Link utili:  Sito TCP - Store Triumphchepassione - Regolamento del Forum - Pubblicità su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.


Pagina 13 di 22 PrimaPrima ... 391011121314151617 ... UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 213
Like Tree87Likes

Discussione: motorino avviamento hot hot hot!

  1. #121
    TCP Rider L'avatar di Foggy67
    Data Registrazione
    20/06/15
    Località
    Canepina (VT)
    Moto
    Tiger 800XC (Dark Side) Supertènèrè 750(BIsonte)
    Messaggi
    305
    In teoria basterebbe andare sul sito Triumph e controllare che il codice del motorino vecchio sia diverso da quello del 2018

    Inviato dal mio View utilizzando Tapatalk

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #122
    TCP Rider L'avatar di giogalle
    Data Registrazione
    20/09/12
    Località
    genova
    Moto
    Tiger 800 2012
    Messaggi
    148
    Il codice è lo stesso..
    Ora si diceva che avessero modificato la rapportatura, quindi pignone del motorino ingranaggi e ruota libera, anche se io questo ricambio su triumph parts non l'ho trovato (a meno che quello sul sito sia già modificato, e quindi imponga la sostituzione anche della ruota libera e ingranaggi). Comunque ho letto di un utente che dopo vari motorini, il concessionario gli ha fatto la modifica, e che dopo un po' ha avuto lo stesso problema..

    E' un motorino della Denso che montano mille modelli, anche scooter con diversi pignoni, dubito possa avere un problema come la boccola.. Io credo piuttosto che sia sottodimensionato per un 800 e non ci sia lo spazio per un motorino più grosso, senza fare grosse modifiche al motore, motivo per cui Triumph non ha mai risolto questo problema...
    skrondo likes this.

  4. #123
    TCP Rider L'avatar di Bassman 50
    Data Registrazione
    20/10/18
    Località
    Tra Milano e Crema
    Moto
    Tiger 800 XRx ABS 2018
    Messaggi
    497
    Quello che dici è logico, ma non penso che il motorino sia sottodimensionato per un 800.
    Ho avuto il Big 800 Suzuki e con un monocilindrico di quella cubatura era necessario il decompressore, altrimenti, se avviavi il motore e ti trovavi subito in compressione, ci voleva Ercole per superare il PMS.
    Nel nostro caso parliamo di un 800 frazionato in 3 cilindri, pertanto il motorino deve mettere in moto poco più di un 250 cc. (con un po' più di peso da trascinare a seguito della distribuzione per 3 cilindri).
    Se ci fosse la pedivella, questo motore lo avvierebbe agevolmente anche un bambino.
    Il fatto che il motorino non sforzi, almeno nel mio caso, lo dimostra il fatto che non faccio in tempo a premere il pulsante d'avviamento ed il motore già gira. Se ci fossero problemi di sottodimensionamento, specie a freddo, ci sarebbe qualche impuntamento.
    Sono sempre convinto che il problema sia in qualche modo relativo al calore e/o deformazione o usura di qualche componente del motorino.

    skrondo and Foggy67 like this.
    Paracarro stabile...

  5. #124
    TCP Rider L'avatar di fabiuccio
    Data Registrazione
    24/03/11
    Località
    Roma Nord
    Moto
    ex Tiger 800 XC - ora Ducati MTS 950
    Messaggi
    112
    Ciao ragazzi, torno dopo tanto tempo nel forum e vedo che ancora si parla di problemi al motorino.
    Ho avuto una XC primo tipo, e le prime mancate accensioni sono capitate dopo tre anni. Ho risolto cambiando batteria, mettendone una con più spunto. L'ho venduta dopo un anno, e non si era mai ripresentato il problema, nemmeno ad agosto.
    http://www.ebay.it/sch/sis.html?_nkw...d=271505644962
    Ho ritrovato il link, mi sembra proprio quello il modello.
    Probabilmente già lo sapete, ma nel dubbio...

  6. #125
    TCP Rider L'avatar di Bassman 50
    Data Registrazione
    20/10/18
    Località
    Tra Milano e Crema
    Moto
    Tiger 800 XRx ABS 2018
    Messaggi
    497
    Per la moto uso le batterie YUASA da più di 30 anni e non mi hanno mai tradito.
    Quella che mi è durata di meno ha cominciato a dare segni di fatica dopo 5 anni ed aveva ragione, perché in inverno la abbandonavo sulla moto senza prendermene cura minimamente.
    Ho cominciato ad usare il mantenitore di carica 8 anni fa con il GS BMW, che ha una cubatura per cilindro di 600 cc. e necessita di batteria in ordine. Ho venduto il GS con la batteria YUASA di 8 anni che funziona ancora benissimo, mentre l'originale Exide di 4 anni mi ha lasciato a piedi, fortunatamente a pochi km da casa (ho telefonato a mia moglie che è intervenuta con l'auto ed i cavi e sono ripartito).

    Non spendete inutilmente soldi per mantenitori di carica costosi; io ne ho 3 da 20 Euro che fanno benissimo il loro lavoro.
    Un'ultima cosa: le batterie sigillate, veramente sigillate, sono poche. Se avete una batteria sigillata, ma che ha i 6 tappi dai quali si inserisce l'acido quando si avvia la batteria, una volta all'anno aprite i tappi e controllate il livello dell'elettrolita. Nessun tappo o valvola garantisce la tenuta stagna per sempre. Generalmente prima delle ferie faccio questo controllo e trovo che l'elettrolita non è al massimo; l'elettrolita della cella più vicina al polo positivo è solitamente più basso (talvolta anche la seconda cella). Un piccola aggiunta di acqua distillata allunga la vita della batteria
    FICHI and Foggy67 like this.
    Paracarro stabile...

  7. #126
    TCP Rider L'avatar di giogalle
    Data Registrazione
    20/09/12
    Località
    genova
    Moto
    Tiger 800 2012
    Messaggi
    148
    Citazione Originariamente Scritto da Bassman 50 Visualizza Messaggio
    Quello che dici è logico, ma non penso che il motorino sia sottodimensionato per un 800.
    Ho avuto il Big 800 Suzuki e con un monocilindrico di quella cubatura era necessario il decompressore, altrimenti, se avviavi il motore e ti trovavi subito in compressione, ci voleva Ercole per superare il PMS.
    Nel nostro caso parliamo di un 800 frazionato in 3 cilindri, pertanto il motorino deve mettere in moto poco più di un 250 cc. (con un po' più di peso da trascinare a seguito della distribuzione per 3 cilindri).
    Se ci fosse la pedivella, questo motore lo avvierebbe agevolmente anche un bambino.
    Il fatto che il motorino non sforzi, almeno nel mio caso, lo dimostra il fatto che non faccio in tempo a premere il pulsante d'avviamento ed il motore già gira. Se ci fossero problemi di sottodimensionamento, specie a freddo, ci sarebbe qualche impuntamento.
    Sono sempre convinto che il problema sia in qualche modo relativo al calore e/o deformazione o usura di qualche componente del motorino.

    La mia idea nasce dal fatto che questo motorino è uguale identico a quello delle daytona 675 o street triple, dove però non da il minimo segno di usura. Tra l'altro questo motorino è montato anche su scooter come il burgman 400 (con pignone diverso)...
    Il mio l'ho sostituito appunto con quello di una street triple 675 del 2010 con 11k km, l'ho aperto per scrupolo ed era perfetto, sembrava praticamente nuovo. Non credo che queste due moto scaldino tanto meno, io avevo la street e il calore emanato mi sembrava uguale; le uniche differenze che posso trovare sono non tanto la compressione maggiore di un 800 rispetto ad un 675, quanto le masse che suppongo abbiano incrementato per rendere il motore più fluido.
    Comunque, indipendentemente dalle cause, è certo che qualche componente nel motorino si usura precocemente... Escluse le spazzole, che nel mio erano ben messe, resta l'indotto e la citata boccola...
    Visto il nuovo motorino che molti stanno montando, credo che fra un po' di tempo sapremo se era effettivamente la boccola!
    Ultima modifica di giogalle; 13/12/2018 alle 14:07

  8. #127
    TCP Rider L'avatar di Bassman 50
    Data Registrazione
    20/10/18
    Località
    Tra Milano e Crema
    Moto
    Tiger 800 XRx ABS 2018
    Messaggi
    497
    Si fa per parlare, lungi da me la pretesa di avere la soluzione del problema...

    Il Burgman 400 è un monocilindrico, per cui, a mio parere, lo sforzo richiesto per avviarlo ritengo sia superiore a quello che serve per il nostro 800 frazionato. Io ho avuto il Burgman 650 Executive (bicilindrico), ma non so che motorino montasse e, comunque, mai avuto problemi.

    Sono d'accordo sui possibili colpevoli, indotto o boccola, mi sembra possano essere gli unici che possano generare problemi.
    Escluderei anche l'ingranaggio, perché, se fosse sbagliato, presenterebbe chiari segni di usura e/o il motorino farebbe subito fatica ad avviare.

    Sarebbe interessante sapere se chi ha dovuto sostituire il motorino abbia anche avuto (generalmente) difficoltà di messa in moto; questo avvalorerebbe l'ipotesi dell'usura della boccola per "superlavoro".

    Attendiamo gli eventi...

    P.S. Il motorino che hai aperto, se non ho capito male, era quello della Street Triple ed era perfetto. Il tuo l'hai aperto ? Se sì, hai notato qualcosa di sospetto ?
    Paracarro stabile...

  9. #128
    TCP Rider L'avatar di giogalle
    Data Registrazione
    20/09/12
    Località
    genova
    Moto
    Tiger 800 2012
    Messaggi
    148
    Citazione Originariamente Scritto da Bassman 50 Visualizza Messaggio
    Si fa per parlare, lungi da me la pretesa di avere la soluzione del problema...

    Il Burgman 400 è un monocilindrico, per cui, a mio parere, lo sforzo richiesto per avviarlo ritengo sia superiore a quello che serve per il nostro 800 frazionato. Io ho avuto il Burgman 650 Executive (bicilindrico), ma non so che motorino montasse e, comunque, mai avuto problemi.

    Sono d'accordo sui possibili colpevoli, indotto o boccola, mi sembra possano essere gli unici che possano generare problemi.
    Escluderei anche l'ingranaggio, perché, se fosse sbagliato, presenterebbe chiari segni di usura e/o il motorino farebbe subito fatica ad avviare.

    Sarebbe interessante sapere se chi ha dovuto sostituire il motorino abbia anche avuto (generalmente) difficoltà di messa in moto; questo avvalorerebbe l'ipotesi dell'usura della boccola per "superlavoro".

    Attendiamo gli eventi...

    P.S. Il motorino che hai aperto, se non ho capito male, era quello della Street Triple ed era perfetto. Il tuo l'hai aperto ? Se sì, hai notato qualcosa di sospetto ?
    si il mio vecchio l'ho aperto, e con stupore ho trovato le spazzole in ottime condizioni (o meglio... erano leggermente consumate, ma sicuramente non da poter causare degli impuntamenti), nonostante questo, all'interno era davvero molto sporco (polverina nera mi sembra), ora non ricordo bene ma mi sembrava eccessiva per essere il residuo del consumo delle spazzole.

    Il mio motorino girava bene (anche se quando sostituito si sentiva la differenza di velocità), si impuntava solo se spento e riacceso nel traffico d'estate, dovendo aspettare che almeno 15 minuti per poter ripartire. Era comunque agli inizi del problema, per cui grossi problemi di accensione non ne dava.

    Vedendo delle foto in giro erano tutti simili al mio, sporchi e con spazzole non troppo consumate. Molti motorini che ho aperto su altri mezzi funzionavano anche con pochi millimetri di spazzole; probabilmente la Tiger anche con un leggero consumo risente della minor conduzione e si impunta

  10. #129
    TCP Rider L'avatar di Bassman 50
    Data Registrazione
    20/10/18
    Località
    Tra Milano e Crema
    Moto
    Tiger 800 XRx ABS 2018
    Messaggi
    497
    Premesso che ti credo, sono perplesso.

    Hai notato qualche segno di strisciamento sull'indotto o altro elemento?

    La polvere nera può essere prodotta solo dalle spazzole; se fosse residuo di qualcos'altro, sarebbe grigia nel caso del ferro o dorata nel caso del rame.

    Restando sempre nel campo delle ipotesi, un'altra possibile causa di malfunzionamento potrebbe essere proprio la polvere nera, mi spiego:
    che sia di carbone o metallica, la polvere è conduttiva; per questo motivo, se si insinua negli intagli del collettore (e penso proprio di sì) può eccitare anche gli avvolgimenti sbagliati dell'indotto.

    Spiegazione semplificata: perché l'indotto giri, gli avvolgimenti devono essere eccitati quando si trovano in una determinata posizione.
    Se il collettore è messo in corto circuito dalla polvere, l'eccitazione avviene in modo errato, anche contrastando la rotazione.
    In parole povere, tutto l'indotto diventa un blocco unico in corto circuito, con assorbimento esagerato di corrente, surriscaldamento, mancata rotazione e, di conseguenza, mancato avviamento del motore.
    Sarebbe interessante verificare se il motorino riprenda a funzionare correttamente solo con una buona pulizia.
    Mah...

    Tutto questo, però, non spiega perché in molti casi il funzionamento riprenda lasciando raffreddare il motore.
    Penso che l'ipotesi del problema meccanico rimanga quello più probabile, magari supportato da concause secondarie come quella qui esposta.

    Insomma, serve una accurata autopsia...
    giogalle likes this.
    Paracarro stabile...

  11. #130
    TCP Rider L'avatar di troyco
    Data Registrazione
    06/06/12
    Località
    M.c. Brianza
    Moto
    tiger 800 schwarz
    Messaggi
    1,953
    L' ultimo motorino prima di sostituirlo l'avevo aperto, pulito x bene da quella polverina nera (tanta) , controllato le spazzole (quasi perfette) indotto leggermente segnato.......rimontato il tutto, la moto si accendeva perfettamente anche a caldo tant'è che pensavo fosse la polvere il problema dei mancati avviamenti (una pulizia ogni tot km) invece dopo 3k si è ripresentato Il problema con spazzole stavolta devastate
    Troyco........how happily the tiger laughs

Pagina 13 di 22 PrimaPrima ... 391011121314151617 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. [Scrambler] Motorino avviamento
    Di Lone wolf 48 nel forum Bonneville/Thruxton/Scrambler
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22/07/2017, 15:10
  2. [Speed Triple 1050] motorino avviamento
    Di pepino nel forum Compro e vendo accessori per Speed Triple
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08/05/2017, 06:54
  3. [Thunderbird Sport] Motorino di avviamento
    Di galvanized nel forum Classic a tre cilindri
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24/02/2017, 17:11
  4. [Speed Triple 1050] motorino avviamento,ingranaggio intermedio dell'avviamento
    Di paolino74 nel forum Compro e vendo accessori per Speed Triple
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31/08/2015, 23:38
  5. motorino di avviamento
    Di thunderd nel forum Problemi e consigli tecnici generici
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08/11/2006, 13:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •