Link utili:  TCP: il sito Italiano più importante dedicato alle motociclette Triumph

Segui TCP su: 

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.

 


Pagina 11 di 34 PrimaPrima ... 78910111213141521 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 337

Discussione: Il grande bluff dell'auto elettrica

  1. #101
    Bannato
    Data Registrazione
    19/12/23
    Località
    Italia
    Messaggi
    201
    Citazione Originariamente Scritto da pave Visualizza Messaggio
    Nulla, semplicemente non ci stiamo a passare per fessi che si bevono tutte le favolette che vengono raccontate sul tema, le elettriche sono una ottima soluzione per un ridotto numero di soggetti con esigenze e disponibilità (di soldi, strutture e tempo) particolari, ma vogliono spacciarle per la soluzione perfetta per tutti... ma per favore !

    Lamps

    E le favolette sul prezzo della benzina/gasolio?
    E le favolette sui motori euro qui ed euro là ... ?
    E le favolette sul costo dei pedaggi autostradali sempre più alti con strade sempre più pietose? (esempio la TO-SV)
    E le favolette sui prezzi delle auto a combustione? Quanto sono aumentati negli ultimi 5/6 anni?
    Io non difendo nessuno sia chiaro ma a volte bisognerebbe guardare oltre la punta del naso , non credi?

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #102
    Bannato
    Data Registrazione
    01/05/16
    Località
    torino
    Messaggi
    5,781
    Citazione Originariamente Scritto da BYD Visualizza Messaggio
    A quando il motore a scuregge???
    Nn so se il video l hai visto tt.....dubito, cmq, vai dal min 9 in poi, dove la voce narrante spiega bene i motivi sia tecnici per cui è di difficile realizzazione questo tipo di motore , sia politici ed economici ....
    Te l ho già scritto precedentemente
    Il tuo possesso di un auto elettrica è solo un comportamento speculativo per approfittare di ciò che ora per indurre le persone a comprarle pongono come incentivi
    Nn è né una tecnologia superiore né serve ad impattare ed inquinare meno...
    Serve solo a spostare dei contrappesi in sistemi politici economici che tu manco comprendi perché ti curi solo di ciò che ti resta in saccoccia ...come ben sanno coloro che stanno tessendo questa trama e che è solo un effetto a breve termine, poi, quando l effetto finirà, e l elettricità ti costerà più del petrolio ...ci penserai , stai tranq, nn ti preoccupare... che vedrai se nn faranno in fretta il nucleare di x y o z generazione cosa succederà qua con le centrali esistenti con l acqua sempre più scarsa in montagna con tt ciò che comporterà sia per l agricoltura sia per l idroelettrico..

    Ma tu le sai già no tt ste cose....no?
    Ultima modifica di massi69; 22/02/2024 alle 09:11 Motivo: Unione Post Automatica

  4. #103
    Triumphista Moderatore L'avatar di _sabba_
    Data Registrazione
    25/09/16
    Località
    Castenaso (BO)
    Moto
    Gilera 250 NGR - Tiger 900 GT Pro Kolosi
    Messaggi
    20,671
    Esattamente.
    La mobilità elettrica nelle grandi città non è affatto il male assoluto, anzi, ma prevede (costose) strutture di ricarica distribuite nei punti nevralgici (all’interno delle aziende, nei box personali, peraltro non facilmente disponibili a tutti gli utenti delle metropoli), ma soprattutto capacità economiche superiori alla media (a meno che la vettura non venga fornita a titolo gratuito dalla stessa azienda per cui si lavora).
    Per viaggiare senza troppe pugnette è sempre meglio avere un bel dieselone da oltre 1000km di autonomia, sempre disponibile, sempre “carico”, sempre sulla strada giusta (o voluta/desiderata).
    No deviazioni, no soste, no tempo perso.
    Troppe pippe che il tecnico, o il rappresentante, non può sopportare, ma anche chi se ne vuole andare in giro per i cazzi suoi.

    L’auto elettrica NON è per tutti.

    Sabba

  5. #104
    Bannato
    Data Registrazione
    19/12/23
    Località
    Italia
    Messaggi
    201
    Citazione Originariamente Scritto da massi69 Visualizza Messaggio
    Nn so se il video l hai visto tt.....dubito, cmq, vai dal min 9 in poi, dove la voce narrante spiega bene i motivi sia tecnici per cui è di difficile realizzazione questo tipo di motore , sia politici ed economici ....
    Te l ho già scritto precedentemente
    Il tuo possesso di un auto elettrica è solo un comportamento speculativo per approfittare di ciò che ora per indurre le persone a comprarle pongono come incentivi
    Nn è né una tecnologia superiore né serve ad impattare ed inquinare meno...
    Serve solo a spostare dei contrappesi in sistemi politici economici che tu manco comprendi perché ti curi solo di ciò che ti resta in saccoccia ...come ben sanno coloro che stanno tessendo questa trama e che è solo un effetto a breve termine, poi, quando l effetto finirà, e l elettricità ti costerà più del petrolio ...ci penserai , stai tranq, nn ti preoccupare... che vedrai se nn faranno in fretta il nucleare di x y o z generazione cosa succederà qua con le centrali esistenti con l acqua sempre più scarsa in montagna con tt ciò che comporterà sia per l agricoltura sia per l idroelettrico..

    Ma tu le sai già no tt ste cose....no?

    Io francamente di tutte ste pippe me ne sbatto allegramente gli zebedei.
    Sulla terra sono solo di passaggio, e per questo motivo gli sfizi me li tolgo tutti.
    Fra 3 anni dovrò riprendere l'auto a motore (ne ho comunque ancora 3 + 2 moto) ? Che problema c'è? NESSUNO!!!
    E tu che sai tutte queste cose... come fai a vivere sapendo che anche dietro il prezzo dei peperoni al supermercato c'è un contrappeso politico? (Ieri preso al super dei peperoni, origine Marocco, non ti sembra un complotto di PEPERON DE PEPERONI per arricchirsi ancora di più?)

    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    Esattamente.
    La mobilità elettrica nelle grandi città non è affatto il male assoluto, anzi, ma prevede (costose) strutture di ricarica distribuite nei punti nevralgici (all’interno delle aziende, nei box personali, peraltro non facilmente disponibili a tutti gli utenti delle metropoli), ma soprattutto capacità economiche superiori alla media (a meno che la vettura non venga fornita a titolo gratuito dalla stessa azienda per cui si lavora).
    Per viaggiare senza troppe pugnette è sempre meglio avere un bel dieselone da oltre 1000km di autonomia, sempre disponibile, sempre “carico”, sempre sulla strada giusta (o voluta/desiderata).
    No deviazioni, no soste, no tempo perso.
    Troppe pippe che il tecnico, o il rappresentante, non può sopportare, ma anche chi se ne vuole andare in giro per i cazzi suoi.

    L’auto elettrica NON è per tutti.

    Il rappresentante non è più quello di una volta, ora c'è la tecnologia e le vendite si fanno dietro ad uno schermo nel 99% dei casi), la mentalità del rappresentante che viaggia per 100K km ogni sei mesi è obsoleta. Chi ancora lo fa si è evoluto poco.
    Quando ti fermi in autogrill per un caffè cosa fai tipo pit stop? O ti fermi 10/15 minuti? Cosa ti cambierebbe attaccare anche la spina alla macchina? O hai talmente fretta che il caffè te lo porti nel termos? Fretta per cosa poi??
    Comunque, io sono contento, risparmi un bel gruzzolone , e con quello mi sparo dei bei viaggi su aerei e navi che consumano come 500 lamborghini
    Ultima modifica di BYD; 22/02/2024 alle 09:30 Motivo: Unione Post Automatica

  6. #105
    TCP Rider Senior L'avatar di pave
    Data Registrazione
    12/11/10
    Località
    Mantova
    Moto
    Aprilia RS660 Lava Red
    Messaggi
    5,583
    Citazione Originariamente Scritto da BYD Visualizza Messaggio
    a volte bisognerebbe guardare oltre la punta del naso , non credi?
    Assolutamente si, ed è proprio oltre la punta del mio naso che vedo chiaramente che la mobilità elettrica non è quella che vogliono convincerci che sia, e mi sono anche ben chiari i motivi per i quali ci stanno provando.

    Lamps
    Aspetto che il panico cresca, quando la paura si trasforma in visioni celestiali... allora inizio a staccare (K. Schwantz)

    La vera moto deve fare come le tro!€ deve bere, fumare e muovere il culo (M. Lucchinelli)

  7. #106
    Bannato
    Data Registrazione
    19/12/23
    Località
    Italia
    Messaggi
    201
    Citazione Originariamente Scritto da pave Visualizza Messaggio
    Assolutamente si, ed è proprio oltre la punta del mio naso che vedo chiaramente che la mobilità elettrica non è quella che vogliono convincerci che sia, e mi sono anche ben chiari i motivi per i quali ci stanno provando.

    Lamps
    Assoluto rispetto per il pensiero altrui, ma non mi hai risposto ad esempio alla storia dei motori euro ... sbaglio o con i motori più vecchi non si può quasi più circolare? E la conseguenza qual è? Molti hanno cambiato auto (a che costo) o ci hanno proprio rinunciato!
    Cosa ne pensi? Non è anche questo imporre qualcosa alla popolazione?
    Ultima modifica di BYD; 22/02/2024 alle 11:14

  8. #107
    Triumphista Moderatore L'avatar di _sabba_
    Data Registrazione
    25/09/16
    Località
    Castenaso (BO)
    Moto
    Gilera 250 NGR - Tiger 900 GT Pro Kolosi
    Messaggi
    20,671
    Certo, ma questo continuo martellamento ha già ampiamente cotto il razzo.
    Tanto non se ne viene fuori.
    E poi, dati la mano, un EURO4 inquina meno di una EURO6 tra i leporini 30 e i 50km/h codice.
    It’s a big bullshit….

    Basta



    P.S. Evidentemente non sei un tecnico di manutenzione che DEVE intervenire fisicamente presso i clienti, con tempi di ripristino legati a delle FEE, o un rappresentante di generi alimentari sottoposti a controlli chimici/fisiologici ed import/export. Tante cose si possono fare in modo telematico, ma lo sguardo tra due paia di occhi può definire il contratto definitivo o mandare tutto a monte.
    Ultima modifica di _sabba_; 22/02/2024 alle 11:49
    Sabba

  9. #108
    Bannato
    Data Registrazione
    19/12/23
    Località
    Italia
    Messaggi
    201
    Citazione Originariamente Scritto da _sabba_ Visualizza Messaggio
    Certo, ma questo continuo martellamento ha già ampiamente cotto il razzo.
    Tanto non se ne viene fuori.
    E poi, dati la mano, un EURO4 inquina meno di una EURO6 tra i leporini 30 e i 50km/h codice.
    It’s a big bullshit….

    Basta


    Il martellamento dove?
    Secondo me hanno fatto più danni con l'imposizione dei motori euro 123456 e chi più ne ha più ne metta che con l'elettrico, almeno sotto l'aspetto del prolungarsi della cosa.
    Però in quel frangente nessuno ha sollevato polveroni se non ricordo male.
    Ora la questione è : perchè dovrei convincermi del fatto che l'elettrico è una cagata ? Perchè dovrei pensare che sia tutto un contrappeso politico ed economico ... dai su negli ultimi 100 anni di storia italiana di cagate ce ne sono state di ben più grosse (ALITALIA, FERROVIE,AUTOSTRADE, ILVA ...continuo?)
    Io non concepisco il fatto che si voglia dare per certo il fatto che un veicolo elettrico sia inutile, dannoso, pericoloso, magari anche petaloso!!!
    Ma perchè?
    Il motore ad idrogeno non ha funzionato.
    Il motore ad acqua non ha funzionato.
    Il motore termico funziona ancora si, ma perchè il rifiuto ad una svolta nella mobilità?
    Perchè non ce lo possiamo permettere economicamente? Punto di vista sbagliato se consideriamo che la maggioranza delle persone non può permettersi una Ferrari.
    Dal punto di vista ecologico? Sbagliato se per caso ti mettessi ad osservare il traffico noteresti che al 95% ogni auto è occupata da un solo passeggero, che inquina. Se tutte le auto in coda al casello o in centro a Roma o a vattelapesca fossero occuapate da 3 persone o se fossero tutte elettriche l'inquinamento FORSE diminuirebbe.
    Non guardiamo solo al banale e alla facile polemica...

  10. #109
    TCP Rider L'avatar di 1851francesco
    Data Registrazione
    06/10/11
    Località
    casentino
    Moto
    speeeed triple 2010 ex bmw ex kawa 600 ex cbr 1000 ex aprilia af1 ex malahuti mdx ex garelli katia
    Messaggi
    1,780
    l'unico beneficio che porta l'auto elettrica è la riduzione degli inquinanti nelle aree metropolitane, oltre all'inquinamento acustico, poi va considerato come ricaricare le centinaia di macchine per km quadrato che vi risiedono.

    per il resto del nostro territorio è totalmente inutile.

    se poi uno ha la possibilità di scegliere la mattina quale auto prendere e ha una sua colonnetta di ricarica personale bene per lui, ma in percentuale quanti sono? in città soprattutto.


    questo per dire che la tecnologia dell'auto elettrica è sempre esistita, con i suoi limiti ben conosciuti.
    Oggi te la presentano e ti fanno il lavaggio del cervello come se fosse la soluzione a tutti mali.
    Guardate oltre la punta del naso
    Ultima modifica di 1851francesco; 22/02/2024 alle 12:44

  11. #110
    TCP Rider L'avatar di Nemis
    Data Registrazione
    04/11/22
    Località
    Vicenza
    Moto
    Street Triple R '23, Street Triple 765 Moto2
    Messaggi
    372
    Citazione Originariamente Scritto da 1851francesco Visualizza Messaggio
    inquinamento acustico
    si può risolvere il fastidioso buzz cosi
    https://www.cnet.com/roadshow/news/t...r-milltek-app/
    ST765R CrystalWhite, ST765RS Moto2 edition RacingYellow

Pagina 11 di 34 PrimaPrima ... 78910111213141521 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il pacco dell'auto elettrica parte 2
    Di GHILMNO nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 155
    Ultimo Messaggio: 26/01/2024, 21:52
  2. Auto elettrica per bambini 2 posti
    Di superIII nel forum Compro e vendo "NONSOLOMOTO"
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27/09/2013, 20:01
  3. Hyundai Veloster: l'auto con una grande particolarità
    Di Sunny nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 24/03/2013, 23:42
  4. AUTO ELETTRICA: Volvo C30
    Di Disagiato nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 13/07/2011, 09:19
  5. confronto:auto elettrica vs supercar a benzina!!
    Di Pio nel forum Il Bar di Triumphchepassione
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 21/09/2006, 20:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •