Link utili:  Sito TCP - Store Triumphchepassione - Regolamento del Forum - Pubblicità su TCP

Segui TCP su:

Benvenuto su Triumphchepassione, il Forum Triumph più attivo d' Italia!

Sei nuovo del Forum? LEGGI IL REGOLAMENTO e PRESENTATI in questa sezione. Non sai usare il Forum? Ecco una semplice GUIDA.


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
Like Tree2Likes

Discussione: Ecobonus e Sismabonus

  1. #1
    TCP Rider L'avatar di blackbird
    Data Registrazione
    03/02/07
    Località
    Parma
    Moto
    Speed Triple White
    Messaggi
    1,199

    Ecobonus e Sismabonus

    Ciao....sapete darmi qualche info riguardo i due bonus statali sopracitati? Se non ho capito male sembrerebbe addirittura che ci possa essere la possibilità di far eseguire i lavori senza sborsare nemmeno un centesimo....sarà poi l'impresa a "riscuotere" la cifra che le spetta. Abito in un piccolo condominio anni '70 e se fosse confermato quanto detto sarebbe da matti non approfittarne!!!

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    TCP Rider L'avatar di s@muele
    Data Registrazione
    06/02/08
    Località
    Terni
    Moto
    675
    Messaggi
    3,426
    La detrazione del Ecobonus si applica nella misura del 110%, per le spese documentate e rimaste a carico del contribuente, sostenute dal 1 luglio 2020 e fino al 31 dicembre 2021, da ripartire tra gli aventi diritto in 5 quote annuali di pari importo.
    Gli interventi agevolati sono:
    - interventi di isolamento termico (cappotto termico);
    - impianti centralizzati per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda;
    - interventi sugli edifici unifamiliari per la sostituzione degli impianti di climatizzazione.

    in pratica riguarda o interventi condominiali (cappotto termico ed impianti centralizzati) o edifici unifamiliari (cappotto e/o sostituzione impianti di riscaldamento) e non si applicano a interventi effettuati su edifici unifamiliari diversi da quello adibito ad abitazione principale.


    gli interventi di isolamento termico delle superfici opache verticali e orizzontali (ad esempio il cappotto termico) devono interessare l’involucro dell’edificio con un’incidenza superiore al 25 % della superficie disperdente lorda dell’edificio.
    La detrazione è calcolata su un ammontare complessivo delle spese non superiore a euro 60.000 moltiplicato
    per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio.
    I materiali isolanti utilizzati devono rispettare i Criteri Ambientali Minimi dettati in precedenza dal ministero dell'ambiente.

    gli interventi sulle parti comuni degli edifici e sugli edifici unifamiliari per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati per riscaldamento, raffrescamento e fornitura di acqua calda sanitaria a condensazione (con caratteristiche definite).
    La detrazione è calcolata su ammontare complessivo delle spese non superiore a euro 30.000 moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio ed è riconosciuta anche per le spese relative allo smaltimento e alla bonifica dell’impianto sostituito.

    Solo coloro che eseguono gli interventi suddetti potranno detrarre con l’aliquota del 110% e solo nel caso in cui viene assicurato il miglioramento di almeno due classi energetiche dell’edificio (dimostrato mediante attestato di prestazione energetica APE, ante e post intervento, rilasciato da tecnico abilitato)

    la detrazione al 110% in caso di installazione di impianti solari fotovoltaici connessi alla rete elettrica su edifici è possibile solo se eseguita congiuntamente ad uno degli interventi predetti e con tetto max di euro 48.000.

    questa è una sintesi stringata.. considera che poi deve avvenire l'approvazione del D.L. entro 60gg e subirà certamente modifiche nel frattempo, oltre alle direttive per procedure, criteri e tempistiche da parte di Agenzia Entrate e ENEA

    per il Sismabonus invece hanno portato al 110% quegli interventi che già erano previsti nell'art 16 del D.L. 63/2013 (ma tranne edifici ubicati in zona sismica 4) e sempre per le spese sostenute dal 1 luglio 2020 al 31 dicembre 2021.
    Ultima modifica di s@muele; 22/05/2020 alle 11:11 Motivo: Unione Post Automatica
    Monacograu and macheamico6 like this.
    __________________________________
    7° RADUNO STREET TRIPLE --> 10-11-12-giugno-dolomiti

  4. #3
    TCP Rider L'avatar di blackbird
    Data Registrazione
    03/02/07
    Località
    Parma
    Moto
    Speed Triple White
    Messaggi
    1,199
    Intanto grazie 1000...devi essere del settore vista la spiegazione.... Per quanto riguarda il discorso pagamenti? È vero che esiste la possibilità di non tirare fuori un euro? È un aspetto fondamentale nel mio caso, in quanto oltre a me ci sono altri 3 condomini e 2 di questi non navigano nell oro. Tra l altro non abbiamo un amministratore e non vorrei incappare nel caso, in immense fregature. Grazie in anticipo

  5. #4
    TCP Rider L'avatar di s@muele
    Data Registrazione
    06/02/08
    Località
    Terni
    Moto
    675
    Messaggi
    3,426
    è previsto lo sconto in fattura, con la cessione del credito alle imprese che lo accettano (non sono obbligate) o alle banche
    ma è ancora tutto da chiarire (tempi, modi e possibilità)
    __________________________________
    7° RADUNO STREET TRIPLE --> 10-11-12-giugno-dolomiti

  6. #5
    TCP Rider L'avatar di pave
    Data Registrazione
    12/11/10
    Località
    Mantova
    Moto
    Ducati SuperSport 939 S
    Messaggi
    3,730
    Citazione Originariamente Scritto da blackbird Visualizza Messaggio
    Intanto grazie 1000...devi essere del settore vista la spiegazione.... Per quanto riguarda il discorso pagamenti? È vero che esiste la possibilità di non tirare fuori un euro? È un aspetto fondamentale nel mio caso, in quanto oltre a me ci sono altri 3 condomini e 2 di questi non navigano nell oro. Tra l altro non abbiamo un amministratore e non vorrei incappare nel caso, in immense fregature. Grazie in anticipo
    Anche io sono molto interessato alla cosa e sto cercando di capire, in sostanza il meccanismo previsto è sconto 100% in fattura da parte dell'impresa la quale poi potrà utilizzare l'importo 110% come credito di imposta oppure cederlo a banche od assicurazioni per incassare a breve. Il problema vero, e che rischia di far saltare tutto, sarà trovare le imprese disposte a farlo risultando quindi finanziatrici dei privati...

    Lamps
    Aspetto che il panico cresca, quando la paura si trasforma in visioni celestiali... allora inizio a staccare (K. Schwantz)

    La vera moto deve fare come le tro!€ deve bere, fumare e muovere il culo (M. Lucchinelli)

  7. #6
    TCP Rider L'avatar di Desmonio
    Data Registrazione
    11/03/14
    Località
    Torino ,Ducati Land , middle of nowhere
    Moto
    Multistrada Pikes Peak, e ... adesso vediamo magari V4
    Messaggi
    2,129
    Citazione Originariamente Scritto da pave Visualizza Messaggio
    Anche io sono molto interessato alla cosa e sto cercando di capire, in sostanza il meccanismo previsto è sconto 100% in fattura da parte dell'impresa la quale poi potrà utilizzare l'importo 110% come credito di imposta oppure cederlo a banche od assicurazioni per incassare a breve. Il problema vero, e che rischia di far saltare tutto, sarà trovare le imprese disposte a farlo risultando quindi finanziatrici dei privati...

    Lamps
    L'anno scorso c'era la cessione del 50% del credito per esempio con Enel per l'installazione del fotovoltaico, lo sconto era direttamente in fattura. Però ovviamente c'era dietro Enel, io credo che le imprese "normali" in questo periodo preferiscano incassare piuttosto che avere credito d'imposta nell'esercizio successivo.
    LA DUCATI E' COME IL POTERE, LOGORA CHI NON CE L'HA.
    I KNEW ALL THE RULES BUT THE RULES DID NOT KNOW ME

  8. #7
    TCP Rider L'avatar di Sting
    Data Registrazione
    20/07/13
    Località
    Bologna
    Moto
    Ducati Multistrada 1260S Red ex Tiger Sport 1050 White
    Messaggi
    1,401
    anche noi nel nostro condominio già ci siamo messi in moto per vedere di usufruire dei 2/3 bonus, ho già parlato col titolare di una ditta che lo scorso anno ci ha rifatto il tetto e il problema più grande è vedere come si comporteranno le banche, tanto per cambiare

  9. #8
    TCP Rider L'avatar di Mastroragno
    Data Registrazione
    30/06/08
    Località
    ?
    Moto
    XL200R, ZXR250R, CBR400RR
    Messaggi
    2,672
    Citazione Originariamente Scritto da Desmonio Visualizza Messaggio
    L'anno scorso c'era la cessione del 50% del credito per esempio con Enel per l'installazione del fotovoltaico, lo sconto era direttamente in fattura. Però ovviamente c'era dietro Enel, io credo che le imprese "normali" in questo periodo preferiscano incassare piuttosto che avere credito d'imposta nell'esercizio successivo.
    Infatti ne beneficeranno le grosse ditte, che magari alzeranno pure di parecchio i prezzi...mio fratello che ha una piccola ditta individuale col piffero che lo accetterà...

  10. #9
    TCP Rider L'avatar di pave
    Data Registrazione
    12/11/10
    Località
    Mantova
    Moto
    Ducati SuperSport 939 S
    Messaggi
    3,730
    Anche per le piccole ditte potrà essere una buona occasione ma solo se le banche si daranno da fare per acquistare il credito di imposta.

    Lamps
    Aspetto che il panico cresca, quando la paura si trasforma in visioni celestiali... allora inizio a staccare (K. Schwantz)

    La vera moto deve fare come le tro!€ deve bere, fumare e muovere il culo (M. Lucchinelli)

  11. #10
    TCP Rider L'avatar di kaprone
    Data Registrazione
    20/05/13
    Località
    cittàdemmerda
    Moto
    ce l'ho!
    Messaggi
    4,250
    sto seguendo anche io il discorso perché dobbiamo fare dei lavori importanti alla palazzina in cui vivo. all'inizio, dovendo rifare le facciate, pensavamo di avvalerci della detrazione fiscale al 90% (per lavori eseguiti e pagati entro il 31 dicembre 2020). poi la quarantena ha bloccato tutto e e ora stiamo vedendo come integrare i lavori per poter avere, almeno su una parte, la detrazione al 110% e sul resto dei lavori mantenere il 90%.
    mancano ancora i decreti attuativi e le circolari dell'agenzia dell'entrate, che dovranno dare maggiori chiarimenti. probabilmente entro fine giugno si saprà qualcosa di più.
    quello che è sicuro, è che la ditta che eseguirà i lavori non accetterà il credito di imposta perché, dopo 2 mesi di stop e parecchi cantieri aperti, ha bisogno di liquidità per pagare dipendenti e materiali. comunque non accettava il credito di imposta neanche prima, per percentuali più basse. ha detto che potrebbe metterci in contatto con una finanziaria con cui collabora, che potrebbe acquistare il credito d'imposta. c'è da capire quanto lo fanno pagare, perché di sicuro non si accontentano del 10% in più del valore erogato...
    Citazione Originariamente Scritto da Segy Visualizza Messaggio
    La carbonarha di Jamex fa cahare. Mi puppasse l'ingrediente segreto

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •