta-Tromso. Km 303. Temperatura 6/8 gradi
    Dopo un risveglio con la pioggia per fortuna esce il sole. Partiamo, dopo una colazione veramente spettacolare, con 6 gradi e cominciamo finalmente ad affrontare i primi fiordi, dando vita a paesaggi splendidi e il cielo sempre più azzurro non fa altro che amplificare tutto

    Nell'attesa di uno dei 2 traghetti per andare verso Tromso, conosciamo una coppia di camperisti bresciani molto simpatici in viaggio da un mesetto... e staranno ancora in giro altrettanto!

    Arriviamo in albergo, situato nel porticciolo, molto carino

    2 passi in centro, cena a base di pizza e a nanna, domani Andiamo alle Lofoten!

    Venerdì 23 Giugno: Tromso-Andenes. Km 140. Temperatura 7/12 gradi
    Oggi percorriamo la Senja Panoramic Routes, una delle numerose strade turistiche della Norvegia. E in effetti troviamo degli scorci niente male, piccoli paesini di pescatori e anche il troll più grande del mondo!

    Arrivati al porto di Gryllefjord, ci mettiamo in coda per prendere il traghetto per Andenes, che durerà 1 ora e 40 minuti

    dove ci aspettano 2 notti in rorbu ( le tipiche casette dei pescatori )

    La cena, preparata da noi, è tipicamente norvegese


    Sabato 24 Giugno: Isole Lofoten. Km 110. Temperatura 13/15 gradi
    Oggi giornata di relax con un sole meraviglioso. Percorriamo un'altra delle strade panoramiche norvegesi, l'Andoya Panoramic Routes ) che ci farà vedere colori del mare che vanno dal blu profondo al verde smeraldo, con un'acqua sempre limpidissima e con tratti di spiaggia con una sabbia bianca finissima... viene voglia di farsi un bagno! Facciamo un sacco di soste e di foto

    Poi nel pomeriggio torniamo verso l'appartamento e riposiamo un po'. Poi, dopo aver sistemato i bagagli, cena e attesa del sole di mezzanotte, ancora non lo abbiamo visto!


    Domenica 25 Giugno: Andenes-Bodo. Km 335. Temperatura 7/9 gradi
    La nostra speranza di goderci tutti i panorami delle Lofoten ( dovendole attraversare totalmente da nord a sud ) è praticamente scomparsa al nostro risveglio... piove, e lo farà per tutto il giorno! Le nuvole basse purtroppo coprono tutte le montagne e in pratica, a parte i magnifici colori che offre il mare, vediamo veramente poco di tutto quello che di bello possono offrire queste splendide isole!

    Prima di arrivare a Moskenes attraversiamo la pittoresca Reine, splendido paesino di pescatori incastonato tra le splendide vette appena visibili e pieno di strutture in legno per essiccare il pesce. Poi attraversata in traghetto di 3 ore fino a Bodo, dove non piove. Cena in un ristorantino della città e a letto, stanchi

    Lunedi 26 Giugno: Bodo-Mo I Rana. Km 210. Temperatura 13/15 gradi
    Oggi tappa tranquilla ed è una bella giornata di sole. I paesaggi sono sempre meravigliosi e arriviamo in un altopiano dove oltrepassiamo di nuovo il Circolo Polare Artico

    Pranzo nel centro turistico, acquisto di qualche souvenir e ripartiamo. Prima di Mo I Rana ci fermiamo per una visita alla Gronligrotta

    scavata nelle rocce da un fiume sotterraneo nei millenni, molto bella. Arrivo in serata

    Martedì 27 Giugno: Mo I Rana-Steinkjer. Km 357. 15 gradi
    Oggi la pioggia è tornata a farci compagnia a tratti lungo il viaggio. Tappa abbastanza monotona, tra foreste, laghi e fiumi. Piccola sosta alla cascata di Lakeforsen, maestosa e imponente

    Sosta pranzo in un area di servizio con uno scambio di battute con un camperista veronese... molto figlio dei fiori

    Dopo l'arrivo in albergo, ottima cena a buffet

    Mercoledì 28 Giugno: Steikjer-Molde. Km 400. Temperatura 15/17 gradi
    Carico bagagli sotto la pioggia, che però ci lascerà subito dopo la partenza. Siamo comunque ansiosi, oggi percorreremo l'Atlantic Road! Il paesaggio è sempre più affascinante

    arriviamo a Kristiansund, galleria sottomarina

    ed ecco all'orizzonte il caratteristico ponte

    dal quale si ha una vista magnifica su questo bellissimo tratto di strada tra gli isolotti sul mare!

    Foto di rito e arrivo a Molde in albergo con vista fantastica


    Giovedì 29 giugno: Molde-Sogndal. Km 370. Temperatura 17/20 gradi
    Appena dopo la partenza

    imbocchiamo la Trollstigen ( la strada dei Troll ) con i suoi tornanti stretti sotto 2 cascate spettacolari

    Arrivati sulla vetta ci sono 2 terrazze sul vuoto che ci fanno ammirare meglio il fantastico panorama

    Il traffico è molto più intenso adesso, siamo sulla parte della Norvegia più turistica, infatti la tabella di marcia ne risente. Veloce sosta pranzo e si continua, arrivando al Geirangerfjorden, il fiordo più grande della Norvegia, con la cascata delle 7 sorelle e anche qui una terrazza sul vuoto, bellissimo!

    Arriviamo alle 19 e 30 in albergo, tra traffico e lavori stradali, abbastanza stanchi

    Venerdì 30 Giugno: Sogndal-Oslo. Km 370. Temperatura20/25 gradi
    Tappa di trasferimento verso la capitale della Norvegia, passando per il lunghissimo Laerdal Tunnel di 24,5 km

    e attraversando la zona del lago Strandavatnet

    In prossimità di Oslo ci troviamo imbottigliati nel traffico, ma fortunatamente possiamo utilizzare la corsia preferenziale ( per bus, taxi, auto elettriche e moto, come a Stoccolma ).

    Sabato 1 Luglio: Oslo. Km in moto 10. Km a piedi 8. Temperatura 25 gradi
    Trovato il parcheggio per la moto ( costato 44 euro ) abbiamo fatto i turisti; dalla Fortezza, alla Galleria Nazionale ( dov'è esposto l'urlo di Munch ), la cattedrale e l'opera. Poi, in serata, via al porto per prendere il traghetto che ci riporterà in Danimarca


    Domenica 2 Luglio: Frderikshavn-Amburgo. Km 512. Temperatura 15/18 gradi
    Oggi la giornata è stata più dura del previsto, causa la notte praticamente insonne in traghetto per il mare mosso. Arrivati in albergo dormita di 3 ore prima di cena, che vergogna! Cena sotto l'albergo e di nuovo a letto.

    Lunedì 3 Luglio: Km percorsi in moto 4. Km percorsi a piedi: 8. Temperatura 20 gradi
    Oggi turisti per Amburgo, rimanendo piacevolmente stupiti dal Miniature Wonderland ( il mondo in miniatura, che non gli avremmo dato una cicca! ), la bella piazza del Municipio e la fascinosa via dello shopping in centro ( con concessionaria della Tesla ). Ci avviciniamo poi nel pomeriggio alla stazione di Altona, aspettando l'imbarco in treno per Innsbruck ( sotto un acquazzone per 1 ora! ). Cena con un paio di panini e poi a nanna, anche qui sballonzolati un po'.


    Martedì 4 Luglio: Innsbruck-Casa. Km 564. Temperatura 18/36 gradi.
    Nonostante essere partiti con 25 minuti di ritardo da Amburgo, da buoni tedeschi l'arrivo a Innsbruck è stato puntualissimo! Ci sono 18 gradi, ma sappiamo per certo che li avremmo rimpianti... e così è stato... da Verona 35/36 gradi! Per il resto viaggio tranquillo e rientro a casa


    Conclusioni:
    La tabella di marcia ha segnato infine 7443 Km in 99 ore di guida, passando dai 2 gradi ai 36. Tutto questo rimarrà scolpito nelle nostre menti per il nostro viaggio di nozze fuori dai canoni, per tutto quello che di meraviglioso, ma anche di duro, ci ha fatto incontrare e provare, parlando in “scioltezza” 23 giorni di inglese ( inglese maccheronico di sopravvivenza ) e attraversando 6 nazioni oltre alla nostra... che si conferma essere la migliore in cucina e convenienza! È stato un bellissimo sogno che si è realizzato per me e mia moglie... adesso via nel percorso della vita!
    Ultima modifica di Bandito78; 10/08/2017 alle 11:53
    La curva è la più bella distanza fra 2 punti!!!

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    TCP Rider L'avatar di Norik
    Data Registrazione
    05/09/09
    Località
    Zoppola PN
    Moto
    Honda CRF1000l Africa Twin e Transalp 600
    Messaggi
    2,572
    Citazione Originariamente Scritto da Bandito78 Visualizza Messaggio

    poi Federica mi fa "ma perché non andiamo a Nordkapp in moto?"
    adesso capisco perché l' hai sposata



    Citazione Originariamente Scritto da Bandito78 Visualizza Messaggio
    adesso via nel percorso della vita!
    che da quello che abbiamo capito sarà in moto
    Bandito78 likes this.
    Io non sbaglio strada... cerco alternative
    Arriva un giorno in cui devi prendere una decisione che ti cambia la vita
    l' unica certezza è che appena prenderai la tua decisione scoprirai subito
    se sarà la scelta giusta o sbagliata , senza poter tornare indietro

  4. #3
    TCP Rider L'avatar di baffus
    Data Registrazione
    20/11/07
    Località
    Mandello del Lario
    Moto
    Street Triple
    Messaggi
    768
    Tanti, tanti tanti tanti complimenti!!!
    La mi lei ha già deciso che se mai mi sposerà, il viaggio di nozze sarà all'Isola di Man per vedere il TT...
    Lilliput and Bandito78 like this.

  5. #4
    TCP Rider L'avatar di mototopo67
    Data Registrazione
    07/07/10
    Località
    Bologna
    Moto
    Explorer XCX
    Messaggi
    3,614
    YEAHHHHHHH!!!!

    Carpe diem
    Bandito78 likes this.
    cambridge cobra,gilera arizona,gilera RC600 (2),yamaha fzr1000,suzuki big800,honda transalp,aprilia pegaso,honda africa twin,kawasaki klx650,honda vfr 750,suzuki bandit 1200,honda varadero,suzuki dr600,triumph tiger (3),motoguzzi stelvio(2),kawasaki gtr 1400,tiger explorer,yamaha xt1200ze,gs adv lc,tiger explorer xcx

  6. #5
    TCP Rider L'avatar di Bandito78
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Arezzo
    Moto
    Tiger Explorer
    Messaggi
    611
    Citazione Originariamente Scritto da baffus Visualizza Messaggio
    Tanti, tanti tanti tanti complimenti!!!
    La mi lei ha già deciso che se mai mi sposerà, il viaggio di nozze sarà all'Isola di Man per vedere il TT...
    Grandissima esperienza, noi siamo andati nel 2011, bellissimo il TT e l'isola è una chicca
    ruvido64 likes this.
    La curva è la più bella distanza fra 2 punti!!!

  7. #6
    TCP Rider Senior L'avatar di Apox
    Data Registrazione
    17/11/08
    Località
    Carmagnocca
    Moto
    Tiger XC 1200 Black & SpeedS
    Messaggi
    21,325
    Gabri, che te lo dico a fare???

  8. #7
    TCP Rider L'avatar di baffus
    Data Registrazione
    20/11/07
    Località
    Mandello del Lario
    Moto
    Street Triple
    Messaggi
    768
    Citazione Originariamente Scritto da Bandito78 Visualizza Messaggio
    Grandissima esperienza, noi siamo andati nel 2011, bellissimo il TT e l'isola è una chicca
    Grazie mille, ma ho dovuto mettere un grooooosso se e pure in grassetto...
    Bandito78 likes this.

  9. #8
    TCP Rider
    Data Registrazione
    16/08/07
    Località
    Trinacria
    Moto
    ex motorella ex aprilia replica 125 ex suzuki v strom 650 ex sped 1050 extransalp 650 ex speed 955
    Messaggi
    660
    COMPLIMENTI
    Bandito78 likes this.

  10. #9
    TCP Rider L'avatar di Kfabry
    Data Registrazione
    11/06/12
    Località
    Alpignano (TO)
    Moto
    Tiger Explorer 1.2
    Messaggi
    856
    Grandissimi! Bel reportage

    Inviato dal mio Stylo utilizzando Tapatalk
    Bandito78 likes this.

  11. #10
    TCP Rider L'avatar di roby6001
    Data Registrazione
    20/04/16
    Località
    Este
    Messaggi
    613
    Letto tutto dun fiato. .bello, bello.
    Bandito78 likes this.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Viaggio di nozze
    Di oldbonnie nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 15/10/2013, 19:39
  2. Viaggio di nozze
    Di Gio_triple nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 28/03/2011, 19:58
  3. Viaggio di nozze consigli.......
    Di blackbird nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 64
    Ultimo Messaggio: 13/02/2010, 22:13
  4. in viaggio di nozze a misano...
    Di Rough nel forum Le vostre Moto
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 06/12/2009, 13:54
  5. meta viaggio di nozze
    Di denis nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 25/11/2009, 15:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •