Link utili:  Sito TCP - Store Triumphchepassione - Regolamento del Forum - Pubblicità su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.

___


Pagina 1 di 9 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 84
Like Tree55Likes

Discussione: Tiger 2018 difetti comuni

  1. #1
    Nuovo TCP Rider L'avatar di Gaggiano
    Data Registrazione
    07/01/20
    Località
    Provincia di Cuneo
    Moto
    Ex Morini Granpasso
    Messaggi
    11

    Tiger 2018 difetti comuni

    Ciao a tutti
    Ho avuto la possibilità di provare la Tiger XCA e mi sono innamorato.... Vorrei, tra non molto, cercare un usato ma che sia del 2018 poiché ha tutto ciò che vorrei su una moto
    Mi chiedevo se, tra tutti voi, abbiate riscontrato dei difetti/problemi comuni sul modello XCA del 2018
    Ve lo chiedo per evitare di leggere tutto ciò che avete scritto.....dando un occhiata ho visto che ci sarebbe davvero troppo da leggere
    Grazie molte a tutti

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    TCP Rider Senior L'avatar di Apox
    Data Registrazione
    17/11/08
    Località
    Città della Mole
    Moto
    Tiger XC 1200 Black & SpeedS
    Messaggi
    23,546
    L' unico difetto che ha è che crea dipendenza

  4. #3
    TCP Rider L'avatar di Gi4nni
    Data Registrazione
    03/02/16
    Località
    Mantova (provincia)
    Moto
    Tiger 1200 XCa MattMarine
    Messaggi
    128
    io l' ho presa a maggio 2018 fatti 28K km nessun problema legato alla moto sia di elettronica che meccanica. qualitativamente è molto solida plastiche e materiali sono al top.

  5. #4
    TCP Rider L'avatar di fabrigi
    Data Registrazione
    08/06/11
    Località
    alessandria
    Moto
    Tiger 1200 xrt rossa e Speed Triple RS bianca.
    Messaggi
    911
    Concordo con quanto ha scritto Apox. L'ho appena portata in conce a Torino per due lavoretti e già mi sento orfano...15.400 km in 15 mesi, nessun problema tranne una vibrazione che insorge a 3.000 giri per poi estinguersi a 3.500 (è per questo che l'ho lasciata nelle mani del mitico Andrea), per il resto è una moto assolutamente fantastica.

    Ho visto che in vetrina hanno una XCA bianca con 1000 km, non so se l'hai già presa in considerazione.
    Ultima modifica di fabrigi; 08/01/2020 alle 14:19 Motivo: Unione Post Automatica
    Le mie ex: Suzuki RF600R, CBR600F, CBR Fireblade, CBR600RR 05, CBR 600 RR 09,Tiger 800 ABS st., CBR 600f.

  6. #5
    TCP Rider L'avatar di Blacktwin
    Data Registrazione
    17/06/16
    Località
    Padova
    Moto
    Tiger 1200 XRT 2018
    Messaggi
    1,704
    Il nostro amico chiede i "difetti comuni"... diamogli risposte serie e congruenti!

    Difetti:
    - è una moto Elitaria, per pochi. Come una Aston Martin.
    Difatti ce ne sono pochissime in giro: ti accorgerai che quando arrivi in un parcheggio moto nelle località famose, ci troverai una vagonata di insulse Bavaresi coi cilindri messi nel modo sbagliato, e se ci trovi un'altra Tiger 1200 sarà festa grande, con birra a volontà.
    Tutti te la guarderanno, chiedendoti stupiti come mai la hai comprata, e dove la vendono (... eh, si sà, le capre non brillano per intelligenza...). E quelli di moto che ne capiscono qualcosa, dopo averla studiata a lungo, borbotteranno "mecojoni, che finiture!" (particolarmente i possessori di GS)
    - se prendi la versione con le ruote a raggi, devi farci manutenzione (controllare ogni tanto la tensione dei raggi).
    Ma và? Eh, sai, più di qualcuno (... e si definisce "motociclista navigato, e di grande esperienza...) lo ignora...
    - d'estate, con 35°, in coda singhiozzante nel traffico di punta cittadino, la moto scalda come una stufa: impossibile andarci in braghe corte...
    Ma và? Beh sai, più di qualcuno (... e si definisce "motociclista navigato, e di grande esperienza...) in estate va in moto in braghe corte, e si lamenta che un Trecilindri trasversale 1200 Euro4 scalda...
    - pesa come una 1200, è alta di sella, e nelle manovre c'è da stare attenti, per peso e baricentro alto.
    Ma và? Beh sai, più di qualcuno (... e si definisce "motociclista navigato, e di grande esperienza...) pensa che abbia la facilità di un CIAO
    - non ha 170 cv, e non si alza in 3^ marcia (ma neanche in 1^ nè in 2^, se non togli i controlli elettronici...)

    Pregi:
    - E' una moto Elitaria. Come una Aston Martin.
    Chi vuole restare nel gruppo, e rafforzarsi in autostima grazie ad esso, sceglie altre moto (GS, Tracer, Africa Twin, ecc)
    Ma se sei un Lupo, e non una pecora del gregge, quando arriverai in un parcheggio moto di una rinomata località, e tra le 40 sopracitate parcheggiate infilerai la tua Unica presente, un sorriso di intima soddisfazione ti si aggiungerà a quello del divertimento appena goduto in sella.
    - Se prendi quella con le ruote a raggi, dovrai controllarli ogni tanto, ovvio. Ma esiste la versione con cerchi in lega, e problema risolto.
    - In estate, con 35° gradi, scalda (ovvio, è un motore endotermico in mezzo alle gambe...) ma io ho fatto ore in sella pure con temperature oltre i 40, e sono tornato a casa senza danni (ma contento per i giri fatti); a corollario, se usi la moto in inverno è una goduria assoluta, ed è l'unica moto del segmento con plexi ad altezza regolabile elettricamente, e selle riscaldate (oltre alle manopole, of course).
    - Ha la giusta potenza per divertirsi alla grande in ogni frangente, un motore fluidissimo ad ogni regime (anche di poco sopra il minimo non "scalcia", e riprende regolare), non beve come un Porsche, è ben frenata (con frenata combinata, cioè tirando la leva al manubrio freni sempre anche col posteriore, quindi le pastiglie posteriori tienile d'occhio che si consumano prima rispetto al solito), e gli tutti ausili elettronici funzionano egregiamente, assistenza di cambiata elettronica compresa.

    Ho posseduto una Tiger Explorer 1200 XCX (cerchi a raggi) da maggio 2016 a maggio 2018, data dentro con 32.000 km per una Tiger 1200 XRT (cerchi in lega) che ora ha 30.000 km, e ne sono soddisfatto al 100%, sotto tutti gli aspetti, e in qualsiasi situazione d'uso.
    E nessuna - dico nessuna - noia o problema riscontrato su ambedue le moto.
    Ah, sì!!! Dimenticavo: sostituito il tappo radiatore nella XCX (ovviamente in Garanzia), che aveva la valvola di sovrapressione difettosa.
    Ultima modifica di Blacktwin; 08/01/2020 alle 16:15
    Lilliput, Cino, ruvido64 and 3 others like this.

  7. #6
    Nuovo TCP Rider L'avatar di Gaggiano
    Data Registrazione
    07/01/20
    Località
    Provincia di Cuneo
    Moto
    Ex Morini Granpasso
    Messaggi
    11
    Citazione Originariamente Scritto da Blacktwin Visualizza Messaggio
    Il nostro amico chiede i "difetti comuni"... diamogli risposte serie e congruenti!

    Difetti:
    - è una moto Elitaria, per pochi. Come una Aston Martin.
    Difatti ce ne sono pochissime in giro: ti accorgerai che quando arrivi in un parcheggio moto nelle località famose, ci troverai una vagonata di insulse Bavaresi coi cilindri messi nel modo sbagliato, e se ci trovi un'altra Tiger 1200 sarà festa grande, con birra a volontà.
    Tutti te la guarderanno, chiedendoti stupiti come mai la hai comprata, e dove la vendono (... eh, si sà, le capre non brillano per intelligenza...). E quelli di moto che ne capiscono qualcosa, dopo averla studiata a lungo, borbotteranno "mecojoni, che finiture!" (particolarmente i possessori di GS)
    - se prendi la versione con le ruote a raggi, devi farci manutenzione (controllare ogni tanto la tensione dei raggi).
    Ma và? Eh, sai, più di qualcuno (... e si definisce "motociclista navigato, e di grande esperienza...) lo ignora...
    - d'estate, con 35°, in coda singhiozzante nel traffico di punta cittadino, la moto scalda come una stufa: impossibile andarci in braghe corte...
    Ma và? Beh sai, più di qualcuno (... e si definisce "motociclista navigato, e di grande esperienza...) in estate va in moto in braghe corte, e si lamenta che un Trecilindri trasversale 1200 Euro4 scalda...
    - pesa come una 1200, è alta di sella, e nelle manovre c'è da stare attenti, per peso e baricentro alto.
    Ma và? Beh sai, più di qualcuno (... e si definisce "motociclista navigato, e di grande esperienza...) pensa che abbia la facilità di un CIAO
    - non ha 170 cv, e non si alza in 3^ marcia (ma neanche in 1^ nè in 2^, se non togli i controlli elettronici...)

    Pregi:
    - E' una moto Elitaria. Come una Aston Martin.
    Chi vuole restare nel gruppo, e rafforzarsi in autostima grazie ad esso, sceglie altre moto (GS, Tracer, Africa Twin, ecc)
    Ma se sei un Lupo, e non una pecora del gregge, quando arriverai in un parcheggio moto di una rinomata località, e tra le 40 sopracitate parcheggiate infilerai la tua Unica presente, un sorriso di intima soddisfazione ti si aggiungerà a quello del divertimento appena goduto in sella.
    - Se prendi quella con le ruote a raggi, dovrai controllarli ogni tanto, ovvio. Ma esiste la versione con cerchi in lega, e problema risolto.
    - In estate, con 35° gradi, scalda (ovvio, è un motore endotermico in mezzo alle gambe...) ma io ho fatto ore in sella pure con temperature oltre i 40, e sono tornato a casa senza danni (ma contento per i giri fatti); a corollario, se usi la moto in inverno è una goduria assoluta, ed è l'unica moto del segmento con plexi ad altezza regolabile elettricamente, e selle riscaldate (oltre alle manopole, of course).
    - Ha la giusta potenza per divertirsi alla grande in ogni frangente, un motore fluidissimo ad ogni regime (anche di poco sopra il minimo non "scalcia", e riprende regolare), non beve come un Porsche, è ben frenata (con frenata combinata, cioè tirando la leva al manubrio freni sempre anche col posteriore, quindi le pastiglie posteriori tienile d'occhio che si consumano prima rispetto al solito), e gli tutti ausili elettronici funzionano egregiamente, assistenza di cambiata elettronica compresa.

    Ho posseduto una Tiger Explorer 1200 XCX (cerchi a raggi) da maggio 2016 a maggio 2018, data dentro con 32.000 km per una Tiger 1200 XRT (cerchi in lega) che ora ha 30.000 km, e ne sono soddisfatto al 100%, sotto tutti gli aspetti, e in qualsiasi situazione d'uso.
    E nessuna - dico nessuna - noia o problema riscontrato su ambedue le moto.
    Ah, sì!!! Dimenticavo: sostituito il tappo radiatore nella XCX (ovviamente in Garanzia), che aveva la valvola di sovrapressione difettosa.
    Ti ringrazio molto per ciò che mi hai scritto Mi hai confermato che è la moto che cerco
    Come ex possessore di Morini Granpasso, ho già visto gli sguardi di coloro che vedendo "un ufo" non per la moto in se, ma perché ne circolano poche......
    La userò tutto l'anno ma mai in braghe corte.....la sicurezza prima di tutto Se scalda un po' gli do gas, così si rinfresca con l'aria......
    Grazie ancora A presto....

    Citazione Originariamente Scritto da fabrigi Visualizza Messaggio
    Concordo con quanto ha scritto Apox. L'ho appena portata in conce a Torino per due lavoretti e già mi sento orfano...15.400 km in 15 mesi, nessun problema tranne una vibrazione che insorge a 3.000 giri per poi estinguersi a 3.500 (è per questo che l'ho lasciata nelle mani del mitico Andrea), per il resto è una moto assolutamente fantastica.

    Ho visto che in vetrina hanno una XCA bianca con 1000 km, non so se l'hai già presa in considerazione.
    Grazie molte Fabri
    Per il momento e presto per l'acquisto.....devo mettere insieme almeno un bell'anticipo......
    Visto che sei vicino al tagliando dei 16000, ed immagino che il meccanico te lo faccia, oltre risolvere il problema della vibrazione, se per te non fosse un problema, mi fai sapere quanto ti costa?
    Grazie molte A presto

    Citazione Originariamente Scritto da Apox Visualizza Messaggio
    L' unico difetto che ha è che crea dipendenza
    Spero di diventare presto un "dipendente".....
    Grazie molte A presto
    Ultima modifica di Gaggiano; 08/01/2020 alle 16:47 Motivo: Unione Post Automatica
    Lilliput and Apox like this.

  8. #7
    TCP Rider L'avatar di fabrigi
    Data Registrazione
    08/06/11
    Località
    alessandria
    Moto
    Tiger 1200 xrt rossa e Speed Triple RS bianca.
    Messaggi
    911
    Non è assolutamente un problema dirti che ho speso 170 euro per il primo e 240 euro per il secondo tagliando. Oggi l'ho lasciata in conce esclusivamente per risolvere il problema della vibrazione, e ne approfitterò per sostituire le pastiglie del freno posteriore. Come ribadisco, nessun'altro difetto, solo ed esclusivamente un grande piacere nel possederla, che mi fa dire, dopo aver avuto altre moto, e provato quel gran c...o di GS, che la Tigrona è, per me, la moto "totale". Altra sensazione analoga l'ho avuta possedendo il Tiger 800, ma il 1200 è il top.
    Le mie ex: Suzuki RF600R, CBR600F, CBR Fireblade, CBR600RR 05, CBR 600 RR 09,Tiger 800 ABS st., CBR 600f.

  9. #8
    TCP Rider
    Data Registrazione
    05/03/16
    Località
    Varese
    Moto
    Explorer 1200 Xcx
    Messaggi
    360
    Citazione Originariamente Scritto da fabrigi Visualizza Messaggio
    Non è assolutamente un problema dirti che ho speso 170 euro per il primo e 240 euro per il secondo tagliando. Oggi l'ho lasciata in conce esclusivamente per risolvere il problema della vibrazione, e ne approfitterò per sostituire le pastiglie del freno posteriore. Come ribadisco, nessun'altro difetto, solo ed esclusivamente un grande piacere nel possederla, che mi fa dire, dopo aver avuto altre moto, e provato quel gran c...o di GS, che la Tigrona è, per me, la moto "totale". Altra sensazione analoga l'ho avuta possedendo il Tiger 800, ma il 1200 è il top.
    Facci sapere il discorso vibrazione: ho riportato tempo fa la mia esperienza relativa a quella congenita dello specchietto sinistro che tutti abbiamo riscontrato e che si è risolta quasi radicalmente al tagliando dei 50.000 quale effetto secondario dello smontaggio, pulizia e allineamento a regola d'arte, dei corpi farfallati.

  10. #9
    TCP Rider L'avatar di fabrigi
    Data Registrazione
    08/06/11
    Località
    alessandria
    Moto
    Tiger 1200 xrt rossa e Speed Triple RS bianca.
    Messaggi
    911
    Certamente!!
    Le mie ex: Suzuki RF600R, CBR600F, CBR Fireblade, CBR600RR 05, CBR 600 RR 09,Tiger 800 ABS st., CBR 600f.

  11. #10
    TCP Rider L'avatar di ruvido64
    Data Registrazione
    07/06/09
    Località
    PALAZZONE (SI) terra dei Ruvidi
    Moto
    tigrona 1200 XCa marine
    Messaggi
    1,706
    Citazione Originariamente Scritto da Blacktwin Visualizza Messaggio
    Il nostro amico chiede i "difetti comuni"... diamogli risposte serie e congruenti!

    Difetti:
    - è una moto Elitaria, per pochi. Come una Aston Martin.
    Difatti ce ne sono pochissime in giro: ti accorgerai che quando arrivi in un parcheggio moto nelle località famose, ci troverai una vagonata di insulse Bavaresi coi cilindri messi nel modo sbagliato, e se ci trovi un'altra Tiger 1200 sarà festa grande, con birra a volontà.
    Tutti te la guarderanno, chiedendoti stupiti come mai la hai comprata, e dove la vendono (... eh, si sà, le capre non brillano per intelligenza...). E quelli di moto che ne capiscono qualcosa, dopo averla studiata a lungo, borbotteranno "mecojoni, che finiture!" (particolarmente i possessori di GS)
    - se prendi la versione con le ruote a raggi, devi farci manutenzione (controllare ogni tanto la tensione dei raggi).
    Ma và? Eh, sai, più di qualcuno (... e si definisce "motociclista navigato, e di grande esperienza...) lo ignora...
    - d'estate, con 35°, in coda singhiozzante nel traffico di punta cittadino, la moto scalda come una stufa: impossibile andarci in braghe corte...
    Ma và? Beh sai, più di qualcuno (... e si definisce "motociclista navigato, e di grande esperienza...) in estate va in moto in braghe corte, e si lamenta che un Trecilindri trasversale 1200 Euro4 scalda...
    - pesa come una 1200, è alta di sella, e nelle manovre c'è da stare attenti, per peso e baricentro alto.
    Ma và? Beh sai, più di qualcuno (... e si definisce "motociclista navigato, e di grande esperienza...) pensa che abbia la facilità di un CIAO
    - non ha 170 cv, e non si alza in 3^ marcia (ma neanche in 1^ nè in 2^, se non togli i controlli elettronici...)

    Pregi:
    - E' una moto Elitaria. Come una Aston Martin.
    Chi vuole restare nel gruppo, e rafforzarsi in autostima grazie ad esso, sceglie altre moto (GS, Tracer, Africa Twin, ecc)
    Ma se sei un Lupo, e non una pecora del gregge, quando arriverai in un parcheggio moto di una rinomata località, e tra le 40 sopracitate parcheggiate infilerai la tua Unica presente, un sorriso di intima soddisfazione ti si aggiungerà a quello del divertimento appena goduto in sella.
    - Se prendi quella con le ruote a raggi, dovrai controllarli ogni tanto, ovvio. Ma esiste la versione con cerchi in lega, e problema risolto.
    - In estate, con 35° gradi, scalda (ovvio, è un motore endotermico in mezzo alle gambe...) ma io ho fatto ore in sella pure con temperature oltre i 40, e sono tornato a casa senza danni (ma contento per i giri fatti); a corollario, se usi la moto in inverno è una goduria assoluta, ed è l'unica moto del segmento con plexi ad altezza regolabile elettricamente, e selle riscaldate (oltre alle manopole, of course).
    - Ha la giusta potenza per divertirsi alla grande in ogni frangente, un motore fluidissimo ad ogni regime (anche di poco sopra il minimo non "scalcia", e riprende regolare), non beve come un Porsche, è ben frenata (con frenata combinata, cioè tirando la leva al manubrio freni sempre anche col posteriore, quindi le pastiglie posteriori tienile d'occhio che si consumano prima rispetto al solito), e gli tutti ausili elettronici funzionano egregiamente, assistenza di cambiata elettronica compresa.

    Ho posseduto una Tiger Explorer 1200 XCX (cerchi a raggi) da maggio 2016 a maggio 2018, data dentro con 32.000 km per una Tiger 1200 XRT (cerchi in lega) che ora ha 30.000 km, e ne sono soddisfatto al 100%, sotto tutti gli aspetti, e in qualsiasi situazione d'uso.
    E nessuna - dico nessuna - noia o problema riscontrato su ambedue le moto.
    Ah, sì!!! Dimenticavo: sostituito il tappo radiatore nella XCX (ovviamente in Garanzia), che aveva la valvola di sovrapressione difettosa.
    Concordo in tutto

    Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk
    Lilliput likes this.
    SALTA CHI ZOMPA DISSE IL ROSPO ALLA RANOCCHIA........ LE EX : Ancillotti 125 MC - Beta 125 MC - Beta 250 MC - Gori 250 MC - Kram.It 500 enduro - Honda Xl600Lm - Yamaha FZ 750 - Yamaha FZR 1000 - Suzuki GSXR 1100 R - Suzuki GT 380 - Yamaha FZR 1000 exup - cbr600f - Speed Triple 1050 - Tiger 1050- KTM250 gs - Tiger Explorer my2013 continua........

Pagina 1 di 9 12345 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. TIGER SPORT: difetti?
    Di CLIVE82 nel forum Tiger/Sprint ST
    Risposte: 101
    Ultimo Messaggio: 23/04/2020, 14:03
  2. Difetti della Tiger
    Di maxsamurai nel forum Tiger 800/800 XC
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 25/09/2019, 14:13
  3. Tiger 800....difetti??
    Di Seadany nel forum Tiger 800/800 XC
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 18/07/2018, 23:08
  4. Aiuto: difetti Tiger XRX
    Di boccia69 nel forum Tiger 800/800 XC
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22/01/2017, 16:09
  5. Pregi e difetti Tiger 800 XC
    Di Aisler nel forum Tiger 800/800 XC
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07/12/2013, 07:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •