Link utili:  Sito TCP - Store Triumphchepassione - Regolamento del Forum - Pubblicità su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.


Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: test ride..

  1. #1
    TCP Rider L'avatar di legsroses
    Data Registrazione
    28/01/09
    Località
    -
    Messaggi
    2,262

    test ride..

    nel pomeriggio ho potuto tenere x un pò questi modelli e quindi vi do un pò d'impressioni

    - thunderbird: trasmissione oserei dire perfetta e nulla da eccepire sulla posizione, sulle lunghe percorrenze però monterei una sella più morbida ed un pò più imbottita.. rifiniture curate nell’insieme e cromo inox a profusione, motore pressochè sempre pronto, tipico wroom wroom dei v-twin però con una propria personalità, frizione di burro ed avantreno tanto svelto e docile quanto stabile, frenata progressiva e sicura.. sullo sconnesso trasmette una fiducia più che discreta ma in tal caso risulta un pò "dura", le pedane toccano quasi sempre se ci si lascia prendere la mano come le quote ciclistiche consentirebbero.. è pur vero che è una custom “dura e pura”, proprio x questo è lodevole l’equilibrio generale che può vantare sia in termini dinamici che di meccanica..

    - speed r: nessun “saltellamento” nel downshift persino “scendendo” in modo molto repentino, si “snocciolano” i rapporti uno di seguito all’altro senza alcun genere di remore e con estrema disinvoltura, il cambio consente passaggi sveltissimi ed è pure molto robusto, sia la primaria che la secondaria sono “spaziati” in modo da poter passeggiare tranquillamente oppure decidere di "balzare in avanti" e tutto ad un tratto.. mono post e forcelle sono scorrevolissime, precisissime, sveltissime e nn x niente sono “ohlins”.. di notevole pregio pure i freni con pinze monoblocco “brembo” che pur essendo molto estreme, il top del top, imprimono un feeling inaspettato.. x il resto ovvero motore, sound e look è più o meno come ciò che è presente sul noto triple di 1050cc..

    - explorer: il motore è un 1216cc V3 con 137hp x potersi divertire e 12kgm x “arrampicarsi” ovunque pur con bagagli o “zavorrina”seguito.. il “tiro” c’è e si sente, sempre e cmq, ma anche l’allungo è più che considerevole specie x una “on-off” anche se con vocazione più "ON".. l’acceleratore “ride by wire” può destare, almeno sulle prime , qualche lieve perplessità ma nn passa molto tempo che risulta intuitivo quanto apprezzabilissmo in diverse condizioni.. oltre i 2500giri/min ci sono sempre almeno 10kgm disponibili però sempre gestibilissimi, persino “docili” fino 3750 + o meno, anche se mano a mano che l’ago del contagiri avanza ci si rende conto di quanta energia sia capace di sprigionare e senza alcun tentennamento.. i consumi dovrebbero essere interessanti xchè, nel corso del breve test-ride, con la 6 inserita si ha quasi l’impressione che ci sia una sorta di “overdrive”, il cardano meriterebbe un “plauso” x quanto scorrevole ma nn ho dubbi che sia anche resistente mentre il forcellone è un monobraccio che, assieme al traliccio del telaio, consente di muoversi in modo disinvolto e preciso..
    le sospensioni hanno un’escursione accentuata per cui assorbono egregiamente ogni genere d’asperità o percorsi accidentati.. i freni “nissin” sono progressivi e modulabili e trasmettono sicurezza specie se insieme all’abs e-o al traction control, ambedue disinseribili..
    sono presenti nn pochi dispositivi di tipo elettronico , “cruise control” e computer di bordo tanto x dirne un paio, con funzioni differenti mentre gli strumenti di bordo rendono note tutto un insieme di info x consentirne un utilizzo 360°.. nulla da obiettare su cambio, frizione, sound perché quasi pari a quanto presente sulle “sorelle” 1050..
    Ultima modifica di legsroses; 19/03/2012 alle 18:45

  2. # ADS
     

  3. #2
    TCP Rider L'avatar di Brandhauer
    Data Registrazione
    23/05/08
    Località
    Genova
    Moto
    RocketIII
    Messaggi
    4,247
    Legs... non fare così ché mi prude una voglia di Speed R che adesso non mi posso permettere...
    ...let me be who I am... & let me kick out the jams! Yeah...

  4. #3
    G79
    G79 non è collegato
    TCP Rider Senior L'avatar di G79
    Data Registrazione
    31/03/10
    Moto
    "Fenix" - TB 1600 Silver/Black
    Messaggi
    8,245
    Citazione Originariamente Scritto da legsroses Visualizza Messaggio
    nel pomeriggio ho potuto tenere x un pò questi modelli e quindi vi do un pò d'impressioni

    -thunderbird: trasmissione oserei dire perfetta e nulla da eccepire sulla posizione, sulle lunghe percorrenze però monterei una sella più morbida ed un pò più imbottita.. rifiniture curate nell’insieme e cromo inox a profusione, motore pressochè sempre pronto, tipico wroom wroom dei v-twin però con una propria personalità, frizione di burro ed avantreno tanto svelto e docile quanto stabile, frenata progressiva e sicura.. sullo sconnesso trasmette una fiducia più che discreta ma in tal caso risulta un pò "dura", le pedane toccano quasi sempre se ci si lascia prendere la mano come le quote ciclistiche consentirebbero.. è pur vero che è una custom “dura e pura”, proprio x questo è lodevole l’equilibrio generale che può vantare sia in termini dinamici che di meccanica..
    Per la sella l'ho montata sabato. ho preso la longhaul (singola + passeggero) ed è mooolto comoda... anche per la schiena.

    Per le pedane... fin'ora ho sentiro consumarsi solo i talloni delle mie scarpe...

    Se ci riesco, sabato vado a provare la R............oadster!
    RudeRomantico
    La mia moto è indifferente.®

  5. #4
    TCP Rider L'avatar di legsroses
    Data Registrazione
    28/01/09
    Località
    -
    Messaggi
    2,262
    @Brand, con kg in meno (3in1 carbonio come x tutto il resto) sarebbe una perfetta streetfighter.. dinamicamente mi ha attratto più della diavel, sia x la meccanica nell'insieme che x l'intero comparto ciclistico.. erogazione più "cattiva", trasmissione più "pronta", sospensioni più scorrevoli e precise, grip assoluto.. l'inconfondibile ruggito, cupo e rauco, gratifica a differenza della ducati che mi è parsa un "frullatore" in confronto e specie col senno di poi.. ergo 1-0 x Hinckley, escludendo supporti elettronici nonchè comodità in cui la bolognese ha il sopravvento..

    @G79, le pedane nn sono un vero e proprio neo xchè è una custom pura.. se puoi prova pure la "sorellona"
    Ultima modifica di legsroses; 19/03/2012 alle 18:58 Motivo: Unione Post Automatica

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •