Link utili:  Sito TCP - Store Triumphchepassione - Regolamento del Forum - Pubblicità su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.


Pagina 5 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 64
Like Tree78Likes

Discussione: Ciao Ciao Bambina

  1. #41
    TCP Rider L'avatar di il.gATTo
    Data Registrazione
    31/08/11
    Località
    Mantova
    Moto
    Tiger 800 XCx
    Messaggi
    712
    Citazione Originariamente Scritto da leorus Visualizza Messaggio
    quoto quasi tutto perché la penso come te...

    tuttavia (e non voglio fare l'avvocato del diavolo perché in fondo in fondo a me il DCT non ispira molto) mi viene in mente un ultimo piccolissimo dubbio legato al fatto che alla Honda ci hanno messo qualche anno a mettere a punto questo sistema per il fuoristrada, con fior fiori di tester che l'hanno spremuto e adattato per la causa:

    è possibile che l'effetto finale sia quello che hai scritto tu (perdita di coppia nel cambio di marcia)?

    Non è che (ipotizzo ma mi puoi tranquillamente mandare a quel paese subito) la moto che hai provato non avesse la modalità "G" che, se non ricordo male, è venduto come optional?

    non ci metterei la mano sul fuoco ma ho un vago ricordo di questa cosa e ciò giustificherebbe il tempo speso da tuo amico ad "adattare" uno dei riding mode all'uso in off ma che in realtà non lo è al 100%

    Possibile?


    l'effetto della perdita momentanea di coppia è una cosa normale con un cambio automatico, se ci pensi funziona cosi anche nelle automobili.
    è stato così per anni... il momento peggiore era l'uscita dalla curva, acceleravi e prima di sentire la coppia motore eri già fuori dalla curva di 30 metri !!

    infatti tutte le case automobilistiche hanno lavorato su questo problema per anni e piano piano sono riusciti ad ottimizzare il problema e ridurlo al minimo.
    Se non sbaglio, le ultime versioni utilizzano due cambi sincronizzati... passatemela, non sono ferratissimo su auto e su queste cose.
    cioè, per eliminare i tempi morti c'è un secondo cambio con la marcia successiva già innestata.

    ovviamente tutto questo si può fare su un auto... ma non su una moto... altrimenti, altro che DCT da 10kg !!


    comunque, non sapevo che si potesse scegliere il DCT con o senza l'opzione per l'off road...
    questo sabato vedo il mio amico e gli chiedo conferma.

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    TCP Rider L'avatar di Sandromagno
    Data Registrazione
    06/06/16
    Località
    Milano
    Moto
    Bonneville T120
    Messaggi
    124

    Ciao Ciao Bambina

    io un Dct su Honda Vfr l'ho avuto per 4 anni: un mese intero per imparare ad usarlo, poi per tutti gli usi , salvo che il fuori strada, semplicemente eccezionale! la moto a salire cambiava senza il normale " buco" e quindi apparentemente senza perdere giri da quanto é veloce il passaggio poi , a seconda della mappa o dentro 6 marce in 50 metri o cambio fisso a limite esatto della zona rossa che su un 1200 4 cilindri a V da molti cavalli fa veramente paura!
    Ma, e giá sento le vocine...., e le scalate? Le scalate sono la cosa più bella : schiacci un pollice e la marcia scala e se sei in manuale ci rimane, ma non basta : mettiamo una bella scalata a partire dai 150, le marce entrano perfettamente in cascata ai giri giusti con un freno motore nettissimo e che un "umano" non può riprodurre senza avere una perizia estrema che io non ho. ovvio che fuoristrada e pista siano discorsi radicalmente diversi.....però mi risulta che esistano degli attuatori al cambio per tagliare la tensione e cambiare a gas spalancato per ridurre i tempi morti e quindi........la strada è abbastanza segnata.........
    Detto da uno che su di una macchina con cambio meccanico scala con la doppietta ed é in grado se necessario di fare punta/tacco...........


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Sandromagno; 18/10/2016 alle 10:01
    il.gATTo likes this.
    la moto espande la conoscenza, la moto annulla il tempo e lo spazio.

  4. #43
    TCP Rider L'avatar di gixxxer
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    BZ-VR-RM-NA e viceversa
    Moto
    KTM 1050
    Messaggi
    3,113
    Infatti io speravo di vedere il dct sulla nuova cbr. Pensa a una staccata in pista a 220/230 orari: l'assetto si scompone molto meno, il pilota pensa solo a scalare e frenare, imposti la curva e via di nuovo...

    In ogni caso, come ha detto Leorus, ci vuole un minimo di adattamento. È una logica di funzionamento differente da quella umana, ed in questo caso siamo noi a doverci adattare per poterlo sfruttare al meglio.

    Francè, mi sa che ci tocca andare a provarlo assieme sto dct fermo restando che la mia k resta al suo posto!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Citazione Originariamente Scritto da il.gATTo Visualizza Messaggio
    l'effetto della perdita momentanea di coppia è una cosa normale con un cambio automatico, se ci pensi funziona cosi anche nelle automobili.
    è stato così per anni... il momento peggiore era l'uscita dalla curva, acceleravi e prima di sentire la coppia motore eri già fuori dalla curva di 30 metri !!

    ovviamente tutto questo si può fare su un auto... ma non su una moto... altrimenti, altro che DCT da 10kg !!.
    Ed invece il DCT,come dice la sigla, è proprio un Dual Clutch Transmission, cioè un cambio a doppia frizione. Completamente robotizzato, guidato da una piattaforma inerziale per comprendere se sei in salita o in discesa, e con una frizione che gestisce le tre marce pari e l'altra le marce dispari. Se sei in terza, la frizione che gestisce le marce pari tiene praticamente innestate sia la quarta chela seconda, in modo da ridurre i tempi di cambiata e le perturbazioni sull'assetto.

    Considera che sono appunto riusciti a concentrare in poco più di dieci kg tutto questo: un capolavoro di ingegneria come solo Honda riesce a fare.
    Ultima modifica di gixxxer; 18/10/2016 alle 10:44 Motivo: Unione Post Automatica

  5. #44
    Set
    Set non è collegato
    Nuovo TCP Rider
    Data Registrazione
    11/08/16
    Località
    Torino
    Moto
    tiger 800
    Messaggi
    10
    Complimenti Beppe! E auguri per il nuovo mezzo

  6. #45
    TCP Rider L'avatar di il.gATTo
    Data Registrazione
    31/08/11
    Località
    Mantova
    Moto
    Tiger 800 XCx
    Messaggi
    712
    Citazione Originariamente Scritto da gixxxer Visualizza Messaggio
    Infatti io speravo di vedere il dct sulla nuova cbr. Pensa a una staccata in pista a 220/230 orari: l'assetto si scompone molto meno, il pilota pensa solo a scalare e frenare, imposti la curva e via di nuovo...

    In ogni caso, come ha detto Leorus, ci vuole un minimo di adattamento. È una logica di funzionamento differente da quella umana, ed in questo caso siamo noi a doverci adattare per poterlo sfruttare al meglio.

    Francè, mi sa che ci tocca andare a provarlo assieme sto dct fermo restando che la mia k resta al suo posto!
    se vuoi ti accompagno, ma io provo quella manuale !!

    e non mi voglio neanche adattare...
    ma scusa, per me la parte più divertente del guidare una moto è proprio quella "sfida" di imparare a domare la moto e farle fare quello che voglio io, quando voglio io...
    imparare a capirla, a volte sbagliando e magari rischiando di cadere...
    in altre parole, ciò che noi chiamiamo "manico" !!
    e secondo te dovrei dare via tutto questo per farlo fare ad un cazzo di accrocchio elettronico che, per di più, non si gode neppure (lui, l'accrocchio!) nel fare tutto questo !?!?
    ma non scherziamo dai


    se volessi andare in giro solo per vedere bei posti e panorami, mi comprerei uno scooter o una goldwing e ci metterei su anche il DCT




    Citazione Originariamente Scritto da gixxxer Visualizza Messaggio
    Ed invece il DCT,come dice la sigla, è proprio un Dual Clutch Transmission, cioè un cambio a doppia frizione. Completamente robotizzato, guidato da una piattaforma inerziale per comprendere se sei in salita o in discesa, e con una frizione che gestisce le tre marce pari e l'altra le marce dispari. Se sei in terza, la frizione che gestisce le marce pari tiene praticamente innestate sia la quarta chela seconda, in modo da ridurre i tempi di cambiata e le perturbazioni sull'assetto.

    Considera che sono appunto riusciti a concentrare in poco più di dieci kg tutto questo: un capolavoro di ingegneria come solo Honda riesce a fare.

    ecco, manco lo sapevo che fosse fatto in quel modo !
    comunque sia, evidentemente non sono riusciti a farlo come per le auto... che poi, io ti dico quello che ho sentito in giro, perchè io di auto con gli ultimi sistemi di cambio automatico non ne ho ancora provate.
    magari, dicono dicono, ma anche nelle auto il blocco di erogazione si sente ancora...

    sta di fatto che l'africa che ho provato io, quelle che hanno provato dei miei amici e quella del mio amico che se l'è comprata, fanno tutte cosi !
    mi raccomando, quando la proverai, non togliere la mano dal gas e cambia le marce , poi mi dirai...

  7. #46
    TCP Rider L'avatar di FICHI
    Data Registrazione
    30/05/14
    Località
    Torino
    Moto
    Tiger 800XCA my 2018
    Messaggi
    3,263
    Citazione Originariamente Scritto da il.gATTo Visualizza Messaggio
    comunque sia, evidentemente non sono riusciti a farlo come per le auto... che poi, io ti dico quello che ho sentito in giro, perchè io di auto con gli ultimi sistemi di cambio automatico non ne ho ancora provate.
    magari, dicono dicono, ma anche nelle auto il blocco di erogazione si sente ancora...
    Per la cronaca....io mi sono cercato ed ho avuto una Mitsu "EVO X" - MR con un DCT 6m Getrag; mi sono proprio voluto togliere la "natta" di provare un "doppia frizione" mappabile su un....caccia (bombardiere nello specifico ) da oltre 300cv (nel mio caso) e 4WD, insomma, un mezzo...."motivato" (l'ho usata anche a Varano sotto un diluvio) e.....sono rimasto piacevolmente colpito da questi DCT (anche se potrei fare diverse "osservazioni").

    Ma questo è un altro film....

    Comunque non ostante questa positiva esperienza, anche io sono parecchio titubante (a parte togliermi la curiosità) sulla moto e per l'uso, medio, della stessa che ne faccio.
    Questa "sensazione" è anche venuta fuori, perchè una volta (ed una volta sola....) assieme ad i miei amici del MC su un misto guidato, ci ha accompagno un ragazzo con una Honda Crosstourer CDT e....non è si divertì molto....; ma non è stata una mi esperienza diretta, quindi...."la racconto" per ciò che è stata, ma non sò se il vincolo sia stato...lui....il cambio....la moto....un mix, ma di fatto non è stato un gran bel..."biglietto da visita".


  8. #47
    TCP Rider L'avatar di hardbeppe
    Data Registrazione
    06/03/11
    Località
    Torino
    Moto
    Tiger 800 XC White
    Messaggi
    1,597
    E io che volevo solamente salutare la mia bambina.
    Mica è il post della Honda sul cambio DCT.

    Grazie a tutti per aver inquinato il post.

    Ben gentili
    corser73, Mauro XC, Buk and 4 others like this.

  9. #48
    TCP Rider L'avatar di ozama
    Data Registrazione
    07/12/11
    Località
    Copparo (Ferrara)
    Moto
    Suzuki V-Strom 1000 2014
    Messaggi
    4,446
    Ah ah ah!
    Come al solito, Gatto, scambi una tua opinione per il verbo. Io, però, no.
    Il cambio Honda DCT IO l'ho provato e CONFERMO che se spalanchi (anche se non sei in uno dei tre modi sport, che si distinguono per il numero di giri a cui cambia), il calo di spinta NON SI SENTE AFFATTO. Neanche per una frazione di secondo.
    Io ho il dubbio che il tuo amico, del suo DCT non ne avesse un'idea, come te, e ti abbia impostato la moto in modo sbagliato. Magari lasciando pure il controllo di trazione inserito. Perchè da quello che descrivi, quello non è il cambio che ho provato io.
    Questo ovviamente non toglie che possa avere altri difetti che lo rendono sconveniente in fuori strada eh..
    Se spalanchi, non senti altro che il variare del numero dei giri, con una spinta costante e sempre piena. La stessa sensazione che ho provato, facendo le dovute proporzioni, provando la Golf R di un amico, equipaggiata, appunto con un DSG o DCT, che identificano lo stesso principio di funzionamento che ha descritto Gixxer.
    Il tasto "G" cambia proprio la modalità di stacco della frizione, rendendola più netta e secca. Ed è compresa nel DCT. La sega, semmai, è che il controllo di trazione si reimposta sempre al massimo, ogni volta che spegni il quadro. Come la modalità, che si ri porta in "auto" ogni volta.
    Nessuno comunque, discute il tuo gusto personale e la tua avversione per questa cosa. Esattamente come ad un analogista non si può togliere l'analogico.
    Ma non spacciare per certe delle cose che certe non lo sono per altri, ma solo per TE.
    Il fatto che TU non sia in grado di usare in fuori strada un cambio di quel tipo o che non lo giudichi conveniente, non significa che per altri non sia l'esatto contrario. Di sicuro non è una cosa immediata. E di sicuro avrà anche margini di miglioramento. Di sicuro nell'ambiente fuoristradistico non sarà digerito facilmente, dato che toglie certezze a persone che da anni guidano in un certo modo, traendone giuste soddisfazioni.
    Certo che se alcuni professionisti del fuori strada usano la Recluse (frizione automatica, per chi non lo sapesse)!nei campionati, non a spasso per i boschi per passione, probabilmente avere la frizione automatica ad alcuni sarà di vantaggio. Magari, se non pesasse 10 Kg e se non ci fossero problemi di affidabilità nell'uso agonistico, avrebbero anche piacere di avere un DCT. Tu che ne sai?
    Ripeto: giustissimo che tu abbia la tua opinione e preferisci altro nella vita motociclistica. Sbagliato che tu ti metta a giudicare con degli "assoluti", come se tu fossi l'esperto di turno, cose che non conosci e che non vuoi nemmeno conoscere.
    Da quel che hai scritto, a me sembra che tu non abbia provato il cambio che abbiamo sperimentato Sandromagno ed io.
    Oh.. pace eh..
    @beppe: ah ah! Lo sai che qui si discute sempre di qualsiasi cosa! Quando si parla di Africa Twin, poi, ovunque se ne scriva, è diventata peggio della GS! Sarà che è una bellissima moto e che ha tante freccie al suo arco e che se si parla di versatilità, bellezza, mito, ha sbaragliato tutta la concorrenza! Sono veramente contento per te.
    Io l'ho scartata per una questione di piacere di guida su strada e di comodità mia e della zavorrina. Ma solo perchè preferisco altro tipo di comportamento su strada. E mi sembrerebbe assurdo rinunciarci per una versatilità che non sfrutterei.. Se fosse uscita prima della V-Strom, penso che avrei acquistato lei, per sostituire la GS800. E ne sarei attuale e soddisfattissimo possessore (il confronto con la GS vede l'Africa vincente SU TUTTA LA LINEA). Ancora complimenti!
    Ciao!
    Sandromagno likes this.
    Ciao SC, Vespa 50 Special, Minarelli 50 4 marce, Vespa TS125, Vespa TS125 (/2), Suzuki GSX600F, Suzuki V-Strom 650 K6, Triumph Tiger 800XC, BMW F800GS 2013, V-Strom 1000 2014 Paperona. ...maaaah Picio inside!

  10. #49
    TCP Rider L'avatar di FICHI
    Data Registrazione
    30/05/14
    Località
    Torino
    Moto
    Tiger 800XCA my 2018
    Messaggi
    3,263
    Citazione Originariamente Scritto da hardbeppe Visualizza Messaggio
    E io che volevo solamente salutare la mia bambina.
    Mica è il post della Honda sul cambio DCT.

    Grazie a tutti per aver inquinato il post.

    Ben gentili
    Tlas propri....rasun

  11. #50
    TCP Rider L'avatar di gixxxer
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    BZ-VR-RM-NA e viceversa
    Moto
    KTM 1050
    Messaggi
    3,113
    Citazione Originariamente Scritto da hardbeppe Visualizza Messaggio
    E io che volevo solamente salutare la mia bambina. Mica è il post della Honda sul cambio DCT.

    Grazie a tutti per aver inquinato il post.

    Ben gentili

    Ooops! Dai Beppe, non prendertela, stiamo dando il benvenuto alla signorina nuova!

Pagina 5 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Garage sotterraneo.. ladri bastardi.. ciao ciao Mtb
    Di B@rt nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 14/07/2013, 16:29
  2. Garage sotterraneo.. ladri bastardi.. ciao ciao Mtb
    Di B@rt nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11/07/2013, 22:59
  3. NUOVA HONDA SS.. ciao ciao CBR, benvenuta RVF 675 V3
    Di troyvespa nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 65
    Ultimo Messaggio: 28/06/2012, 21:58
  4. Ciao Piaggio Ciao del 72 Verde Bottiglia - da collezione
    Di fabiomugello nel forum Moto usate di altre marche
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13/03/2012, 11:24
  5. 20 MAGGIO 1973 - CIAO RENZO, CIAO JARNO
    Di RR bruno nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 22/05/2008, 09:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •